Running Heart
Running Heart
Vita di città

A Bari torna la "Running heart", il 18 e 19 febbraio la corsa per il benessere cardiovascolare

In programma una gara di 10 chilometri, due corse non competitive di 10 e 5 chilometri e una passeggiata di 3,5

Torna a Bari, il 18 e il 19 febbraio, per la sua quinta edizione "Running Heart, la corsa del cuore", manifestazione che promuove sport, corretti stili di vita e prevenzione delle malattie cardiovascolari.

Il 18 febbraio, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20 nel "Villaggio del cuore" allestito in piazza del Ferrarese, elettrocardiogramma e screening della glicemia gratuiti.
Domenica 19 febbraio spazio allo sport, con la manifestazione che prevede una gara di 10 chilometri riservata ai tesserati Fidal, due corse non competitive di 10 e 5 chilometri e una passeggiata di 3,5 aperte a tutti.

Inoltre, per gli iscritti alla manifestazione dal 6 al 28 febbraio, elettrocardiogrammi gratuiti nelle farmacie convenzionate con la "Corsa del cuore", presentando l'iscrizione all'evento.

Per partecipare sarà necessario iscriversi entro le ore 24 di giovedì 16 febbraio attraverso il sito dell'evento, oppure in uno dei punti di iscrizione.

L'evento è promosso dall'Associazione nazionale medici cardiologi ospedalieri di Puglia (Anmco) e organizzato dalle associazioni Bari road runners club e da Ama cuore Bari.

Un concorso per decidere la mascotte


La mascotte della "Corsa del cuore" sarà scelta tra i disegni inviati dalle alunne e gli alunni delle scuole secondarie di primo grado in Puglia. Il concorso prevede la partecipazione con disegni realizzati a mano, su foglio A4, utilizzando qualsiasi tecnica scansionabile.

Le opere devono essere ispirate ai temi della prevenzione, dei corretti stili di vita e della cura, e devono essere inviate via mail entro il 9 febbraio 2023 a: anna@meeting-planner.it. Il premio è una giornata dedicata alla prevenzione offerta dai medici Anmco alla classe dell'alunno vincitore.
  • running heart
Altri contenuti a tema
Di corsa per la prevenzione cardiaca, a Bari torna la Running Heart Di corsa per la prevenzione cardiaca, a Bari torna la Running Heart Non solo la manifestazione podistica, ma tante le iniziative in programma
Running Heart a Bari, tutti di corsa contro le malattie cardiovascolari Running Heart a Bari, tutti di corsa contro le malattie cardiovascolari Start alle 10 da piazza Ferrarese, un serpentone di maratoneti ha invaso le strade grazie anche al bel tempo
Domenica a Bari si corre la "Running heart", le limitazioni al traffico Domenica a Bari si corre la "Running heart", le limitazioni al traffico Per la gara podistica di sensibilizzazione sulle malattie cardiovascolari sono attivi i collegamenti speciali di Amtab
A Bari torna la Running Heart, di corsa per la prevenzione delle malattie cardiovascolari A Bari torna la Running Heart, di corsa per la prevenzione delle malattie cardiovascolari Appuntamento domenica 16 febbraio; attesi 2mila iscritti. Si rafforza la partnership con Federfarma
Running Heart, oltre 2mila partecipanti per la corsa del cuore a Bari Running Heart, oltre 2mila partecipanti per la corsa del cuore a Bari In molti hanno approfittato della bella giornata di sole, grande partecipazione anche ai controlli sanitari organizzati
Running Heart a Bari, tra i corridori striscione per Marzulli Running Heart a Bari, tra i corridori striscione per Marzulli Ieri mattina si è svolta la corsa dedicata alla sensibilizzazione sulle malattie del cuore
Il 18 febbraio torna a Bari la "Running Heart": «Sport e prevenzione corrono insieme» Il 18 febbraio torna a Bari la "Running Heart": «Sport e prevenzione corrono insieme» Presentata la seconda edizione della corsa. Petruzzelli: «Questa amministrazione dà grande importanza al podismo»
© 2001-2023 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.