Il cantiere
Il cantiere
Politica

Box di edilizia residenziale a Mungivacca, M5S: «Chiudere il cantiere»

I lavori partiti nel 2018 dopo 15 anni di stop: «I locali rimessi a nuovo non sono mai stati consegnati e assegnati»

«Dopo 15 anni di abbandono, nel 2018 sono stati finalmente avviati i lavori di manutenzione e messa in sicurezza dei 40 box interrati di pertinenza degli alloggi di edilizia residenziale pubblica di Mungivacca. Purtroppo però, nonostante i ripetuti solleciti all'Arca, i locali seppur rimessi a nuovo non sono mai stati consegnati e assegnati e, come temevamo, il cantiere è stato preso di mira dai vandali che hanno rotto un estintore, divelto la recinzione e aperto alcuni box. Per questo torniamo a chiedere all'Arca cosa impedisca la chiusura del cantiere e di provvedere al più presto, prima che vengano vanificati i lavori fatti». Lo dichiarano la consigliera regionale del M5S Antonella Laricchia e la consigliera comunale di Bari del M5S Alessandra Simone, che da tempo seguono la questione dei box nella "Borgata Operai" a Mungivacca, su segnalazione dei residenti.

«Grazie alle nostre segnalazioni - continuano le pentastellate - i box sono stati messi in sicurezza e ripuliti da immondizia e carcasse. Un impegno che abbiamo portato avanti con i residenti, che vogliamo ringraziare per quello che fanno per il decoro e la cura della zona. Ora sembra che l'unico 'ostacolo' alla chiusura di questa vicenda sia esclusivamente il sopralluogo che dovrebbero effettuare i Vigili del Fuoco, propedeutico alla chiusura del cantiere. Va scongiurato il rischio di dover rinviare ancora la fruizione dei box e ritrovarci tra qualche anno a dover rifare i lavori per poter utilizzare i box, per questo se realmente la sola cosa che manca è questo sopralluogo chiediamo all'Arca di attivarsi immediatamente. Chiediamo, inoltre, di valutare la possibilità di riaprire i termini e fissare dei criteri di assegnazione, in quanto, essendo passati oltre due anni, gli interessi e le capacità dei singoli potrebbero essere cambiati. Questo anche al fine di scongiurare speculazioni e dare in uso i box a chi ne ha davvero bisogno».
  • Movimento 5 Stelle
Altri contenuti a tema
Movimento 5 stelle, il tour di Giuseppe Conte fa tappa a Bari Movimento 5 stelle, il tour di Giuseppe Conte fa tappa a Bari L'ex premier interverrà lunedì mattina in visita al mercato dell'ex Manifattura Tabacchi
Diffamazione nei confronti dell'ex Pd Capano, Grillo condannato a Bari Diffamazione nei confronti dell'ex Pd Capano, Grillo condannato a Bari Il motivo alcune dichiarazioni fatte durante la trasmissione "Anno Zero" del 9 giugno 2011
Elezioni Politiche, Conte a Bari: «Fondi russi ai partiti? Illazioni, spero false» Elezioni Politiche, Conte a Bari: «Fondi russi ai partiti? Illazioni, spero false» L'ex premier è stato in visita nella città vecchia. Una delle massaie: «Non ti dovevano togliere dal Chigi»
Manifesti elettorali strappati, la denuncia del Movimento 5 Stelle Manifesti elettorali strappati, la denuncia del Movimento 5 Stelle De Giglio: «Invito chiunque veda qualcuno compiere un gesto simile a denunciare»
Elezioni politiche, il Movimento 5 stelle presenta i candidati a Bari: «No a speculazione e agenda Draghi» Elezioni politiche, il Movimento 5 stelle presenta i candidati a Bari: «No a speculazione e agenda Draghi» Turco: «Noi dalla parte di imprese e cittadini che creano ricchezza. Rilanciare reddito di cittadinanza e misure ecologiche»
Movimento 5 Stelle, Conte capolista a Foggia. A Bari candidato De Giglio alla Camera Movimento 5 Stelle, Conte capolista a Foggia. A Bari candidato De Giglio alla Camera Conferme per diversi uscenti tra cui Dell'Olio
Box di edilizia residenziale pubblica a Mungivacca, M5S: «Spreco di soldi pubblici» Box di edilizia residenziale pubblica a Mungivacca, M5S: «Spreco di soldi pubblici» Laricchia e Simone: «I residenti sono esasperati da una situazione che dura da quasi 20 anni»
Campagna di vaccinazione anti-Covid, M5S Puglia: «Informare i cittadini» Campagna di vaccinazione anti-Covid, M5S Puglia: «Informare i cittadini» La capogruppo Grazia Di Bari e il consigliere regionale Marco Galante: «Tante le domande che tutti i giorni ci vengono poste»
© 2001-2023 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.