Stelle cadenti
Stelle cadenti
Cultura

Col naso all'insù per la notte di San Lorenzo con il Planetario di Bari

venerdì 10 agosto 2018
Il Planetario di Bari con il patrocinio e contributo del Parco Nazionale dell'Alta Murgia e patrocinio del WWF Italia e WWF Young vi invita Venerdì 10 Agosto alle ore 20 presso il Centro Visite Torre dei Guardiani ad assistere all'affascinante fenomeno delle stelle cadenti chiamate "Perseidi o lacrime di San Lorenzo". Per questo straordinario evento ci sarà Angelo Adamo, astronomo presso l'Osservatorio Astronomico di Palermo, divulgatore scientifico e musicista. L'astronomo realizzerà uno spettacolo tra le stelle nella cornice straordinaria del Parco alternando l'esecuzione di brani musicali suonati con l'armonica alla spiegazione del cielo stellato visibile al momento con l'ausilio di un puntatore laser. La suggestione della musica e l'intensità della narrazione apriranno all'osservazione al telescopio di Marte, Saturno, Giove e tanto altro con i telescopi del Planetario di Bari nell'attesa di scorgere le stelle cadenti tanto attese.

Il centro visite Torre dei Guardiani si trova in Contrada Jazzo Rosso | Agro di Ruvo di Puglia e si raggiunge imboccando SP151 che collega Ruvo di Puglia ad Altamura ed immediatamente lasciandola percorrendo la strada secondaria e seguendo le indicazioni sulla cartellonistica.

Si consiglia di munirsi di abbigliamento pesante. La visita è destinata ad un numero limitato di partecipanti, la prenotazione è obbligatoria tramite mail a info@ilplanetariodibari.com o telefonica al 3934356956. Ticket € 7,00 per adulti e bambini.
  • Arte e spettacolo
Prossimi eventi a Bari
Concerto di Natale del coro "Solo-O Canto" dom 16 dicembre Concerto di Natale del coro "Solo-O Canto"
Doppia data per i Negramaro a Bari Dal 13 marzo Doppia data per i Negramaro a Bari
Altri contenuti a tema
"Se Banksy fosse nato in Puglia", nasce così la bambina con le pettole "Se Banksy fosse nato in Puglia", nasce così la bambina con le pettole Una libera reinterpretazione dell'opera del misterioso artista di Bristol
A Bari il Festival Internazionale del Cortometraggio, "La Ricchezza di Napoli" vince la sezione adulti A Bari il Festival Internazionale del Cortometraggio, "La Ricchezza di Napoli" vince la sezione adulti Conclusa la quinta edizione, con la partecipazione di attori quali Francesco Pannofino, Anna Mazzamauro, Maurizio Casagrande, Valentina Corti e Greg
1 Bari, addio all'artista Renato Nosek Bari, addio all'artista Renato Nosek È scomparso a 72 anni, docente dell'Accademia di Belle Arti. Il cordoglio dei suoi molti studenti
Quando anche la carrozzeria diventa arte. Per Bari si aggira una Panda "astrattista" Quando anche la carrozzeria diventa arte. Per Bari si aggira una Panda "astrattista" L'opera firmata dal misterioso Pandinsky è stata avvistata in via Salvemini
Il quartiere Madonnella omaggia il "suo" Pino Pascali con due targhe Il quartiere Madonnella omaggia il "suo" Pino Pascali con due targhe La proposta è partita dal presidente del Municipio I, Micaela Paparella: «Rivendichiamo l'origine tutta barese di un uomo straordinario»
Gianni Colajemma porta negli Usa il suo “Un barese a New York” Gianni Colajemma porta negli Usa il suo “Un barese a New York” Dopo il grande successo in Italia sbarca oltre oceano al Snug Harbor Cultural Center
1 Dis(d)egni, mostra d'arte contemporanea in Mediateca Dis(d)egni, mostra d'arte contemporanea in Mediateca L'artista Ranieri: «Ho disdegnato i consigli dei colleghi, sulla tecnica usata»
La barese Fumai non c’è più ma le sue opere saranno alla Biennale La barese Fumai non c’è più ma le sue opere saranno alla Biennale Ieri il ministro Bonisoli ha annunciato i nomi degli artisti che saranno a Venezia dall’11 maggio al 24 novembre
© 2001-2018 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.