gaetano auteri. <span>Foto ssc bari</span>
gaetano auteri. Foto ssc bari
Calcio

Monopoli-Bari, curiosità e probabili formazioni. Per Auteri c'è la squadra-tipo

Soli due precedenti ufficiali nel derby pugliese. Per i biancorossi tamponi tutti a esito negativo

Dopo il turno di riposo e otto giorni di lavoro continuativo, per il Bari di mister Gaetano Auteri è di nuovo tempo di scendere in campo. Questa sera i galletti sono attesi dal Monopoli per il derby in programma al Vito Simone Veneziani. Marcia di avvicinamento a questa importante sfida, valida per il sesto turno della serie C girone C, che ha visto i biancorossi ricevere la buona notizia della negatività di tutto il gruppo squadra ai tamponi Covid, come comunicato dalla società. Si inizia alle 20:45, con le due squadre agli ordini del signor Ermanno Feliciani della sezione di Teramo. Assistenti saranno Giuseppe Di Giacinto della sezione di Teramo e Giulio Basile della sezione di Chieti. Quarto ufficiale sarà Mattia Pascarella della sezione di Nocera Inferiore.

Statistiche e curiosità


Sono solo due i precedenti ufficiali fra Monopoli e Bari, entrambi nella scorsa stagione ed entrambi finiti con il segno X: 1-1 al San Nicola, 2-2 al Veneziani.

Giuseppe Scienza ha subito due esoneri in carriera, il primo dei quali "targato" Bari, che mise fine alla sua esperienza in Serie B al Brescia: i biancorossi vinsero 3-1 al "Rigamonti" in data 11 dicembre 2011, con le reti di Bellomo e doppietta di Stoian, con rete della bandiera – su rigore – di Jonathas.

Il Monopoli ha segnato finora 3 gol nella serie C 2020/21: i biancoverdi li hanno siglati tutti nella mezz'ora finale di gioco.

Il Bari ha perduto fuori casa solo una gara delle ultime 18 disputate, proprio quella decisiva del 22 luglio scorso, 0-1 a Reggio Emilia nella finalissima playoff di Lega Pro 2019/20. Nelle 16 residue gare i biancorossi hanno messo insieme 8 successi e 9 pareggi.

Il Bari ha l'attacco più prolifico dell'intera Lega Pro 2020/21, con 10 reti segnate, avendo già usufruito anche del turno di riposo previsto nel girone C. È l'unica squadra già in doppia cifra ed è particolarmente "mortifero" nei primi tempi, con ben 7 gol all'attivo, il 70% del dato complessivo.

Gaetano Auteri imbattuto nei 7 incroci tencici ufficiali contro Giuseppe Scienza; per il coach biancorosso 4 vittorie e 3 pareggi, in bilancio. Gaetano Auteri imbattuto nei 7 incroci tencici ufficiali contro Giuseppe Scienza; per il coach biancorosso 4 vittorie e 3 pareggi, in bilancio. Negli 11 precedenti ufficiali da allenatore, Auteri in netto vantaggio sul Monopoli: 7 i suoi successi, 3 i pareggi, 1 sola vittoria dei biancoverdi, datata 23 settembre 2017, serie C, 2-0 al "Veneziani" sul Matera di Auteri.

Per l'arbitro Feliciani un solo precedente con il Bari: vittoria 2-0 dei biancorossi sulla Virtus Francavilla nello scorso campionato. Due, invece, i precedenti del fischietto abruzzese con il gabbiano: Monopoli-Rende 0-1 della stagione 2018/2019 e Cavese-Monopoli 1-0 dello scorso campionato.

Qui Bari


Auteri ha l'imbarazzo della scelta per schierare la formazione di stasera. Unici assenti, infatti, gli infortunati Andreoni, De Risio e Simeri. Recupera Marras, che con ogni probabilità sarà nel tridente offensivo insieme ad Antenucci e D'Ursi. A completare il 3-4-3 iniziale ci saranno Maita e Bianco a centrocampo, con Ciofani e D'Orazio sulle fasce. In difesa Sabbione e Di Cesare faranno reparto con Celiento. Tutti davanti a Frattali.

Bari (3-4-3): Frattali; Celiento, Sabbione, Di Cesare; Ciofani, Maita, Bianco, D'Orazio; Marras, Antenucci, D'Ursi. All. Auteri

Qui Monopoli


Inizio un po' stentato per il gabbiano di mister Beppe Scienza, che in quattro partite ha rimediato altrettanti punti, frutto di una vittoria, un pari e due sconfitte. Il tecnico dei monopolitani si affiderà al collaudato 3-5-2, con le geometrie di Giorno in cabina di regia e l'imprevedibilità in attacco della coppia Starita-Santoro.

Monopoli (3-5-2): Pozzer; Sales, Arena, Nicoletti; Zambataro, Piccinni, Giorno, Vassallo, Guiebre; Starita, Santoro. All. Scienza
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
Paganese-Bari, arbitra Daniele Rutella di Enna Paganese-Bari, arbitra Daniele Rutella di Enna Luca Dicosta di Novara e Francesco Perrelli di Isernia gli assistenti
SSC Bari, complicazioni post-Covid per Minelli. Stop di un mese SSC Bari, complicazioni post-Covid per Minelli. Stop di un mese Il calciatore ha evidenziato lievi alterazioni del tracciato elettrocardiografico
SSC Bari, Ciofani: «Siamo in crescita. Dobbiamo imparare a chiudere le partite» SSC Bari, Ciofani: «Siamo in crescita. Dobbiamo imparare a chiudere le partite» L'esterno biancorosso: «Con il Catanzaro vittoria meritata. A livello personale è un momento positivo»
SSC Bari, Citro: «Col Catanzaro una vittoria meritata. Cresce l'intesa con i compagni» SSC Bari, Citro: «Col Catanzaro una vittoria meritata. Cresce l'intesa con i compagni» L'attaccante biancorosso: «Sono qui per piazza, storia e ambizione. La Ternana? Sta facendo bene ma pensiamo a noi»
Antenucci leader, Maita un gigante. Il Bari riparte dalle sue certezze Antenucci leader, Maita un gigante. Il Bari riparte dalle sue certezze I biancorossi domano il Catanzaro e raccolgono una vittoria che dà spinta per lo sprint del girone d’andata
Bari-Catanzaro 1-0, Antenucci: «Dopo ogni sconfitta si gettano le colpe su qualcuno. Ci vuole equilibrio» Bari-Catanzaro 1-0, Antenucci: «Dopo ogni sconfitta si gettano le colpe su qualcuno. Ci vuole equilibrio» Il bomber biancorosso parla da leader: «Qui tutti parlano di noi. Quando vedo e sento certe cose ci rimango male»
Bari-Catanzaro 1-0, Auteri: «Bravi a vincerla da squadra». De Risio: «Continuiamo su questa strada» Bari-Catanzaro 1-0, Auteri: «Bravi a vincerla da squadra». De Risio: «Continuiamo su questa strada» Il mister: «Stiamo dando seguito a quanto fatto domenica scorsa». Calabro: «Peccato non essere riusciti ad andare in profondità»
Antenucci-goal, il Bari torna a vincere al San Nicola. Catanzaro ko: 1-0 Antenucci-goal, il Bari torna a vincere al San Nicola. Catanzaro ko: 1-0 Una rete del bomber nella ripresa decide la sfida a favore dei biancorossi, apparsi in crescita rispetto all'ultimo periodo
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.