lillino derasmo
lillino derasmo
Politica

Bari, addio a Lillino D'Erasmo: scomparso storico esponente della destra

Aveva 77 anni. Durante la sua carriera politica era stato uno dei sostenitori di Pinuccio Tatarella.

La politica barese è in lutto: è morto all'età di 77 anni Lillino D'Erasmo, storico esponente della destra. Durante la sua carriera politica era stato uno dei sostenitori di Pinuccio Tatarella.

È stato Filippo Melchiorre (Fratelli d'Italia) a dare la notizia attraverso il suo profilo Facebook: «Lillino D'Erasmo non c'è più. Onore a tutto quello che hai fatto per la destra barese e pugliese. Un fortissimo abbraccio alla famiglia».

«Lillino D'Erasmo era uno degli ultimi esponenti della destra barese - prosegue Melchiorre - Quella autentica, vera, sincera. Viveva la politica con passione, militanza, missione sociale. Di sicuro non era uno che pensava alle poltrone. E non poteva essere così per chi, come lui, aveva militato per anni al fianco di Pinuccio Tatarella. Ci siamo conosciuti i primi anni '90 quando, giovanissimo, diventai consigliere comunale di Alleanza Nazionale, poi segretario cittadino e, dopo, assessore comunale durante la giunta Di Cagno Abbrescia. Lui era il segretario provinciale di AN quando era il primo partito a Bari e, in tutta la Puglia, il centrodestra viveva la sua migliore stagione di governo per merito della brillante e visionaria intelligenza di Pinuccio Tatarella e di chi credeva nelle sue idee. Una destra fatta di capacità e competenza, di coerenza e cultura, di intuizioni ed innovazione. Un patrimonio che abbiamo il dovere di non disperdere, anche in ricordo di persone come Lillino che hanno contribuito a tutto questo».

«A Lillino D'Erasmo, "il federale", mi legava un affetto vero e sincero - scrive in una nota il coordinatore regionale di Fratelli d'Italia Puglia, on. Marcello Gemmato - Forte il ricordo dei momenti belli legati alla giovane età ed ad un'idea di destra di governo che Lillino ha saputo interpretare sempre al fianco di Pinuccio Tatarella. Bari e la Puglia erano, con Lillino e Pinuccio, il laboratorio politico di una destra sociale, popolare, nazionale che ha avuto negli anni novanta la sua sublimazione. Persona mite e sempre propensa al dialogo, da presidente provinciale di AN ha dato molto alle giovani generazioni che vedevano in lui un punto di riferimento. In quel periodo al suo fianco sono stato presidente dei giovani universitari di destra baresi, da lui tanto ho appreso».

Grande il vuoto che la sua dipartita lascia.
  • Bari
  • Politica
Altri contenuti a tema
World Press Photo Bari: più di tremila visitatori nel primo weekend di apertura World Press Photo Bari: più di tremila visitatori nel primo weekend di apertura Fotografi, famiglie e studenti hanno affollato lo spazio espositivo per ammirare i 159 scatti
Bari, scoperta piantagione di marijuana nella zona industriale: scatta il sequestro Bari, scoperta piantagione di marijuana nella zona industriale: scatta il sequestro Presenti 50 piante e un piccolo impianto di irrigazione
Bari, elettrodomestici usati abbandonati nelle campagne: sanzioni e denunce Bari, elettrodomestici usati abbandonati nelle campagne: sanzioni e denunce I controlli della Polizia locale proseguiranno nei prossimi giorni
Università di Bari, dal 3 novembre gli studenti torneranno a seguire in presenza Università di Bari, dal 3 novembre gli studenti torneranno a seguire in presenza Solo nel caso in cui in numero delle prenotazioni fosse superiore alle postazioni disponibili sarà garantita la possibilità di seguire da remoto
Bari, torna il World Press Photo: 159 scatti in mostra al Margherita Bari, torna il World Press Photo: 159 scatti in mostra al Margherita L’immagine vincitrice del titolo World Press Photo of the Year 2021 è stata scattata il 5 agosto 2020, in Brasile, dal fotografo danese Mads Nissen
A Bari attivato corridoio universitario: ateneo ospita tre studenti rifugiati A Bari attivato corridoio universitario: ateneo ospita tre studenti rifugiati Hanno vinto alcune borse di studio del progetto UNICORE 3.0, frequentano corsi di Fisica e Informatica in lingua inglese
Bari, minaccia e pedina l'ex compagna: arrestato 41enne Bari, minaccia e pedina l'ex compagna: arrestato 41enne L'uomo ha tempestato di chiamate la donna nonostante fosse ai domiciliari
Bari, il sindaco Decaro incontra Papa Francesco: "Emozione fortissima" Bari, il sindaco Decaro incontra Papa Francesco: "Emozione fortissima" Il primo cittadino del capoluogo pugliese ha donato al Pontefice una icona pellegrina raffigurante la Madonna del Campo
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.