Amiu Puglia
Amiu Puglia
Vita di città

Amiu Puglia chiude il bilancio 2020 in attivo, nonostante il Covid

"Anche nel periodo del lockdown, ha garantito continuità ed efficienza dei servizi"

Amiu Puglia s.p.a. chiude il bilancio 2020 con un attivo di 3.369.559,00 euro: è quanto è emerso nella riunione del Consiglio di amministrazione dello scorso 28 maggio.

Nonostante la pandemia, ma soprattutto nonostante l'esponenziale aumento dei costi delle discariche e dei trasporti, Amiu Puglia ha fatto registrare uno straordinario dato positivo, sovrapponibile a quello del 2017, quando il conferimento in discarica costava ben 1,850 milioni in meno.

Il risultato è frutto della nuova organizzazione aziendale che negli anni ha lavorato su riduzione dei costi, efficientamento del servizio e miglioramento dell'impianto organizzativo.

"Il 2020 - spiega il presidente del cda, Sabino Persichella - è stato condizionato dall'emergenza sanitaria e anche la nostra azienda ha dovuto adeguarsi alle misure straordinarie introdotte dalle autorità competenti. Molti nostri operatori e loro familiari - dichiara ancora - sono stati colpiti da questa terribile malattia ma Amiu, anche nel periodo del lockdown, ha garantito continuità ed efficienza dei servizi e ha messo in campo una serie di azioni concrete per aiutare la citta di Bari, in primis il servizio di raccolta al piano per le famiglie costrette in casa dal Covid. Questi risultati si sono potuti raggiungere attraverso il sacrificio di tutti. La sfida per il 2021 – conclude - è ampliare e migliorare i servizi al cittadino e continuare a lavorare per rendere la nostra azienda sempre più efficace ed efficiente".
  • Amiu
Altri contenuti a tema
Sciopero degli operatori Amiu il prossimo 8 novembre, garantiti i servizi indispensabili Sciopero degli operatori Amiu il prossimo 8 novembre, garantiti i servizi indispensabili A proclamarlo le organizzazioni sindacali Fp Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Fiadel, che hanno organizzato una astensione del lavoro a livello nazionale
"Bari di Notte", prosegue il lavaggio strade da parte di Amiu. Le prossime tappe "Bari di Notte", prosegue il lavaggio strade da parte di Amiu. Le prossime tappe La quarta fase avrà luogo dal 18 ottobre al 29 ottobre e riguarderà aree e strade limitrofe agli edifici scolastici cittadini
Proseguono i lavaggi notturni delle strade di Bari, ecco il nuovo calendario Proseguono i lavaggi notturni delle strade di Bari, ecco il nuovo calendario Le vie interessate dal passaggio dei mezzi Amiu e tutti i relativi divieti di sosta con le date
Bari, prosegue il lavaggio delle strade. Tutte le date e i divieti Bari, prosegue il lavaggio delle strade. Tutte le date e i divieti Il programma straordinario di settembre interesserà diversi punti della città, non raggiunti con il primo calendario
Bari, Amiu pronta a pulire le strade negli orari notturni Bari, Amiu pronta a pulire le strade negli orari notturni Si parte domani, 11 agosto, a partire dalle ore 23. Ecco tutti gli interventi e i divieti di sosta fino al 30 agosto
Bari è sporca, Amiu corre ai ripari assumendo interinali Bari è sporca, Amiu corre ai ripari assumendo interinali L'assessore Petruzzelli: «Certo che da oggi la situazione migliorerà, ma sono anche certo che la soluzione sia il concorso
Amiu Puglia, sciopero il prossimo 30 giugno Amiu Puglia, sciopero il prossimo 30 giugno A Bari saranno garantiti i servizi ritenuti indispensabili dalla norma
Bari, vie erbacce e piante infestanti dai marciapiedi del primo Municipio Bari, vie erbacce e piante infestanti dai marciapiedi del primo Municipio Gli interventi, gestiti dall'Amiu Puglia, partiranno questa mattina dal quartiere Libertà
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.