Amazon
Amazon
Territorio

Amazon vuole aprire a Bari?

Dopo Napoli ci sarebbero stati interessamenti da parte della società per la zona industriale cittadina

Solo pochi giorni fa la notizia che Amazon aprirà un deposito di smistamento merci ad Arzano, a nord di Napoli, e nelle scorse ore ha iniziato a circolare la voce di un interessamento per la zona di Bari. Stando alle dichiarazioni del presidente dell'Asi di Bari, Emanuele Martinelli, riportate dal "Corriere del Mezzogiorno", Amazon avrebbe richiesto informazioni in merito ad agglomerati nella zona, uno a Bari e uno a Molfetta. Le due strutture in oggetto sarebbero non solo importanti, ma anche ben collegate con porto, aeroporto e autostrada.

Considerando che l'apertura a Napoli porterà a 30 assunzioni, che si sommeranno ad altre 140 dell'indotto, c'è da chiedersi se non possa essere solo una grossa opportunità per la nostra città. «Amazon: 2017, Passo Cortese 1200 posti di lavoro; 2017, Vercelli 600 posti di lavoro - sottolinea Giuseppe Boccuzzi, segretario generale Ust Cisl Bari - Ma se i candidati sindaci alla guida della nostra città, con tanti ma tanti disoccupati, mettessero al primo posto del loro programma la capacità di far diventare realtà questo interessamento di Amazon per Bari, così come di tanti altri investitori internazionali, non sarebbe forse un grande e serio progetto di politica per il territorio?».
  • Commercio
  • servizio web
Altri contenuti a tema
Bari, da zona per studenti ad area residenziale, arriva il supermercato Bari, da zona per studenti ad area residenziale, arriva il supermercato Vicino allo Showville a Mungivacca presto un nuovo colosso del food, ad occuparsene sempre la Debar Costruzioni spa
Bari, se ne va Giuseppe Tanzi, istituzione del commercio cittadino Bari, se ne va Giuseppe Tanzi, istituzione del commercio cittadino Nella sua cartoleria sono cresciute generazioni di giovani, aveva novant'anni
Coca-Cola omaggia l'Italia, anche Bari rappresentata nelle bottiglie "limited edition" Coca-Cola omaggia l'Italia, anche Bari rappresentata nelle bottiglie "limited edition" Il marchio produttore della bevanda più famosa al mondo lancia la campagna "Face of the City" firmata dall'illustratore Noma Bar
Lavoratori in nero e prodotti non tracciabili, nei guai diverse attività di Bari Lavoratori in nero e prodotti non tracciabili, nei guai diverse attività di Bari Dai controlli dei carabinieri è anche emerso che in alcuni esercizi commerciali erano presenti dispositivi di sorveglianza privi di autorizzazione
Bari, fallimento Mercatone Uno, obiettivo salvaguardare i posti di lavoro Bari, fallimento Mercatone Uno, obiettivo salvaguardare i posti di lavoro Incontro ieri in Regione dopo l'appuntamento di lunedì al Mise
Bando D_Bari per l'apertura di nuovi negozi, online la procedura di verifica dei requisiti Bando D_Bari per l'apertura di nuovi negozi, online la procedura di verifica dei requisiti Un finanziamento complessivo di 2 milioni 400mila euro a fondo perduto per il rilancio delle attività imprenditoriali
Bando D_Bari, dal Comune oltre 2 milioni per nuovi negozi nelle zone fragili della città Bando D_Bari, dal Comune oltre 2 milioni per nuovi negozi nelle zone fragili della città Fino a 40mila euro di contributo a fondo perduto. Decaro: «Ricostruiamo tessuto commerciale a partire dalle periferie»
Un nuovo McDonald's nel centro di Bari? La sede potrebbe essere l'ex palazzo Motta Un nuovo McDonald's nel centro di Bari? La sede potrebbe essere l'ex palazzo Motta La famosa catena di fast food americana aprirebbe fra corso Vittorio Emanuele e corso Cavour il quinto ristorante in città
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.