Palazzo di città Bari
Palazzo di città Bari
Enti locali

Bando D_Bari per l'apertura di nuovi negozi, online la procedura di verifica dei requisiti

Un finanziamento complessivo di 2 milioni 400mila euro a fondo perduto per il rilancio delle attività imprenditoriali

Elezioni Regionali 2020
Sulla pagina del sito istituzionale del Comune di Bari dedicata al bando D_Bari per la creazione di nuove attività imprenditoriali, a questo link, è disponibile la maschera di ricerca che consente agli interessati di verificare in tempo reale se la sede dell'attività commerciale per la quale si vorrebbe richiedere il finanziamento rientri o meno nelle aree target individuate.

D_Bari, finanziata dal POC Metro per complessivi € 2.400.000, intende sostenere la creazione di nuove realtà micro-imprenditoriali nel settore del commercio, dell'artigianato e dei servizi, nelle aree target dei programmi di rigenerazione urbana del Comune di Bari.

Oltre che mirare ad attivare nuova occupazione attraverso un supporto tecnico-economico dedicato e l'erogazione di incentivi a fondo perduto, l'obiettivo è quello di stimolare il protagonismo dei soggetti beneficiari, che siano imprese già costituite o non ancora nate, a investire su determinati quartieri al fine di rafforzare i presidi economici territoriali, incrementare il sistema di offerta alla micro scala urbana e migliorarne le opportunità occupazionali.

Il progetto si inserisce in un piano urbano più ampio di rivitalizzazione e di rilancio del commercio e delle economie urbane denominato DUC - Distretto Urbano del Commercio D_Bari, finalizzato al rafforzamento delle filiere commerciali anche attraverso una maggiore cooperazione tra operatori, rappresentanze di categoria e Comune di Bari alla micro scala di quartiere.
  • Commercio
  • Comune di Bari
Altri contenuti a tema
Il colonnello arriva via mare a Bari, KFC presto in città Il colonnello arriva via mare a Bari, KFC presto in città Dopo i ritardi legati al Coronavirus la famosa catena pronta ad aprire e lo annuncia con un simpatico post social
Torre Quetta, il Tar affida la gestione al Comune di Bari Torre Quetta, il Tar affida la gestione al Comune di Bari Decaro: «L’ordinanza di oggi sancisce la correttezza dell'operato del Comune. Purtroppo la stagione è ormai compromessa»
Bari, riparte la navetta per trasporto disabili nel cimitero Bari, riparte la navetta per trasporto disabili nel cimitero La capienza massima del mezzo è pari a quattro persone
Comune di Bari, un bando per i centri estivi che accolgono bimbi fragili e con disabilità Comune di Bari, un bando per i centri estivi che accolgono bimbi fragili e con disabilità Un contributo pari a 690mila euro a beneficio dei gestori delle attività. Sulla base dei punteggi assegnati a ciascuna proposta, la commissione assegnerà il contributo
Spettacoli culturali all'aperto, pubblicato il bando del Comune di Bari Spettacoli culturali all'aperto, pubblicato il bando del Comune di Bari Risorse disponibili per 200mila euro. A ogni operatore contributo massimo di 8mila euro
Comune di Bari, partite le attività ricreative per 150 bambini dai 3 ai 36 mesi Comune di Bari, partite le attività ricreative per 150 bambini dai 3 ai 36 mesi Orari concordati e triage per genitori e figli. Romano: «Dopo il lungo periodo di stop finalmente possono tornare a giocare con i loro coetanei»
Attività culturali negli spazi aperti di Bari, c'è il sì della giunta. A breve il bando Attività culturali negli spazi aperti di Bari, c'è il sì della giunta. A breve il bando L'intervento è finanziato per 200mila euro. Pierucci: «Amministrazione vicina al settore dello spettacolo e degli eventi»
Bari aderisce a "Siamo tutti pedoni", la campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale Bari aderisce a "Siamo tutti pedoni", la campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale Torna anche quest'anno il programma estivo per porre l'attenzione sugli utenti "deboli" della strada
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.