Un ufficio postale
Un ufficio postale
Cronaca

Capurso, raggira una donna per farsi consegnare il bancomat, preso

Il giovane, anche lui del posto, aveva indossato gli stessi indumenti mentre prelevava in Posta oltre duemila euro

E' stato identificato attraverso le telecamere e grazie alla buona memoria fotografica della vittima, C.M. 31enne, pregiudicato residente a Capurso ritenuto responsabile di furto aggravato ed indebito utilizzo e falsificazione di carte di credito e di pagamento continuato. Il provvedimento scaturisce dalle investigazioni svolte militari che hanno consentito di dimostrare come il 31enne, nello scorso mese di dicembre, dopo aver sottratto un postamat con relativo codice ad una casalinga 50enne che era riuscito a raggirare, aveva effettuato 4 indebiti prelievi, per complessivi 2.000,00 euro, presso uffici postali della zona, nei giorni 14, 15, 16 e 17 dicembre 2018.

Le indagini compiute dai carabinieri consentivano di giungere all'identificazione del malfattore grazie anche alle immagini riprese dai sistemi di videosorveglianza della città che permettevano di individuare il soggetto nei giorni e negli orari di interesse e nei suoi spostamenti, giungendo anche all'utilitaria che aveva in uso. Nel corso di una perquisizione domiciliare i carabinieri hanno ritrovato e sequestrato i vari indumenti indossati dallo stesso durante gli indebiti prelievi ai postamat.
C.M. è stato arrestato, per lui sono stati disposti gli arresti domiciliari.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Truffa un settantenne e si fa dare 8 mila euro, arrestata Truffa un settantenne e si fa dare 8 mila euro, arrestata Colpevole del raggiro una 33enne barese pregiudicata, ha patteggiato una condanna ad un anno di reclusione ed una multa di trecento euro
Casamassima, lavoratori in nero e scarsa sicurezza: multe in un'azienda agricola Casamassima, lavoratori in nero e scarsa sicurezza: multe in un'azienda agricola Controlli a tappeto dei carabinieri, piovono sanzioni e ammende per oltre 15mila euro
Rissa in piazza Moro a Bari, arrestati due gambiani Rissa in piazza Moro a Bari, arrestati due gambiani Le accuse sono resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e rapina aggravata
Bari, maxi rissa in piazza Moro. Feriti dei ragazzi Bari, maxi rissa in piazza Moro. Feriti dei ragazzi Il fatto dopo le 21. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e le forze dell'ordine
Sorpreso a spacciare cocaina a Mungivacca, arrestato pusher 31enne Sorpreso a spacciare cocaina a Mungivacca, arrestato pusher 31enne L'uomo, originario del quartiere Japigia, è stato scoperto mentre cedeva tre dosi in cambio di 30 euro
Poggiofranco, con arnesi da scasso rubano biciclette da un cortile. Due arresti Poggiofranco, con arnesi da scasso rubano biciclette da un cortile. Due arresti I due, originari del Libertà, sono stati scoperti grazie a una segnalazione al 112
Aveva allestito un bazar della droga in un garage, preso 46enne Aveva allestito un bazar della droga in un garage, preso 46enne L'uomo, pregiudicato, è stato trovato in possesso di diverse dosi di eroina, cocaina, hashish e marijuana
Banda della Bmw, si costituisce il sesto uomo Banda della Bmw, si costituisce il sesto uomo Il 41enne era sfuggito alla cattura alcuni giorni fa tentando anche di investire i carabinieri
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.