Il branco di cani
Il branco di cani
Cronaca

Branco di cani sbrana gatti in città, Anna Dalfino scrive al Prefetto

Da giorni gli animali randagi attaccano i mici indifesi, diverse le denunce di padroni spaventati dalla situazione

Un branco di cani randagi sta seminando il panico a Bari. Diverse le segnalazioni che parlano di attacchi ai gatti, di strada e non. Sulla bacheca Facebook del sindaco sono diversi i proprietari di gatti spaventati da quanto potrebbe accadere, senza considerare coloro che si sono trovati di fronte i cani rabbiosi e li hanno visti azzannare il proprio micio senza poterlo difendere in alcun modo. E Anna Dalfino, presidente di Ada Onlus, ha decido di prendere in mano la situazione e scrivere al Prefetto affinché qualcuno si occupi quanto prima della vicenda.

La Dalfino scrive che: «Da questa estate sono pervenute numerose segnalazioni di uccisioni di gatti sbranati da branchi di cani randagi sterilizzati e reimmessi sul territorio da altre associazioni di volontariato. In particolare a fine gennaio è stata segnalata l'uccisione di molti gatti curati dai volontari ACA presso la zona del Circolo Tennis con un unico sopravvissuto e il 20 febbraio è stata segnalata l'uccisione dei gatti presenti nella zona del Campus».

«Nonostante tutte le segnalazioni - sottolinea - siano state immediatamente girate alla Asl ed alla Polizia Locale, ad oggi nessuno ha provveduto né all'accalappiamento, né a fornire soluzioni serie e finalizzate all' eliminazione del problema e a garantire l'incolumità pubblica».

«Le chiediamo di emettere un provvedimento di urgenza - conlclude - per la tutela sia degli animali (cani e gatti) che dell'incolumità pubblica»
  • gatti randagi
  • Canile
Altri contenuti a tema
Cornavirus a Bari, la paura del contagio ennesima scusa per abbandonare i cani Cornavirus a Bari, la paura del contagio ennesima scusa per abbandonare i cani Dall'inizio dell'emergenza aumentati i cuccioli finiti in canile, l'appello
Troppi cani da gestire e pochi soldi, l'appello del Canile Sanitario di Bari Troppi cani da gestire e pochi soldi, l'appello del Canile Sanitario di Bari «Aiutateci, per garantire livelli di assistenza soddisfacente ai nostri ospiti abbiamo accumulato una montagna di debiti»
A Bari un corso per diventare tutori delle colonie feline A Bari un corso per diventare tutori delle colonie feline L'iniziativa di Enpa si svolgerà il 23 e 24 novembre nell'auditorium della polizia locale
Bari, Taffo scende in campo per il suo omonimo peloso Bari, Taffo scende in campo per il suo omonimo peloso In omaggio per chi adotta il cagnolino, il più tardi possibile, un servizio funebre per i 4 zampe
Canile Sanitario di Bari, affidamento in scadenza. Chi lo gestirà? Canile Sanitario di Bari, affidamento in scadenza. Chi lo gestirà? La proroga alla associazione "Nata per amrti Onlus" era stata sottoscritta lo scorso dicembre
Veterinario gratis per chi adotta dai canili della Puglia, passa la proposta di Forza Italia Veterinario gratis per chi adotta dai canili della Puglia, passa la proposta di Forza Italia I consiglieri regionali Marmo e Gatta: «Sproniami i cittadini che vogliono donare una seconda opportunità agli animali»
Salvini in visita al canile sanitario di Bari: «In arrivo 1 milione per combattere randagismo» Salvini in visita al canile sanitario di Bari: «In arrivo 1 milione per combattere randagismo» Il ministro dell'Interno: «Finanziamenti per nove regioni. Alla Puglia saranno destinati 200mila euro»
Strage di gatti a Bari, l'ultimo caso in via Giulio Petroni Strage di gatti a Bari, l'ultimo caso in via Giulio Petroni Il Movimento per la difesa delle colonie feline si scaglia contro il mancato controllo nei confronti dei branchi di cani
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.