Stelle cadenti
Stelle cadenti
Cultura

Col naso all'insù per la notte di San Lorenzo con il Planetario di Bari

venerdì 10 agosto 2018
Il Planetario di Bari con il patrocinio e contributo del Parco Nazionale dell'Alta Murgia e patrocinio del WWF Italia e WWF Young vi invita Venerdì 10 Agosto alle ore 20 presso il Centro Visite Torre dei Guardiani ad assistere all'affascinante fenomeno delle stelle cadenti chiamate "Perseidi o lacrime di San Lorenzo". Per questo straordinario evento ci sarà Angelo Adamo, astronomo presso l'Osservatorio Astronomico di Palermo, divulgatore scientifico e musicista. L'astronomo realizzerà uno spettacolo tra le stelle nella cornice straordinaria del Parco alternando l'esecuzione di brani musicali suonati con l'armonica alla spiegazione del cielo stellato visibile al momento con l'ausilio di un puntatore laser. La suggestione della musica e l'intensità della narrazione apriranno all'osservazione al telescopio di Marte, Saturno, Giove e tanto altro con i telescopi del Planetario di Bari nell'attesa di scorgere le stelle cadenti tanto attese.

Il centro visite Torre dei Guardiani si trova in Contrada Jazzo Rosso | Agro di Ruvo di Puglia e si raggiunge imboccando SP151 che collega Ruvo di Puglia ad Altamura ed immediatamente lasciandola percorrendo la strada secondaria e seguendo le indicazioni sulla cartellonistica.

Si consiglia di munirsi di abbigliamento pesante. La visita è destinata ad un numero limitato di partecipanti, la prenotazione è obbligatoria tramite mail a info@ilplanetariodibari.com o telefonica al 3934356956. Ticket € 7,00 per adulti e bambini.
  • Arte e spettacolo
Prossimi eventi a Bari
Primo festival organistico all'Auditorium nel 40° anniversario della scomparsa di Rota Fino al 22 maggio Primo festival organistico all'Auditorium nel 40° anniversario della scomparsa di Rota
A Bari torna la Festa del Cioccolato Dal 1 marzo A Bari torna la Festa del Cioccolato
Doppia data per i Negramaro a Bari Dal 13 marzo Doppia data per i Negramaro a Bari
Altri contenuti a tema
Bari, personaggi Lego in mezzo al degrado di piazza Garibaldi grazie a Pao Bari, personaggi Lego in mezzo al degrado di piazza Garibaldi grazie a Pao Il murales è stato realizzato ieri dall'artista in collaborazione e con l'autorizzazione del Comune
Giusy Frallonardo in scena a Bari con "Morsi d'amore": «Spettacolo sulla Puglia contadina» Giusy Frallonardo in scena a Bari con "Morsi d'amore": «Spettacolo sulla Puglia contadina» Appuntamento questa sera all'Abeliano con un una «Favola in versi, musica e danza per un mondo di cartapesta»
1 Bari, pittrice per strada al Libertà Bari, pittrice per strada al Libertà A pubblicare la foto l'assessore Maselli, a sottolineare che "la bellezza è nell'occhio di chi guarda"
Da Bari a Uomini e Donne, il dottor "Giorgio Clone" protagonista del trono over Da Bari a Uomini e Donne, il dottor "Giorgio Clone" protagonista del trono over Uno dei protagonisti della sit-com "ER Medici al Capolinea" sbarca nel programma di Maria De Filippi
Ciao Darwin, il 14 e 15 gennaio i casting a Bari Ciao Darwin, il 14 e 15 gennaio i casting a Bari Le modalità per iscriversi
Foto che diventano quadri, ecco DipingiaAMO Bari Foto che diventano quadri, ecco DipingiaAMO Bari Presentato il calendario con le opere del fotografo Michele Cassano
Il cibo come opera d'arte, al Castello Svevo di Bari in mostra "Epifania della Terra" Il cibo come opera d'arte, al Castello Svevo di Bari in mostra "Epifania della Terra" L'esposizione di Giuseppe Carta è incentrata sui frutti tipici della produzione pugliese, visibile un articolato corpus di sculture e dipinti
"Se Banksy fosse nato in Puglia", nasce così la bambina con le pettole "Se Banksy fosse nato in Puglia", nasce così la bambina con le pettole Una libera reinterpretazione dell'opera del misterioso artista di Bristol
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.