Gli assembramenti in via Fiume
Gli assembramenti in via Fiume

Inizia la fase 2 a Bari, ma non tutti rispettano il "distanziamento sociale"

La denuncia di cittadini dal centro città, gruppi di ragazzi hanno approfittato della possibilità di uscire ma la distanza non viene mantenuta

Elezioni Regionali 2020
Inizia la fase 2 a Bari, e iniziano le prime segnalazioni di "assembramenti". Complice la bella giornata, e la possibilità di uscire data da alcune motivazioni in più da poter inserire nella autocertificazione, sono diverse le persone che dopo due mesi di quarantena si sono riversate nelle vie cittadine. Non tutti però, come si vede dall'immagine e dal video, hanno saputo mantenere il cosiddetto "distanziamento sociale", pur indossando le mascherine.

La denuncia viene dal "Comitato Salvaguardia Zona Umbertina", che da giorni chiede anche un confronto con l'amministrazione comunale, in vista della riapertura prossima delle attività come bar e ristoranti. E il presidente, Mauro Gargano si chiede: «Cosa succederà se si chiuderanno le strade nell'Umbertino, favorendo così ulteriori lunghi di aggregazione?».
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.