Protesta Curva Nord
Protesta Curva Nord
Calcio

Petardi dalla Nord, 2mila euro di multa al Bari

La decisione del giudice sportivo

In seguito al lancio di petardi dalla Curva Nord durante la partita Bari-Modena, la società di Strada Torrebella è stata multata di 2mila euro.
Per quanto attiene alle vicende strettamente legate al campo, capitan Valerio Di Cesare, in seguito all'ammonizione rimediata nel secondo tempo del match contro gli emiliani, è entrato in diffida per il quarto cartellino giallo. A lui comminata anche una sanzione da 1000 euro.

Di seguito il comunicato integrale del Giudice Sportivo riguardante la sanzione per i petardi esplosi durante il match di sabato 21 ottobre.

«Il Giudice sportivo, premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della decima giornata andata sostenitori delle Società Bari, Catanzaro Como, Cosenza, Cremonese, Lecco, Modena, Parma, Pisa, Sampdoria, Ternana e Venezia hanno, in violazione della normativa di cui all'art. 25 comma 3 CGS, introdotto nell'impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala); considerato che nei confronti delle Società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le circostanze di cui all'art. 29, comma 1. lett. a) b) e d) CGS, con efficacia esimente, delibera salvo quanto sotto specificato, di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa in ordine al comportamento dei suoi sostenitori.

Ammenda di € 2.000,00: alla Soc. BARI per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato nel recinto di giuoco alcuni petardi; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS».
  • Curva Nord Bari
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
Sudtirol-Bari 1-0, Iachini: «Dispiace per i tifosi. Mi aspettavo qualcosa in più» Sudtirol-Bari 1-0, Iachini: «Dispiace per i tifosi. Mi aspettavo qualcosa in più» Il mister: «Bene in fase difensiva, davanti dobbiamo migliorare con l’aumentare delle conoscenze»
Primo ko per il Bari di Iachini, al Druso è 1-0 per il Sudtirol Primo ko per il Bari di Iachini, al Druso è 1-0 per il Sudtirol Decide un calcio di rigore trasformato da Casiraghi all’ora di gioco
Il Bari a Bolzano senza Maita e Di Cesare. I convocati Il Bari a Bolzano senza Maita e Di Cesare. I convocati Sono 24 i calciatori che partiranno per l'Alto Adige
Le parole di Iachini alla vigilia della partenza per Bolzano Le parole di Iachini alla vigilia della partenza per Bolzano Il tecnico biancorosso ha anticipato la conferenza stampa di 24 ore
Catanzaro-Bari, in vendita i biglietti della curva ospiti Catanzaro-Bari, in vendita i biglietti della curva ospiti Il comunicato della società calabrese
Morte La Torre, il cordoglio della SSC Bari Morte La Torre, il cordoglio della SSC Bari Il centrocampista calabrese ha vestito la maglia biancorossa dal 1978 al 1982
Benali: «Intelligenza tattica importante nel mio ruolo» Benali: «Intelligenza tattica importante nel mio ruolo» Il centrocampista libico del Bari ha parlato in conferenza stampa
Per Maita infortunio al bicipite femorale destro: 20-30 giorni di stop Per Maita infortunio al bicipite femorale destro: 20-30 giorni di stop Il centrocampista era uscito durante la sfida contro la Feralpisalò. Tempi di recupero da valutare
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.