ciro polito
ciro polito
Calcio

Mercato Bari: sfuma Falcinelli, ma arriva Misuraca a centrocampo

Polito su Marras: «Non è stato uomo»

È sfumato in dirittura d'arrivo un colpo di mercato clamoroso del Bari. Secondo quanto riportato da Radio Selene, infatti, il direttore sportivo Ciro Polito aveva in mano l'accordo con l'attaccante Diego Falcinelli, di proprietà del Bologna e reduce dall'esperienza in Serbia con la Stella Rossa di Belgrado e capace di 68 marcature tra A e B.

Accordo col calciatore, ma non con la società felsinea e così Michele Mignani non potrà avere alle sue dipendenze un centravanti dal prospetto decisamente di categoria superiore.

Fatto, dopo l'arrivo di Cristian Galano dal Pescara (ci sono le foto della sua ufficializzazione), anche lo scambio col Pordenone per portare in Friuli il laterale destro Cristian Andreoni ed a Bari il palermitano Gianvito Misuraca, classe '90, centrocampista duttile che arriva con la formula del prestito. Davide Di Gennaro, invece, ha rescisso consensualmente il suo contratto con il sodalizio guidato da Luigi De Laurentiis.

Al termine dell'ultima giornata di calciomercato, il ds Ciro Polito ha fatto il punto della situazione ai microfoni di Telebari ed è stato chiarissimo per spiegare la vicenda di Manuel Marras, trasferitosi al Crotone: «Mi ha voluto incontrare nella sosta natalizia dicendomi che lui voleva cambiare aria - ha raccontato -, che voleva la serie B e che non ne poteva più di stare qua. Gli avevo dato tempo per riflettere sino al 15 gennaio, anche perché lo cercava il Como. Dopo la dead line del 15 gennaio, ho parlato con il procuratore dicendo che a quel punto era giusto si concentrasse sul Bari per contribuire a vincere questo campionato. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata dopo il Catania, quando ha chiamato il procuratore per andare via, dopo che il mister lo aveva messo in coppia con Botta che si era fatto pure male. Sapevo volesse andare via, ma non è stato uomo. È un giocatore forte ma a noi non ha dato niente tecnicamente. Anche se vorrà tornare, fin quando ci sarò io Marras non farà più parte del Bari», il suo commento molto duro.
  • ssc bari
  • ciro polito
  • Gianvito Misuraca
Altri contenuti a tema
Italia Under 21, esordio per il portiere del Bari Elia Caprile Italia Under 21, esordio per il portiere del Bari Elia Caprile Il giovane biancorosso ha disputato l'amichevole pareggiata 1-1 dagli azzurrini con il Giappone
Almanacco ufficiale SSC Bari, oggi pomeriggio firma copie a Mola con Mignani Almanacco ufficiale SSC Bari, oggi pomeriggio firma copie a Mola con Mignani Insieme al tecnico dei galletti ci saranno Ruben Botta, Alessandro Mallamo e Giacomo Ricci
Serie B, il calendario dalla 10ma alla 14ma giornata. Ecco le partite del Bari Serie B, il calendario dalla 10ma alla 14ma giornata. Ecco le partite del Bari Date e orari delle gare che vedranno impegnati i biancorossi fino a novembre. Con la Ternana in serale
SSC Bari, parla Vicari: «Nessuno mi ha convinto a venire qui. San Nicola? Mette i brividi» SSC Bari, parla Vicari: «Nessuno mi ha convinto a venire qui. San Nicola? Mette i brividi» Il difensore: «Con i compagni c’è rispetto, è un gruppo forte ed equilibrato. Contento di essere rientrato»
Serie B, Di Cesare del Bari nella top XI della sesta giornata Serie B, Di Cesare del Bari nella top XI della sesta giornata Il capitano è l'unico biancorosso a finire tra i migliori dell'ultimo turno
Bari-Brescia, tutte le info sui biglietti. Omaggi per gli under 16 Bari-Brescia, tutte le info sui biglietti. Omaggi per gli under 16 Tagliandi in vendita dalle 16 domani. La partita si giocherà il 1 ottobre al San Nicola
Il Bari di Mignani, il calcio all’italiana che può ancora dire la sua Il Bari di Mignani, il calcio all’italiana che può ancora dire la sua I galletti vincono a Cagliari con una prova tatticamente perfetta. Ma ora piedi per terra
Cagliari-Bari 0-1, Mignani: «Piedi ben piantati per terra». Di Cesare: «Ora basta negatività» Cagliari-Bari 0-1, Mignani: «Piedi ben piantati per terra». Di Cesare: «Ora basta negatività» Il tecnico: «Bravi a non concedere e a concretizzare al massimo». Liverani: «Troppi errori tecnici»
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.