nicola citro. <span>Foto ssc bari</span>
nicola citro. Foto ssc bari
Calcio

Paganese-Bari, curiosità e probabili formazioni. Auteri dà spazio a Citro?

Biancorossi di poco avanti nei precedenti. Per i biancorossi conferme a centrocampo e in difesa

Dopo la vittoria 1-0 contro il Catanzaro al San Nicola, è tempo di tornare in campo per il Bari, che oggi inaugurerà la 14ma giornata della serie C girone C facendo visita alla Paganese, sul campo del "Marcello Torre" di Pagani. Fischio d'inizio alle 15, agli ordini del signor Daniele Rutella di Enna, assistito Luca Dicosta della sezione di Novara e Francesco Perrelli della sezione di Isernia. Quarto ufficiale sarà Mario Vigile della sezione di Cosenza.

Precedenti e statistiche


Nei sei precedenti fra Paganese e Bari i biancorossi sono leggermente avanti con tre vittorie (una sola a Pagani), mentre per i campani ci sono due successi (entrambi in casa), uno solo il pareggio. L'ultimo precedente risale allo scorso campionato di serie C: a Pagani finì 0-1 per il Bari. Il penultimo si disputò al San Nicola nell'agosto 2019: nella sfida di coppa Italia serie C il Bari si impose 3-2. Perfetto equilibrio nei precedenti alla voce "reti segnate": sono cinque per entrambe, ma il Bari ha trovato il bersaglio grosso solo una volta nella sua storia (l'anno scorso, appunto) in casa della Paganese.

Alessandro Erra e Gaetano Auteri si sfidano per la sesta volta, da allenatori avversari. In bilancio 2 successi ad 1 per il coach azzurro-stellato e 2 pareggi a completare i conti. La gara Catanzaro-Paganese dell'anno scorso in C non fu disputata, essendo già stato sospeso il torneo per la pandemia. Alessandro Erra sempre sconfitto, da allenatore, nei 2 precedenti ufficiali contro il Bari, riferiti alla stagione scorsa, fra serie C e coppa Italia di categoria. Non disputata la gara del "San Nicola": quando doveva essere giocata, il torneo era stato già sospeso per la pandemia.

Quindicesima volta, da allenatore, per Gaetano Auteri contro la Paganese. Coach biancorosso in deciso vantaggio, con score di 9 vittorie, 3 pareggi e 2 affermazioni campane.

Paganese senza successi in casa dal 16 febbraio scorso, 3-1 sul Rieti in campionato. Da allora, i campani al "Torre" hanno giocato 7 partite ufficiali, sommando 5 pareggi e subendo 2 sconfitte.

Paganese squadra più distratta della serie C girone C 2020/21 nei primi 15' di gioco: 4 le reti subite dai campani dopo 13 giornate.

Anche domenica scorsa contro il Catanzaro gol "pesante" da 3 punti per Mirco Antenucci: la punta biancorossa ha portato finora, con le sue reti nella C 2020/21, 12 dei 26 punti pugliesi in classifica, pari al 46,1% dei punti totali della formazione di mister Auteri.

Gara 200 tra i professionisti per Tommaso D'Orazio che somma finora 53 gettoni di serie B, 129 di Lega Pro, 5 di coppa Italia, 12 in altri tornei post-season con le maglie di Ancona, Teramo, Pistoiese, Cosenza e Bari. Debutto assoluto datato 26 ottobre 2014, San MarinoAncona 0-1, Lega Pro.

L'arbitro Rutella ha diretto una sola volta il Bari (vittoria 2-0 al San Nicola contro il Catanzaro nella scorsa stagione) e due volte la Paganese (entrambi pareggi, 2-2 con il Fondi nella serie C '17/'18, 1-1 a Monopoli nello stesso campionato).

Qui Bari


Biancorossi quasi al gran completo per la sfida di Pagani. Auteri recupera Marras dopo il fastidio avvertito nella partita contro il Catanzaro, ma deve rinunciare ancora a Minelli (stop di un mese) per le complicazioni post Covid. Il tecnico siciliano si affiderà al solito 3-4-3, con Frattali in porta, Celiento, Sabbione e Di Cesare in difesa. sulle fasce Ciofani e D'Orazio, nel mezzo la coppia Maita-De Risio. In attacco conferme per Antenucci e Marras; per la terza maglia Citro è in netto vantaggio su D'Ursi.

Bari (3-4-3): Frattali; Celiento, Sabbione, Di Cesare; Ciofani, Maita, De Risio, D'Orazio; Citro, Antenucci, Marras. All. Erra

Qui Paganese


Con 12 punti in 13 partite giocate, la squadra campana occupa un finora tranquillo 13 posto, a metà strada fra playoff e playout. Mister Erra se la giocherà con il 3-5-2, affidando il peso dell'attacco a Diop e all'esperto Mendicino.

Paganese (3-5-2): Campani; Mattia, Schiavino, Cigagna; Carotenuto, Onescu, Bonavolontà, Scarpa, Squillace; Diop, Mendicino. All. Erra.



  • ssc bari
Altri contenuti a tema
Una vittoria per scacciare via veleni e paure, il Bari riparte dalle sue certezze Una vittoria per scacciare via veleni e paure, il Bari riparte dalle sue certezze Antenucci e Marras sempre più fattori decisivi per i biancorossi. Ora inizia un nuovo percorso per Auteri e i suoi biancorossi
Doppiette di Antenucci e Marras, il Bari ritrova la vittoria al San Nicola: 4-1 alla Virtus Francavilla Doppiette di Antenucci e Marras, il Bari ritrova la vittoria al San Nicola: 4-1 alla Virtus Francavilla I due attaccanti biancorossi trovano la via del goal una volta per tempo e consegnano ad Auteri altri tre punti
Il Bari verso la sfida con la Virtus Francavilla, ecco i convocati Il Bari verso la sfida con la Virtus Francavilla, ecco i convocati Convocati i due nuovi acquisti, rientra Maita ma out ancora Celiento a cui si aggiunge D'Ursi
Lega Pro, il Bari annuncia l'arrivo di Daniele Sarzi Puttini e Gabriele Rolando Lega Pro, il Bari annuncia l'arrivo di Daniele Sarzi Puttini e Gabriele Rolando Alla società marchigiana dell'Ascoli passano invece Tommaso D'Orazio e Simone Simeri
SSC Bari, Auteri smorza le polemiche: «Mio ruolo è proteggere la squadra. Evitiamo negatività» SSC Bari, Auteri smorza le polemiche: «Mio ruolo è proteggere la squadra. Evitiamo negatività» Il mister interviene dopo la contestazione e i malumori: «Non mi sento né profeta né "coglione". Ho la fiducia della società. Playoff? Non voglio pensarci»
SSC Bari, gli ultrà contro Auteri: «Vattene» SSC Bari, gli ultrà contro Auteri: «Vattene» Uno striscione indirizzato al tecnico biancorosso è comparso sotto il murales del gruppo Re David 1989
Il Bari si aggrappa al suo campione, ma il girone d’andata lascia tanti dubbi Il Bari si aggrappa al suo campione, ma il girone d’andata lascia tanti dubbi I biancorossi fanno loro il derby con il Bisceglie dopo una partita inconcludente. E Auteri continua a non convincere
Antenucci salva il Bari, goal nel finale. I biancorossi fanno loro il derby: 0-1 a Bisceglie Antenucci salva il Bari, goal nel finale. I biancorossi fanno loro il derby: 0-1 a Bisceglie Brutta partita dei galletti, che ci mettono più di 80' per tirare verso la porta. La squadra di Auteri resta a -8 dalla Ternana
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.