Uno sportello bancario
Uno sportello bancario
Enti locali

Bari, dal 7 maggio pagamenti del contributo alloggiativo agli sportelli bancari

Le filiali Unicredit erogheranno il fondo a chi non ha indicato un Iban valido. L'elenco completo

Elezioni Regionali 2020
In relazione alla liquidazione del contributo alloggiativo 2019 (competenza 2018) in favore dei cittadini, beneficiari di importi superiori ai 1.000 euro, che non abbiano indicato un IBAN valido né all'atto della domanda né nella fase suppletoria successiva, l'assessore al Patrimonio Vito Lacoppola rende noto che è cambiato il quadro previsto per i pagamenti.

L'ordinanza n. 669 del 24.04.2020 della Presidenza del consiglio dei ministri, infatti, ha autorizzato gli sportelli bancari ad effettuare il pagamento in contanti per importi fino a 3.000 euro, circostanza che ha consentito all'amministrazione comunale di rimodulare il piano inizialmente predisposto. Quest'anno l'importo complessivo del finanziamento, grazie al contributo della Regione Puglia e del Comune di Bari ammonta a 5.516.379.8 di euro. I nuclei beneficiari sono complessivamente 2.865.

«Avevamo chiesto e ottenuto la collaborazione di Poste italiane per consegnare, a partire dal 4 maggio, una carta ricaricabile direttamente a casa dei beneficiari di importi superiori ai 1.000 euro per ovviare al divieto contenuto nel DL n. 138/2011 - commenta Vito Lacoppola, assessore all'Erp. Questa soluzione, che comportava la necessità, per i cittadini interessati, di recarsi presso un qualsiasi ufficio postale per attivare la carta , aveva suscitato diverse proteste, tanto da parte dei beneficiari quanto dei sindacati degli inquilini Sunia, SICet, UNIAT e ASSOCASA. Quest'ultimi, in particolare, avevano chiesto all'amministrazione di impegnarsi in tutti i modi perché i pagamenti avvenissero presso gli sportelli della banca tesoriera al fine di evitare possibili assembramenti alla posta e ovviare ai tempi delle procedure di attivazione. Oggi, a seguito di un'interlocuzione serrata con tutti i soggetti coinvolti, siamo in grado di offrire un nuovo scenario per procedere alla liquidazione di quanto dovuto direttamente presso gli sportelli di Unicredit. Parliamo di circa 1.000 persone che a partire da giovedì 7 maggio, potranno ritirare quanto spettante secondo un calendario stilato per ordine alfabetico. Ringrazio comunque Poste Italiane che si era resa disponibile a supportare l'amministrazione comunale in questa circostanza. Quanto ai beneficiari che avevano indicato l'IBAN e a quanti erano destinatari di contributi inferiori ai 1.000 euro, quasi 2.000 cittadini baresi hanno già ricevuto il contributo alloggiativo, che quest'anno è particolarmente cospicuo».

Nelle giornate del 7 e dell'8 maggio (dalle ore 8.30 alle 15.45), e poi da lunedì 11 maggio a venerdì 15 maggio (dalle ore 8.30 alle 13.15 e dalle 14.30 alle 15.45), presso le filiali Unicredit di via Amendola 118, via Giovanni XXIII 38, viale Magna Grecia 45 e via Bruno Buozzi, 96, i cittadini interessati destinatari di importi superiori ai 1.000 euro potranno riscuotere il contributo alloggiativo purché muniti di documento identità e codice fiscale presso i tre sportelli UNICREDIT indicati, come di seguito specificato:

Giovedì 7 maggio

Filiale di via Amendola 118
Da Abate a AL 8.30-15.45

Venerdì 8 maggio

Filiale via Amendola 118 8.30-15.45
Da Am ad AZ

Lunedì 11 maggio

Filiale via Giovanni XXIII 38
Da BA a Bellomo 8.30-1130
Da Belm a BU 11.30-13.15 e 14.30-1545

Filiale viale Magna Grecia 45
Da BZ a CAN 8.30-11.30
Da Can a Cassano 11.30- 13.15 e 14.30-15.45

Filiale via B. Buozzi 96
Da Cassb a CEA 8.30-11
DA CEB a CIZ 11-13
Da CL a DANIELE 14.30-15.45

Martedì 12 maggio

Filiale via Giovanni XXIII 38
Da D'Asta a De F 8.30-11
Da De G a DE Z 11-13.15
DA DF a Di Marzo 14.30-15.45

Filiale via Magna Grecia 45
Da Di Mola a FAC 8.30-11
Da FAD A FAS 11-1315
Da FAT a Garofalo 14.30-15.45

Filiale Di via Buozzi 96
Da GE A GL 8.30-11
Da GM a GRE 11-13.15
GRF A Ladisa 14.30-15.45

Mercoledì 13 maggio

Filiale via Giovanni XXIII 38
Da LAE a LID 8.30-11
Da LIE a LN 11-13.15
DA LO a LUiSI 14.30-15.45

Filiale viale Magna Grecia 45
DA LUL a MAD 8.30-11
Da MAE a MD 11-13.15
Da ME a Minunno 14.30-15.45

Filiale via Buozzi 96
Da MIR a Naz 8.30-11
Da Ne a NIZ 11-13.15
Da NL a Patruno 14.30-15.45

Giovedì 14 maggio

Filiale via Giovanni XXIII 38
Da PAU a RAB 8.30-11
Da RaC a RI 11-13.15
Da RL a Sabatini 14.30-15.45

Filiale via Magna Grecia 45
Da Saj a Sce 8.30-11
Da Scf a SE 11-13. 15
Da Sf a Spadavecchia 14.30-15.45

Filiale via Buozzi 96
Da Spadone a TE 8.30-11
Da Tf a TZ 11-13.15
Da U a VOE 14.30-15.45

Venerdì 15 maggio

Filiale via Giovanni XXIII 38
Da VOF a Zonno 8.30-13.15
  • Comune di Bari
  • contributo alloggiativo
  • vito lacoppola
Altri contenuti a tema
Fondo per educazione istruzione 0-6 anni, al Comune di Bari vanno 400mila euro Fondo per educazione istruzione 0-6 anni, al Comune di Bari vanno 400mila euro Un budget regionale da oltre 18 milioni ripartito fra tutte le città della Puglia. Leo: «Criteri condivisi con Anci e sindacati»
Emergenza caldo, il Comune di Bari fa il bilancio degli interventi di luglio Emergenza caldo, il Comune di Bari fa il bilancio degli interventi di luglio L'assessorato al Welfare rende noti i dati relativi alle unità di strada, ai centri diurni e agli interventi in soccorso delle persone anziane
Nuovi banchi e arredi nelle scuole di Bari, pubblicata la gara d'appalto Nuovi banchi e arredi nelle scuole di Bari, pubblicata la gara d'appalto Fondi per un milione di euro. Il Comune studia un dossier con l'elenco degli interventi strutturali
Bando "Arene culturali" del Comune di Bari, sono 25 le proposte ammesse a finanziamento Bando "Arene culturali" del Comune di Bari, sono 25 le proposte ammesse a finanziamento A ogni attività verrà riconosciuto un contributo di massimo 8mila euro per la realizzazione di eventi all'aperto
Abbandono rifiuti in strada, da Bari parte un progetto sullo studio del fenomeno Abbandono rifiuti in strada, da Bari parte un progetto sullo studio del fenomeno L'iniziativa di Comune, Amiu e società di analisi Erica coinvolgerà il mondo del volontariato nella due giorni sperimentale
Imposta su pubblicità e pubbliche affissioni, D'Adamo: «Prevista riduzione del 20 percento» Imposta su pubblicità e pubbliche affissioni, D'Adamo: «Prevista riduzione del 20 percento» La giunta comunale ha detto sì al nuovo regolamento. L'assessore: «Ascoltate esigenze dei commercianti che stanno vivendo la crisi»
"Famiglie in ripartenza", altri 216 nuclei ammessi alle agevolazioni del Comune di Bari "Famiglie in ripartenza", altri 216 nuclei ammessi alle agevolazioni del Comune di Bari In arrivo 200 euro in buoni spesa. Bottalico: «Felici di poter rispondere alle esigenze di 450 unità nel periodo post Coronavirus»
Bando "Arene culturali" del Comune di Bari, 93 proposte ammesse a valutazione Bando "Arene culturali" del Comune di Bari, 93 proposte ammesse a valutazione Sono 106 le domande totali presentate. Per ogni soggetto vincitore un contributo fino a 8mila euro per la realizzazione di eventi all'aperto
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.