ncc abusivo
ncc abusivo
Cronaca

Aeroporto di Bari, scoperto un altro Ncc abusivo: scatta la multa

Alla sanzione seguono il ritiro della carta di circolazione e il fermo amministrativo del veicolo

Ancora un caso di esercizio abusivo del servizio taxi e Ncc nel Comune di Bari scoperto dalla polizia locale. L'ultimo episodio è avvenuto ieri al terminal arrivi dell'aeroporto di Bari-Palese: a cadere nelle maglie attente dei controlli disposti dal comando di polizia locale di Bari - nell'ambito della vigilanza sul territorio dei nuclei specialistici di polizia amministrativa - è stato il conducente di un veicolo adibito a noleggio con conducente (Ncc), non in regola con la normativa di settore.

Nel caso di specie, il conducente del veicolo Mercedes E 200, che aveva a bordo un passeggero, è stato sanzionato, ai sensi dell'art. 85 c.4 del Codice della Strada, perché sprovvisto del necessario foglio di prenotazione e del foglio di servizio. Alla sanzione pecuniaria è seguito il ritiro della carta di circolazione e il contestuale fermo amministrativo del veicolo per un periodo da 2 a 8 mesi, così come valuterà l'autorità amministrativa competente.

Quello di ieri rappresenta il quarto sequestro amministrativo effettuato dalla polizia locale dall'inizio del mese di marzo: le altre violazioni accertate hanno riguardato in un caso la mancata iscrizione allo specifico Albo dei conducenti istituito presso la Camera di Commercio e negli altri due l'attività di noleggio con conducente effettuata in maniera completamente abusiva.

La polizia locale ricorda che il servizio di Ncc è una valida alternativa al noleggio di veicoli senza conducente ma è sottoposto a maggiori controlli, essendo una tipologia di servizio di trasporto pubblico non di linea. Tra le regole da rispettare c'è l'obbligo di prenotazione del trasporto per il servizio Ncc che deve avvenire presso la rimessa, situata nel comune che ha rilasciato l'autorizzazione: il prelevamento e l'arrivo a destinazione dell'utente possono avvenire anche nel territorio di altri comuni.

Essendo un servizio di trasporto pubblico, è necessario che lo stesso esponga la targhetta con la licenza rilasciata dal comune in cui ha sede l'attività: si consiglia di diffidare da soggetti che si offrono per il servizio di noleggio, spesso con veicoli non in regola con le norme di sicurezza basilari previste dal Codice della Strada.
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
"Comando dell'anno 2023", premiata la polizia locale di Bari "Comando dell'anno 2023", premiata la polizia locale di Bari Tra le motivazioni una raccolta fondi a favore dell'associazione Apleti Onlus
Polizia Locale Bari, sequestrato un furgone per condotta irregolare Polizia Locale Bari, sequestrato un furgone per condotta irregolare Il conducente scaricava sul suolo tutti i rifiuti presenti nel veicolo, impiegato altre volte per fini analoghi
Maltempo a Bari, chiuso il sottopasso della Metro Maltempo a Bari, chiuso il sottopasso della Metro La pioggia è arrivata e da stamattina non dà tregua dopo giorni di "primavera"
Trasporta merci pericolose senza autorizzazione, multa e ritiro della patente Trasporta merci pericolose senza autorizzazione, multa e ritiro della patente Il carico è risultato privo del necessario documento di trasporto
Polizia Locale Bari, sanzioni per autoarticolato: 17 violazioni al Codice della Strada Polizia Locale Bari, sanzioni per autoarticolato: 17 violazioni al Codice della Strada Gli autisti non avevano rispettato i tempi di guida e di riposo, oltre a viaggiare a velocità superiore ai limiti
Degrado e prostituzione: a Bari arrestata 30enne, estorceva denaro a prostitute Degrado e prostituzione: a Bari arrestata 30enne, estorceva denaro a prostitute Scatta l'arresto da parte della Polizia locale
Oltre 3mila incidenti a Bari nel 2023, il report della polizia locale Oltre 3mila incidenti a Bari nel 2023, il report della polizia locale Dato importante relativo a chi circola senza assicurazione, sono 745 le multe elevate
Trasportava clienti da Taranto a Bari senza autorizzazione, fermato taxi abusivo all'aeroporto Trasportava clienti da Taranto a Bari senza autorizzazione, fermato taxi abusivo all'aeroporto Multa per il conducente e fermo amministrativo per il veicolo per un periodo da 2 a 8 mesi
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.