Il marciapiedi allagato
Il marciapiedi allagato

Bari, torna la pioggia e gli scivoli dei marciapiedi diventano "laghi"

A denunciare l'ennesimo caso, in corso Benedetto Croce ad angolo con via Adife, è l'associazione SOS Città

Elezioni Regionali 2020
Torna il maltempo a Bari, e tornano i problemi con i marciapiedi e gli scivoli per disabili che diventano "laghi" ogni volta che piove, in molte zone della città.

In corso Benedetto Croce, angolo via Adige stamattina era impossibile utilizzare i marciapiedi creando disagi ai pedoni. Una vera e propria piscina naturale impediva di attraversare e i pedoni, ma soprattutto anziani e mamme con i passeggini o bambini, sono costretti o ad inzupparsi o ad invadere la carreggiata trovandosi in una reale e oggettiva situazione di pericolo

«L'effetto "bacinella" che si viene a creare è un pugno nello stomaco se si pensa che la realizzazione dei nuovi marciapiedi doveva servire a migliorare la situazione e invece l'ha addirittura peggiorata - commentano Danilo Cancellaro e Dino Tartarino, dirigenti di Sos Città - È necessario rivedere la situazione e migliorare la pendenza della strada al fine di far defluire l'acqua piovana nelle apposite grate, eliminando il problema o quantomeno riducendolo. Non si può continuare ad ignorare il problema. Proprio per questo chiediamo all'assassero Galasso di effettuare una verifica e di attivarsi quanto prima per risolvere un problema che persiste ingiustificatamente già da parecchio tempo».
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.