gaetano auteri. <span>Foto ssc bari</span>
gaetano auteri. Foto ssc bari
Calcio

SSC Bari, Auteri: «Inizio probante. Servirà a prendere coscienza»

Il tecnico: «Tre trasferte nelle prime quattro non sono la normalità. Soddisfatto del lavoro in campo, senza tifosi è diverso»

Svelato il calendario della nuova serie C, girone C. Il Bari du mister Auteri farà visita alla Virtus Francavilla il prossimo 27 settembre, per poi ospitare il Teramo il prossimo 4 ottobre, quindi due trasferte ravvicinate, il 7 ottobre a Cava dei Tirreni e l'11 ottobre a Viterbo. Il pensiero del tecnico biancorosso ai microfoni di Sky Sport: «Si dice sempre che prima o poi tocca affrontarle tutte, ma 3 trasferte nelle prime 4 giornata non credo possano rappresentare la normalità; di certo ne prendiamo atto, ma è vero che ci toccherà da subito un impegno probante. La Virtus Francavilla è squadra solida e ben organizzata, una squadra di categoria, con individualità importanti; ci servirà per prendere subito coscienza».

Sull'avvio della sua esperienza a Bari, Auteri aggiunge: «Sono soddisfatto dal lavoro che sta svolgendo la squadra. Quanto dicono gli altri in merito ai favori dei pronostici lo dobbiamo accettare, giocoforza. Mi sembra normale che si facciano chiacchiere, ma non siamo così stupidi da pensare che giocheremo da soli, non lo penseremo mai; avremo invece voglia di affermarci sul campo attraverso le prestazioni, che sono le cose che più contano. La classifica la vogliamo guadagnare partita dopo partita, non per diritti acquisiti, ma attraverso le prestazioni. Abbiamo voglia di sfidare tutti e di farlo in campo. Quella di Bari è una piazza importante, c'è un grande seguito, tanti tifosi appassionati; noi ci auguriamo che tutto possa presto tornare alla normalità, ma al momento possiamo solo osservare le regole. Di certo il calcio senza tifosi è diverso, a Bari lo è ancora di più, ma prendiamo atto anche di questo. Vogliamo farli felici, anche se per ora devono rimanere fuori».
  • ssc bari
  • Gaetano Auteri
Altri contenuti a tema
Francavilla-Bari 2-3, Auteri: «Commesse delle puerilità». D'Orazio: «Contento per goal e assist» Francavilla-Bari 2-3, Auteri: «Commesse delle puerilità». D'Orazio: «Contento per goal e assist» Il mister nel post gara: «Non abbiamo avuto paura, ma c'è ancora da crescere». Il terzino: «Non si può sbagliare, staremo più attenti»
Il Bari soffre ma vince all’esordio: 2-3 alla Virtus Francavilla Il Bari soffre ma vince all’esordio: 2-3 alla Virtus Francavilla Biancorossi avanti nella prima mezz’ora con Antenucci, D’Orazio e D’Ursi, brindisini a segno con Perez e Franco
Virtus Francavilla-Bari, curiosità e probabili formazioni. Auteri lancia De Risio dal 1' Virtus Francavilla-Bari, curiosità e probabili formazioni. Auteri lancia De Risio dal 1' Al "Giovanni Paolo II" i biancorossi conobbero l'ultima sconfitta in campionato. Spazio anche a Di Cesare
Virtus Francavilla-Bari, Auteri ne convoca ventuno Virtus Francavilla-Bari, Auteri ne convoca ventuno Rientrano in lista Di Cesare e De Risio. Out Scavone e Hamlili, prossimo alla cessione
Verso Francavilla-Bari, Auteri: «Subito impegno probante. Cercheremo sempre di imporre il gioco» Verso Francavilla-Bari, Auteri: «Subito impegno probante. Cercheremo sempre di imporre il gioco» Il mister alla vigilia dell'esordio in campionato: «Conosciamo le pressioni, questa piazza è fra le prime 5/6 in Italia»
Coppa Italia, Spal-Bari in diretta su Rai Sport Coppa Italia, Spal-Bari in diretta su Rai Sport La partita si giocherà il 30 settembre alle 21 sul campo del "Paolo Mazza" di Ferrara
Francavilla-Bari, arbitra Miele della sezione di Nola Francavilla-Bari, arbitra Miele della sezione di Nola Domenico Fontemurato di Roma 2 e Francesco Carrione di Castellammare di Stabia gli assistenti
SSC Bari, Romairone: «Simeri non è in uscita. Cerchiamo gente che capisca l'opportunità» SSC Bari, Romairone: «Simeri non è in uscita. Cerchiamo gente che capisca l'opportunità» Il direttore sportivo biancorosso: «Qui c'è qualcosa di magico, questa città merita di sognare. Mi ha colpito la grande unione»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.