bari social boat
bari social boat
Servizi sociali

"Bari social boat", formati i primi "equipaggi del libro". Venerdì si salpa

Pronto a partire il progetto dell'assessorato al Welfare su una barca a vela confiscata alla criminalità organizzata

È pronto a partire il progetto "Bari social boat", la prima biblioteca cittadina sull'acqua realizzata a bordo di una barca a vela confiscata alla criminalità organizzata. «Ieri la formazione dei primi 10 "equipaggi del libro" che attraverseranno i prossimi mesi le coste baresi con Bari Social Boat e Bari Social Book, la rete cittadina per la promozione della lettura», spiega Francesca Bottalico, assessore comunale al Welfare.

«Venerdì alle 15 si salpa per la prima volta con il gruppo dei ragazzi di Fridays for future Bari, sorteggiati tra le tantissime richieste arrivate all'assessorato al Welfare. Parleremo di ambiente, clima, letteratura, storie di mare, infanzia e viaggi con Paolo Comentale e il Teatro Casa di Pulcinella nell'ambito del Festival diffuso del libro sociale di comunità», prosegue Bottalico.

«Per chi fosse interessato a prenotare le veleggiate del libro per sé, per la propria associazione, per donare a gruppi sociali o promuovere la propria realtà può contattare la nostra segreteria barisocialbook@gmail.com o la nostra pagina FB: Bari social Book», conclude Bottalico.
bari social boatbari social boatbari social boat
  • Francesca Bottalico
  • Bari Social Book
Altri contenuti a tema
Consegna medicinali a domicilio, dal Comune di Bari ok all'accordo con i farmacisti Consegna medicinali a domicilio, dal Comune di Bari ok all'accordo con i farmacisti Pronta a partire l'intesa con l'ordine provinciale e Federfarma. Il servizio sarà curato dai volontari della rete Welfare
Coronavirus, parte da Bari la sperimentazione dei farmaci a domicilio per i pazienti fragili Coronavirus, parte da Bari la sperimentazione dei farmaci a domicilio per i pazienti fragili A beneficiarne saranno anziani e persone con patologie croniche e non autosufficienti. Comune e Asl pronti a partire
Coronavirus, Comune di Bari mette un parco a disposizione delle persone con autismo Coronavirus, Comune di Bari mette un parco a disposizione delle persone con autismo L'assessorato al Welfare lancia l'iniziativa "Tempo verde" nel giardino Clipper in via Mazzitelli a Poggiofranco
Coronavirus, l'appello del Comune ai bambini di Bari: «Scrivete un messaggio per gli anziani soli» Coronavirus, l'appello del Comune ai bambini di Bari: «Scrivete un messaggio per gli anziani soli» Le lettere saranno consegnate dai volontari insieme alla spesa. Bottalico: «Indispensabile prenderci cura di chi è fragile»
Emergenza Coronavirus, Comune di Bari lancia una raccolta beni per le persone in difficoltà Emergenza Coronavirus, Comune di Bari lancia una raccolta beni per le persone in difficoltà Gli assessorati al Welfare e allo Sviluppo economico invitano aziende, imprese e associazioni a partecipare
Emergenza Coronavirus, a Bari il centro antiviolenza avvia i consulti multimediali Emergenza Coronavirus, a Bari il centro antiviolenza avvia i consulti multimediali Attivi h24 i numeri di emergenza e i collegamenti su Skype per offrire assistenza alle donne
Emergenza Coronavirus, a Bari una rete di aziende e associazioni per sostenere 600 bisognosi Emergenza Coronavirus, a Bari una rete di aziende e associazioni per sostenere 600 bisognosi Bottalico: «La risposta della città è stata davvero commovente. In tantissimi ci contattano per rendersi utili»
Volontari in azione per l'emergenza Coronavirus, raccolti beni per 400 persone bisognose Volontari in azione per l'emergenza Coronavirus, raccolti beni per 400 persone bisognose I prodotti sono in fase di consegna nelle le varie strutture di accoglienza. Bottalico: «Fortunati a vivere in territorio accogliente»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.