polizia
polizia
Cronaca

Bari, rapina due supermercati e spara colpi a salve contro i clienti: arrestato pregiudicato

Le rapine sono avvenute nel mese di febbraio nel quartiere San Pasquale. I poliziotti sono risalti al responsabile notando un dettaglio nelle immagini delle telecamere di videosorveglianza

Nella mattinata di ieri, dopo settimane di ricerche, i poliziotti della Squadra Mobile di Bari hanno individuato e fermato un pregiudicato barese, Roberto Perrone, ritenuto responsabile di due rapine consumate in pieno centro, a Bari, lo scorso mese di febbraio.
L'uomo, un quarantenne con precedenti per rapina, si è introdotto, a distanza di pochi giorni, in due supermercati del quartiere San Pasquale e, armato di pistola, ha minacciato i dipendenti degli esercizi commerciali. In una delle rapine, il malfattore ha esploso dei colpi d'arma da fuoco all'indirizzo delle persone presenti all'interno del supermercato: fortunatamente, la pistola era munita di proiettili a salve e, quindi, nessuno è stato ferito.
Gli investigatori, dopo un'attenta analisi dei sistemi di videosorveglianza presenti nelle aree colpite, sono riusciti a ricostruire il percorso seguito dal rapinatore, rilevandone anche le precise caratteristiche antropometriche.
I poliziotti hanno notato un dettaglio che si è rilevato decisivo ai fini dell'individuazione del colpevole: gli impianti di videosorveglianza, infatti, hanno catturato un'immagine della mano sinistra del rapinatore, caratterizzata dalla mancanza del dito indice.
Le caratteristiche fisiche dell'individuo, unitamente all'amputazione del dito indice della mano sinistra, hanno consentito di individuare, attraverso la consultazione degli schedari delle persone pregiudicate a disposizione delle Forze di Polizia, un gruppo di soggetti, tra cui il pregiudicato barese Roberto Perrone.
Quest'ultimo, tuttavia, si era reso irreperibile proprio nei giorni immediatamente successivi alle rapine. Le ricerche si sono concluse lunedì scorso, quando l'uomo è stato individuato all'interno di una struttura ricettiva del centro cittadino.
Perrone, avendo notato la presenza degli agenti, ha tentato di fuggire, ma è stato prontamente bloccato e sottoposto a fermo di indiziato di delitto.
Dopo le formalità di rito, è stato associato presso la locale casa Circondariale a disposizione dell'Autorità Giudiziaria che, nella giornata di ieri, ha disposto la custodia cautelare in carcere.
  • Rapina
  • polizia
  • Bari
Altri contenuti a tema
Rapina aggravata e porto abusivo di armi, in manette un 33enne Rapina aggravata e porto abusivo di armi, in manette un 33enne L'uomo è accusato di quattro episodi avvenuti a Triggiano tra dicembre 2021 e gennaio 2022
"Dimmi dove sono i soldi o ti ammazzo", arrestati 4 baresi per una rapina in villa "Dimmi dove sono i soldi o ti ammazzo", arrestati 4 baresi per una rapina in villa I fatti avvenuti lo scorso luglio a Bisceglie
Rapine a Bari e provincia, tre arresti Rapine a Bari e provincia, tre arresti Le azioni predatorie avrebbero fruttato al trio oltre 10000 euro
Tentata rapina in un supermercato, arrestata 30enne Tentata rapina in un supermercato, arrestata 30enne La donna, iniseme ad un complice, ha reagito quando è stata scoperta
A bordo di una moto non si ferma all'alt dei poliziotti: denunciato 26enne A bordo di una moto non si ferma all'alt dei poliziotti: denunciato 26enne Il giovane è stato fermato nel quartiere San Paolo dopo un breve inseguimento
Bari, polizia sequestra cinque chili di fuochi d'artificio illegali Bari, polizia sequestra cinque chili di fuochi d'artificio illegali Il materiale era esposto su una bancarella non autorizzata
Nascondeva 23 chili di fuochi illegali in casa: arrestato 19enne Nascondeva 23 chili di fuochi illegali in casa: arrestato 19enne Gli agenti del Nucleo artificieri hanno intensificato i controlli in vista della notte di Capodanno
Natale a Bari, forze dell'ordine in campo per evitare assembramenti: 15 sanzioni, controllati più di mille Green pass Natale a Bari, forze dell'ordine in campo per evitare assembramenti: 15 sanzioni, controllati più di mille Green pass I militari hanno controllato circa 4500 persone
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.