emmanuele matino
emmanuele matino
Calcio

Matino chiede scusa ma...

Il difensore del Bari aveva spintonato un raccattapalle sul finire di gara a Bolzano

Tre le mille polemiche del post-gara di Sudtirol-Bari, si era inserita anche quella per la spinta ripresa in diretta tv di Emmanuele Matino ad un giovane raccattapalle bolzanino.

Di seguito le scuse e le spiegazioni del difensore di origine partenopea:

«Chiedo scusa al raccattapalle per il gesto - scrive il difensore su Instagram - di certo non era mia intenzione usare "violenza" (piccola spinta) ma è stato solo dovuto alla fretta di cercare di recuperare la partita. Ma non è meno grave augurare morte solo perché sono napoletano».

Un fatto su cui è opportuno che gli organi federali facciano piena chiarezza, in un senso e nell'altro.
  • ssc bari
  • Sudtirol-Bari
  • Emmanuele Matino
Altri contenuti a tema
Il Bari sbaglia, il Como no. Sul ponte sventola bandiera bianca Il Bari sbaglia, il Como no. Sul ponte sventola bandiera bianca I biancorossi inchiodati all'errore di Puscas. Ora il baratro è una realtà
La Ternana passa a Cremona, pareggio del Cosenza. Bari vicino alla C diretta La Ternana passa a Cremona, pareggio del Cosenza. Bari vicino alla C diretta I biancorossi dopo 33 partite sono quartultimi
Como-Bari 2-1, Iachini: «Condannati dagli episodi. La squadra sta dando tutto» Como-Bari 2-1, Iachini: «Condannati dagli episodi. La squadra sta dando tutto» Il mister nel post gara: «La chiave della partita il goal che abbiamo sbagliato nel primo tempo»
Il Bari ancora ko, al Sinigaglia è 2-1 per il Como Il Bari ancora ko, al Sinigaglia è 2-1 per il Como Reti di Gabrielloni nel primo tempo e di Da Cunha nella ripresa. Inutile goal di Puscas al 90'
Como-Bari, Iachini ne convoca 25 Como-Bari, Iachini ne convoca 25 Tornano a disposizione Matino e Nasti. Diaw c'è, ma è in condizioni precarie
Iachini: «Dobbiamo reagire, non dobbiamo mollare di un centimetro» Iachini: «Dobbiamo reagire, non dobbiamo mollare di un centimetro» Conferenza stampa del tecnico del Bari a 48 ore dalla sfida di Como
Dietro non corrono. Bari graziato dalle concorrenti alla salvezza Dietro non corrono. Bari graziato dalle concorrenti alla salvezza Pareggiano Spezia, Cosenza e Ternana
Bari, a grandi passi verso il disastro Bari, a grandi passi verso il disastro I biancorossi perdono ancora. Iachini in confusione, la C è a un centimetro
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.