binetto
binetto
Attualità

Auto cannibalizzate e rifiuti pericolosi: denunciato titolare di un'autodemolizione

I carabinieri di Modugno hanno sequestrato l'area e elevato una sanzione da 1550 euro

Nell'ambito dei controlli finalizzati al rispetto della normativa ambientale, i Carabinieri della Compagnia di Modugno con la collaborazione dei colleghi del Nucleo Operativo Ecologico di Bari e del Nucleo Ispettorato del Lavoro, hanno denunciato un 37, titolare di un'autodemolizione, sequestrando un'area di circa 5000 metri quadrati.

Nei giorni scorsi, nel mirino dei militari è finita un'autodemolizione di Binetto. L'ispezione, ha permesso di accertare che il titolare dell'impresa commerciale, avesse adibito un'area di circa 5000 mq, di sua proprietà ed antistante l'attività, a deposito di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi. Nell'area erano tra l'altro "parcheggiati" numerosi veicoli fuori uso mai bonificati.

Proprio in un FIAT Ducato, "abbandonato" i carabinieri hanno rinvenuto sei motori, completi, appartenenti a varie autovetture dei quali il commerciante non sapeva giustificarne il lecito possesso. Infine, è stata accertata la presenza di impianti di videosorveglianza non autorizzati.

Per l'autodemolitore è scattata la denuncia per ricettazione, gestione illecita di rifiuti, deposito incontrollato di rifiuti, installazione non autorizzata di impianti audiovisivi. Oltre alla denuncia è stata elevata una sanzione amministrativa di circa 1550 euro. L'area interessata dal deposito incontrollato dei rifiuti è stata sottoposta a sequestro preventivo, così come il furgone ed i motori ivi contenuti.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Monopoli,  perseguita showgirl per tre anni: individuato 54enne Monopoli, perseguita showgirl per tre anni: individuato 54enne L'uomo, originario di Catania, si è presentato davanti all'abitazione della giovane vittima e l'ha afferrata per un braccio, con la scusa di donarle un regalo.
Gettano oltre 100 grammi di coca dal finestrino, arrestati due giovani a Putignano Gettano oltre 100 grammi di coca dal finestrino, arrestati due giovani a Putignano Con loro anche una 18enne di Noci che è stata denunciata a piede libero, perquisite anche le abitazioni
Bari, allarme bomba alla motorizzazione civile Bari, allarme bomba alla motorizzazione civile Sul posto i carabinieri e gli artificieri, notizia in aggiornamento
Bari, pretende soldi da una donna: arrestato parcheggiatore abusivo Bari, pretende soldi da una donna: arrestato parcheggiatore abusivo Il 49enne, già destinatario del Daspo urbano, ha colpito con calci e pugni l'auto della vittima
Gravina, violenta rissa in strada: arrestate 4 persone Gravina, violenta rissa in strada: arrestate 4 persone Uno dei responsabili ha utilizzato un martello che è stato sequestrato dagli agenti
Truffa dello specchietto a Bari, nei guai una coppia Truffa dello specchietto a Bari, nei guai una coppia La vittima 60enne del raggiro non si è data per vinta e ha denunciato
Valenzano, bar aperto dopo le 23: 35enne aggredisce i carabinieri Valenzano, bar aperto dopo le 23: 35enne aggredisce i carabinieri Il responsabile dell'aggressione è stato rintracciato e arrestato
Stalking ai danni di una avvocatessa di Bari, arrestato 27enne Stalking ai danni di una avvocatessa di Bari, arrestato 27enne L'uomo perseguitava la vittima da oltre due anni e nonostante il divieto di avvicinamento di è recato al suo studio
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.