Monsignor Giuseppe Satriano
Monsignor Giuseppe Satriano

Bari, è il giorno di Monsignor Satriano: «Non sarò un vescovo social»

Nel pomeriggio la cerimonia di insediamento, succede a monsignor Cacucci dopo oltre 20 anni

Nel pomeriggio di oggi alle 17 in cattedrale a Bari ci sarà la cerimonia di insediamento del nuovo vescovo dell'Arcidiocesi di Bari-Bitonto. Monsignor Satriano succede a Monsignor Cacucci dopo oltre 20 anni (si era insediato nel 1999). Giuseppe Satriano, 60 anni, finora alla guida dell'arcidiocesi di Rossano-Cariati in Calabria, è pugliese di origine essendo nato a Brindisi.

«Non sarò un vescovo social - sottolinea Satriano - i social sono una realtà per cui bisogna prepararsi o si rischia di fare grossi errori. Strada facendo proveremo a capire come funzionano, e ad inserirci in questa realtà per me bella, ma inesplorata».

«Elemento fondamentale della nostra società sono i giovani - aggiunge il nuovo vescovo - e la relazione familiare può essere interpretata da varie realtà, e vari nuclei. Come realtà ecclesiale dobbiamo imparare a parlare con i giovani e non dei giovani. Inoltre, dobbiamo ricordarci che per conoscere bisogna capire, ma per capire bisogna ascoltare. I giovani sono un potenziale esplosivo e rivoluzionario, ma è necessario dare loro l'opportunità di mettersi in gioco, e ricordarci che il ruolo dell'adulto è quello di accompagnare».

«In questo periodo storico molto difficile caratterizzato dalla pandemia da Coronavirus - rimarca - c'è un desiderio da parte dei parroci di cercare di essere vicini alle persone, a tutto campo. Si è messa in moto la carità e la vicinanza pastorale. Oggi più che mai è importante un atteggiamento meno enfatico, e soprattutto più reale nel cammino di fede. Un cammino che va vissuto in semplicità, ma non in modo semplicistico».

«L'incontro avuto con il Papa è stato illuminante - conclude il vescovo - non mi ha dato un'agenda ma mi ha detto di essere me stesso. Sono uscito da quell'incontro con le ali ai piedi. Il dialogo con il Santo Padre è stato fortemente responsabilizzante, non mi sono sentito alla pari ma mi sono sentito accolto, letto e valorizzato per quello che sono».
  • arcidiocesi bari-bitonto
  • giuseppe satriano
Altri contenuti a tema
Pasqua, le sostanze profumate dell'arcivescovo donate dai detenuti del carcere minorile di Bari Pasqua, le sostanze profumate dell'arcivescovo donate dai detenuti del carcere minorile di Bari Satriano: « Lasciamoci dilatare il cuore da un gesto così forte, ricco di comunione e partecipazione»
Monsignor Satriano in viaggio per Leopoli: "Non si può ignorare la possibilità di osare la pace." Monsignor Satriano in viaggio per Leopoli: "Non si può ignorare la possibilità di osare la pace." Il viaggio, insieme a don Mimmo Chiarantoni, sarà condiviso con 200 partecipanti
Furto a San Nicola, monsignor Satriano: «Non c'è limite all'oltraggio del sacro» Furto a San Nicola, monsignor Satriano: «Non c'è limite all'oltraggio del sacro» L'arcivescovo di Bari-Bitonto: «Comunità ferita da chi sembra aver smarrito il senso del pudore»
Bari e la Russia insieme per una preghiera di pace, teatro la basilica di San Nicola Bari e la Russia insieme per una preghiera di pace, teatro la basilica di San Nicola Presente l'arcivescovo di Bari-Bitrono monsignor Giuseppe Satriano e il rettore della Chiesa ortodossa russa di Bari, padre Viacheslav Bachin
Guerra in Ucraina, dall'arcidiocesi di Bari un appello alla pace Guerra in Ucraina, dall'arcidiocesi di Bari un appello alla pace Ecco la preghiera per l’Ucraina e per il mondo intero che i fedeli sono invitati a recitare domenica 27 febbraio
Posti di lavoro a rischio a Bari, il messaggio di monsignor Satriano Posti di lavoro a rischio a Bari, il messaggio di monsignor Satriano «Quanto accade denuncia il rischio di un'autentica bomba sociale»
Addio a don Domenico Labellarte, il necrologio di Monsignor Satriano Addio a don Domenico Labellarte, il necrologio di Monsignor Satriano «Un uomo, un sacerdote che ha interpretato la sua esistenza in uno stile evangelico: a “braccia aperte”»
Solennità dell'Assunta a Bari, il messaggio di Monsignor Satriano Solennità dell'Assunta a Bari, il messaggio di Monsignor Satriano "I giorni che ci attendono saranno preziosi per individuare percorsi protesi a continuare a vivere al meglio la missione che il Signore ci ha affidato"
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.