Troina bari. <span>Foto Ssc Bari </span>
Troina bari. Foto Ssc Bari
Calcio

Simeri stende il Troina. Il Bari può far festa: è promozione in Serie C

Il centravanti conquista e trasforma il rigore con cui i biancorossi guadagnano i 3 punti che valgono la vittoria del campionato

Il Bari è promosso in Serie C: i biancorossi guadagnano a Troina i 3 punti decisivi per vincere il Girone I di Serie D e possono fare festa con due giornate d'anticipo. La decide Simeri su rigore al 35', in una partita dura, difficile, scorbutica come è stato tutto il campionato del Bari, che però è rimasto sempre in testa, dall'inizio alla fine, guadagnando il traguardo a 180' dalla fine della stagione regolare. La fine di un viaggio nel purgatorio per i biancorossi, che dal prossimo anno torneranno nel calcio professionistico italiano.

La Partita

96' - Finisce qui: il Bari batte 0-1 il Troina e vince il Girone I di Serie D. I biancorossi guadagnano la promozione: è Serie C


94' - Salva tutto Marfella sul colpo di testa di Musso, poi palo di Bonfini sulla ribattuta. Ancora straordinario Marfella sul destro piazzato di Saba dal limite

92' - Ammonito Feola

91' - Incursione in area di Langella, sul suo cross arretrato non arriva Feola

87' - Contatto più che sospetto fra Nannini e Lo Cascio nell'area del Bari. Per l'arbitro Catani non c'è rigore. Cornacchini richiama Piovanello, dentro Liguori

86' - Cross di Didiba dalla sinistra, Lo Cascio non trova l'appuntamento vincente col pallone

82' - Adeyemo prova il tiro da posizione defilatissima invece di cercare due compagni ben appostati in mezzo. Palla fuori di metri

80' - Cambio nel Bari: fuori Iadaresta, dentro Feola

75' - Pericolosissimo il Troina: punizione da posizione defilata di Saba che va direttamente in porta. Palla sulla traversa, Marfella si salva. Scintille fra Cacioli e Bonfini dopo uno scontro fra i due in cui ha avuto la peggio il difensore del Troina che sanguina dal naso. Protesta l'allenatore di casa Boncore, allontanato dall'arbitro

74' - Saba sgambetta Piovanello e si prende il giallo

73' - Cambio per il Troina: dentro Toure, fuori Buffa

70' - Ancora Troina pericoloso: cross di Didiba per Musso che colpisce male di testa, disturbato con esperienza da Mattera

68' - Sugli sviluppi di una punizione battuta corta Saba serve Didiba in profondità. Pallone di poco lungo, Cacioli si arrabbia con Piovanello che non era andato in copertura

66' - Protesta il Troina per un contatto sospetto in area del Bari fra Langella e Didiba. Per l'arbitro Catani non c'è rigore, ma ha rischiato tanto il giovane centrocampista barese

62' - Si rivede il Bari: angolo di Piovanello, sponda di Iadaresta verso la porta ma Simeri non trova l'impatto aereo da posizione favorevole

57' - Azione laboriosa del Troina sul centrodestra: Lo Cascio prova l'imbucata per Boscaglia, palla che si perde sul fondo

52' - Inizio ripresa sulla stessa falsa riga del primo tempo: ritmi bassissimi, manovra lenta. Primo cambio della partita: entra Quagliata ed esce Aloisi nel Bari

45' - Il signor Catani fischia, inizia la ripresa fra Troina e Bari

47' - Dopo 1' di recupero l'arbitro Catani fischia la fine del primo tempo. Bari in vantaggio 0-1 con il rigore di Simeri al 35', dopo una prima frazione di gara in cui si era fatto preferire il Troina


42' - Piovanello prova a chiudere il triangolo in area con Iadaresta, ma la difesa del Troina intercetta e spazza con Lo Cascio

35' - Dal dischetto va lo stesso Simeri, che spiazza Polizzi e insacca il rigore del vantaggio: 0-1

34'- Rigore per il Bari: Simeri scatta su un pallone profondo di Hamlili, anticipa Bonfini in area ma viene travolto da Polizzi. Penality per i biancorossi, giallo per il portiere


27' - Langella alza un campanile in profondità per Simeri, che brucia i difensori siciliani sul tempo, mette in mezzo dove però non c'è nessuno. Blocca Polizzi

22' - Langella trattiene Didiba al limite dell'area. Punizione interessante per il Troina, ma senza esito

19' - Bari pericoloso con Simeri, che sfrutta un'incertezza difensiva del Troina ma calcia largo. Ci sono anche i biancorossi in campo

17' - Si vede anche il Bari: lancio lungo di Hamlili, Iadaresta anticipa Polizzi in uscita ma era tutto fermo per la posizione irregolare di Simeri

15' - Spento in questo avvio di gara il Bari, che lascia l'iniziativa ai siciliani. Cornacchini sembra schierato con il 3-5-2: Turi terzo centrale, Aloisi e Nannini larghi con Piovanello in mezzo insieme a Langella e Hamlili

11' - Langella abbatte Adeyemo. Calcio di punizione da posizione invitante per il Troina. Il tiro di Saba è deviato da Simeri in barriera, altro corner per il Troina

9' - Primo sussulto della partita: Cacioli perde palla, Musso si invola verso la porta ma perde l'attimo e si fa recuperare da Mattera. Primo calcio d'angolo della gara per i siciliani

6' - Fasi di studio in questo avvio di gara. Il Troina prova a far girare palla a centrocampo, il Bari si protegge con ordine e prova a ripartire con gli esterni veloci

1' - L'arbitro Catani di Fermo fischia l'inizio: partiti fra Troina e Bari

La partita della verità Cornacchini se la gioca lasciando ampio spazio al turn over. Nella formazione del Barim che scenderà alle 15 sul campo del Troina per cercare i 3 punti della promozione matematica, non ci saranno Bolzoni e Floriano, oltre allo squalificato Di Cesare e agli infortunati Neglia e Brienza. Attacco pesante con Simeri e Iadaresta nel 4-4-2 con Aloisi e Piovanello esterni alti, Langella e Hamlili nel mezzo. Arbitra il signor Fabio Catani della sezione di Fermo.

Le Formazioni Ufficiali

Bari (4-4-2): Marfella; Turi, Cacioli, Mattera, Nannini; Aloisi, Langella, Hamlili, Piovanello; Simeri, Iadaresta. A disposizione: Bellussi, Floriano, Bianchi, Feola, Liguori, Mutti, Quagliata, Bolzoni, Pozzebon. All. Cornacchini

Troina (3-4-3): Polizzi; Lo Cascio, Bonfini, Ruano; Moudoumbou, Boscaglia, Buffa, Saba; Adeyemo, Musso, Sidibe. A dispisizione: Serenari, Giamblanco, Gomes, Finoccharo, Concorso, Romeo, Toure, Daqoune, Zappalà. All. Bonocore
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
SSC Bari, la stagione si chiude ad Avellino. Il pagellone dei biancorossi SSC Bari, la stagione si chiude ad Avellino. Il pagellone dei biancorossi La sconfitta in casa degli irpini mette fine alla poule scudetto della squadra di Cornacchini. Tutti promossi, o quasi
Avellino-Bari 1-0, Cornacchini: «C'è rammarico, non meritavamo di perdere» Avellino-Bari 1-0, Cornacchini: «C'è rammarico, non meritavamo di perdere» Il tecnico nel post-gara: «Preso un goal evitabile, c'era una rete regolare». Hamlili: «Stagione molto positiva»
La poule scudetto del Bari finisce qui. Sconfitta 1-0 ad Avellino: i biancorossi sono fuori La poule scudetto del Bari finisce qui. Sconfitta 1-0 ad Avellino: i biancorossi sono fuori Decide la rete di De Vena a inizio ripresa. Tre goal annullati alla squadra di Cornacchini per fuorigioco, dopo una prestazione di buon livello
Avellino-Bari, le probabili formazioni. Rientra Piovanello, Brienza e Simeri in avanti Avellino-Bari, le probabili formazioni. Rientra Piovanello, Brienza e Simeri in avanti Cornacchini dovrebbe dare fiducia a Nannini sulla sinistra senza varare troppo nel 4-2-3-1 di partenza
Verso Avellino-Bari, Cornacchini: «Avversario pericoloso, ma i ragazzi sono motivati» Verso Avellino-Bari, Cornacchini: «Avversario pericoloso, ma i ragazzi sono motivati» Il tecnico alla vigilia della trasferta in Campania: «Iadaresta parte dalla panchina. Dobbiamo dimostrare fame e forza mentale»
Avellino-Bari, già 400 biglietti venduti per il settore ospiti Avellino-Bari, già 400 biglietti venduti per il settore ospiti I biancorossi vanno al Partenio alla ricerca della vittoria per continuare il cammino nella poule scudetto
Avellino-Bari, trasferta aperta ai tifosi biancorossi. Biglietti in vendita Avellino-Bari, trasferta aperta ai tifosi biancorossi. Biglietti in vendita Tutte le info e il percorso per il Partenio consigliato dalla Questura irpina ai sostenitori ospiti
SSC Bari, avanti con Cornacchini e Scala. De Laurentiis: «Per la Serie C investiremo tanto» SSC Bari, avanti con Cornacchini e Scala. De Laurentiis: «Per la Serie C investiremo tanto» L'investitura del presidente per il mister: «Dimostrerà di avere le "palle quadrate". Prossimo obiettivo? Settore giovanile»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.