Il waterfront di San Girolamo
Il waterfront di San Girolamo
Vita di città

Bari, aggiudicata la prima concessione per un ristorante sul Waterfront

Attivata anche la procedura per realizzare quattro strutture mobili, di cui due bar

È stata aggiudicata la prima delle due concessioni per i ristoranti che saranno aperti sulla piazza del lungomare di San Girolamo. Lunedì la commissione pubblica assegnerà anche l'altro locale.

Inoltre, è stata attivata la procedura per realizzare quattro strutture mobili, che saranno installate nelle 4 piazzole lungo il tratto di costa riqualificato. Due di queste saranno destinate a piccoli bar sulla spiaggia, mentre due ospiteranno bagni e docce pubbliche, a servizio dei bagnanti.

«I prossimi mesi saranno determinanti per sostenere le attività economiche, sia quelle che aprono per la prima volta, come in questo caso, sia quelle che riapriranno dopo mesi di chiusura e una crisi senza eguali - sottolinea il sindaco Decaro - Noi siamo pronti a farlo perché sappiamo che, mai come adesso ci vuole coraggio ad aprire e a far vivere una attività».

«Lo stesso coraggio che è stato necessario qualche anno fa - aggiunge - quando abbiamo deciso di trasformare una strada a quattro corsie, sulla quale le macchine sfrecciavano da mattina a sera, in un'area pedonale con spiagge e luoghi pubblici da vivere. Lo abbiamo fatto con la convinzione che niente è impossibile, se ci si impegna e si crede nella bellezza della propria città».
  • waterfront san girolamo
Altri contenuti a tema
Waterfront di San Girolamo a Bari, pale meccaniche e bobcat al lavoro Waterfront di San Girolamo a Bari, pale meccaniche e bobcat al lavoro Impegnati nella redistribuzione del materiale accumulato per un ripascimento delle porzioni di costa soggette a fenomeni erosivi
Lungomare di Fesca-San Girolamo a Bari, arrivano 12 bagni chimici Lungomare di Fesca-San Girolamo a Bari, arrivano 12 bagni chimici L'assessore Pietro Petruzzelli: «Contiamo sul senso di responsabilità e sul senso civico dei bagnanti»
Vandali in azione a San Girolamo, distrutti i bagni del Waterfront Vandali in azione a San Girolamo, distrutti i bagni del Waterfront Un post Facebook di denuncia, pubblicato dal comitato di quartiere e indirizzato al sindaco, mostra la situazione
Due ristoranti per il waterfront di San Girolamo a Bari, presto i bandi Due ristoranti per il waterfront di San Girolamo a Bari, presto i bandi L'assessore Palone: "Obiettivo migliorare la qualità dell’offerta della zona, valorizzare la struttura e proteggerla dagli atti vandalici"
Bari, 1 milione e 600 mila euro per la manutenzione delle spiagge Bari, 1 milione e 600 mila euro per la manutenzione delle spiagge La Giunta ha approvato l'accordo quadro, si punta a risolvere criticità come quella relativa al Waterfront
Bari, sul lungomare di San Girolamo arriva la "casetta" per lo scambio di libri Bari, sul lungomare di San Girolamo arriva la "casetta" per lo scambio di libri Uno spazio dove ognuno può lasciare il proprio volume e prendere in prestito quelli degli altri
Bari, i bagnini presidiano le spiagge libere Bari, i bagnini presidiano le spiagge libere Il servizio è attivo da qualche giorno, 5 le torrette a San Girolamo e 2 a Pane e Pomodoro
A San Girolamo tornano gli "sporcaccioni" post Covid A San Girolamo tornano gli "sporcaccioni" post Covid Sul waterfront bottiglie di birra, cartoni e altri rifiuti sulle panchine
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.