paganese bari. <span>Foto ssc bari</span>
paganese bari. Foto ssc bari
Calcio

Bari fortunato, Castaldo fallisce il rigore del pari al 95’. Con la Paganese è 1-2 per i galletti

Biancorossi dominanti nel primo tempo, con le reti di Antenucci (rigore) e Mallamo. Poi il calo di tensione, ma alla fine sono tre punti pesantissimi

Partita pazza e infinita al Marcello Torre di Pagani, dove il Bari la spunta 1-2 sulla Paganese centrando così la prima vittoria del suo 2022. Ma quanta sofferenza per i biancorossi, che dominano il primo tempo e vanno sopra di due reti con il rigore di Antenucci e la staffilata di Mallamo. Nel recupero del primo tempo i padroni di casa la pareggiano con Castaldo, che al 95' però fallisce il rigore del pareggio spedendo il suo destro sul palo. I biancorossi salgono a 48 punti, a +10 sul Monopoli che, però, alle 17:30 sarà impegnato in casa nel derby d'alta quota con la Virtus Francavilla.

Mignani conferma il 4-3-1-2, ma fra infortuni e squalifiche propone diversi cambi di formazione. Subito in campo Maiello, che a centrocampo prende il posto dello squalificato D'Errico, con Scavone e Maita che rientrano a loro volta dalla squalifica e ritornano fra i titolari. Sulla trequarti spazio a Mallamo al posto dell'infortunato Botta; in attacco c'è Cheddira (e non l'indisponibile Paponi) al fianco di capitan Antenucci. In difesa tocca a Belli (squalificato Pucino) e Ricci sulle fasce, con Terranova e Celiento nel mezzo. Mister Grassadonia risponde schierando la sua Paganese con il 3-5-2, in cui spicca il nome dell'esperto Castaldo a guidare l'attacco.

La partita si mette subito in discesa per il Bari, che al 12' passa con il rigore trasformato da Antenucci e procurato da Ricci. Al 28' il meritato raddoppio con il destro da fuori di Mallamo, che non lascia scampo a Baiocco. Nel finale di tempo lo stesso Mallamo si fa male dopo lo scontro con un avversario e la Paganese approfitta della momentanea superiorità numerica per accorciare: Tommasini lavora bene con il corpo su Celiento, Frattali gli dice di no ma nulla può sul tap-in vincente di Castaldo.

Nella ripresa Mignani sostituisce l'infortunato Mallamo con Simeri, passando a un 4-3-3 anomalo. Grassadonia risponde inserendo Diop, e alza il baricentro della sua Paganese, sfruttando la stanchezza e l'incertezza di un Bari che perde i suoi riferimenti. Al 57' Frattali è super nel chiudere lo specchio al caparbio Castaldo, ma per i biancorossi sono brividi. Mignani corre ai ripari: dentro Di Gennaro e Gigliotti, fuori Antenucci e l'ottimo Maiello, si passa a un 3-5-2 più difensivo. Nel finale c'è spazio anche per Di Cesare al posto di Scavone, ma l'episodio decisivo arriva al quinto dei sei minuti di recupero: Frattali tocca Diop dopo un'uscita bassa, il signor Giordano fischia il rigore. Dal dischetto va Castaldo, che calcia forte ma stampa il palo alla destra di Frattali. Al fischio finale è gioia Bari, che tira un grosso sospiro di sollievo e si porta a casa tre punti che pesano come un macigno nella corsa verso la serie B.


La partita


97' - Il signor Giordano dice che basta così: finisce 1-2 per il Bari sul campo della Paganese. Reti di Antenucci (rigore) e Mallamo per i biancorossi, accorcia le distanze nel recupero del primo tempo Castaldo. Lo stesso Castaldo che al 96' fallisce il rigore del pareggio spedendo il suo destro contro il palo

96' - Incredibile errore di Castaldo, che dal dischetto centra in pieno il palo. Si resta sul punteggio di Paganese 1 Bari 2

94' - Rigore per la Paganese: intervento di Frattali in uscita su Diop, il signor Giordano ci pensa un attimo e poi indica il dischetto


93' - Simeri prova a sfondare e va al tiro dal limite, ma Baiocco si distende e dice di no

91' - Belli ferma con un braccio la ripartenza di Manarelli; giallo per il terzino del Bari. Saranno ben 6' i minuti di recupero

90' - Ultimo cambio per il Bari: entra Di Cesare, esce Scavone. Mignani si protegge per il recupero mandando in campo il capitano, al rientro dopo l'operazione al ginocchio

89' - Pericolosissima la Paganese: cross di Manarelli, provvidenziale l'intervento di Terranova per mettere in angolo. Corner senza esito

88'- Cross tagliato di Celesia, intervento di Celiento in spaccata per mettere in angolo

84' - Punizione calciata da Di Gennaro sul secondo palo dove c'è Celiento; il suo colpo di testa è fuori misura

83' - Intervento con il piede a martello di De Santis su Ricci: giallo per il calciatore di casa

82' - Per il Bari è un 3-5-2 puro. Frattali in porta, Celiento, Terranova, Gigliotti in difesa, Di Gennaro in regia con Maita e Scavone mezzali, Simeri-Cheddira in avanti

81' - Si alza Gigliotti, un po' intontito dopo lo scontro fortuito con il suo compagno. Nella Paganese esce Murolo ed entra Celesia

79' - Momenti concitati in campo: scontro fortuito fra Frattali in uscita con i pugni e Gigliotti, che rimane giù. Immediato l'intervento dello staff medico biancorosso

78' - Cambi nel Bari: fuori Antenucci e Maiello, entrano Di Gennaro e Gigliotti

75' - Cross di Belli da destra, la fa sua Baiocco

74' - Diop interviene duro su Ricci e si becca il giallo. In precedenza, angolo non sfruttato dal Bari

73' - Contropiede pericoloso del Bari: giocata di Simeri che lancia Cheddira, bravo a liberarsi di De Santis in velocità ma impreciso nel passaggio di ritorno per Simeri

71' - Ci prova ancora Castaldo, il suo colpo di testa su cross da sinistra finisce alto

70' - Diop prova lo sfondamento fisico su Terranova, ma il suo colpo di testa è facile preda di Frattali che anticipa Firenze

67' - Martorelli entra in ritardo su Maiello e si prende il giallo. Fuori Tommasini, dentro Diop nella Paganese

66' - Angolo per il Bari conquistato da Maita. Nulla di fatto sul corner battuto da Ricci

63' - Entrata in ritardo di Murolo su Antenucci, ammonito il difensore azzurrostellato

62' - Cambio nella Paganese: esce Konate, entra De Santis

61' - Sfortunato il Bari: buona azione di Simeri che va centralmente per Cheddira, involontariamente disturbato da Antenucci sul più bello

58' - Ingenuità di Simeri, che blocca il pallone con le mani prima e impedisce la battuta del calcio di punizione da parte di Tissone poi; ammonito l'attaccante del Bari

57' - Super occasione per la Paganese: azione insistita di Castaldo, che prima scivola e poi riesce ad andare al tiro col destro, ma Frattali in uscita disperata gli dice di no e mette in angolo. Corner senza esito per i padroni di casa

56' - Il Bari conserva il 4-3-1-2, anche se anomalo: Simeri e Antenucci si alternano sulla trequarti

52' - Antenucci guadagna un corner per i galletti. Corner di Maita che non produce effetti

51' - Corner di Maita, respinge la difesa azzurrostellata. Sugli sviluppi dell'azione Martorelli interviene fuori tempo su Maiello, che ha la peggio dopo lo scontro testa-contro-testa. Entrano in campo i medici della SSC Bari per soccorrere il centrocampista biancorosso; non c'è il giallo per il calciatore di casa

50' - Si rivede il Bari: palla tagliata di Cheddira in area, la deviazione di un difensore campano toglie il tempo di intervento a SImeri. Sarà angolo Bari

49' - Ancora pericolosa la Paganese: cross da sinistra di Manarelli, si allunga Castaldo che non trova la porta per questione di centimetri

48' - Pericolosa la Paganese con il contropiede di Firenze, recuperato in copertura dal perfetto intervento di Maiello

45' - Il signor Giordano fischia l'inizio della ripresa. Subito il Bari pericoloso con il cross di Antenucci da destra, palla a Maita che da buona posizione spara alto. All'intervallo un cambio per il Bari: fuori l'acciaccato Mallamo, dentro Simeri. Mignani passa a un 4-3-3. Nella Paganese esce Brogni, entra Manarelli

47' - Il signor Giordano fischia due volte: finisce il primo tempo al Marcello Torre. All'intervallo è Paganese 1 Bari 2 il parziale, reti di Antenucci (rigore), Mallamo e Castaldo

46' - Accorcia la Paganese, che approfitta dell'inferiorità numerica del Bari per l'uscita momentanea di Mallamo: Tommasini resiste a Celiento e va al tiro col destro, Frattali fa il miracolo ma sul tap-in di Castaldo a porta vuota non può fare nulla. Paganese 1 Bari 2 il parziale, reti di Antenucci (rigore), Mallamo e Castaldo


44' - Problemi alla coscia per Mallamo, entra in campo lo staff sanitario del Bari per soccorrere il centrocampista biancorosso

43' - Cross di Firenze da angolo, Castaldo la rimette dentro due volte e crea scompiglio nell'area del Bari; alla fine è Maita a chiudere sulla conclusione di Cretella. Contropiede biancorosso con Cheddira, che si invola sulla destra e prova il tiro defilato, trovando le mani di Baiocco

42' - Corner per la Paganese guadagnato da Brogni

41' - Corpo a corpo fra Ricci e Tommasini, la palla scorre sul fondo; rimessa per Frattali

39' - Bella imbucata di Mallamo per Cheddira, che controlla male e permette a Tissone di recuperare e liberare l'area

36' - Azione spettacolare del Bari: apertura visionaria di Maita da destra per l'accorrente Ricci a sinistra, piatto al volo in mezzo per l'accorrente Antenucci che non trova l'impatto vincente per questione di pochi centimetri

34' - Percussione di Ricci, che si libera di un paio di avversari ma si intestardisce nell'azione personale invece di servire Cheddira; recupera la difesa di casa

32' - Angolo per la Paganese, palla tagliata di Firenze che Cheddira di testa mette nuovamente in corner. Stavolta l'angolo è senza esito

28' - Raddoppio Bari: destro rasoterra angolato di Mallamo dai ventidue metri, Baiocco può solo guardare la palla infilarsi in porta. Paganese 0 Bari 2 il parziale, in goal Antenucci (rigore) e Mallamo

27' - Brivido in area Bari: sponda di Castaldo per Firenze, che però non segue l'azione e lascia a Terranova l'opportunità di appoggiare di petto a Frattali

25' - Cheddira prova ad approfittare di una dormita della difesa campana, esce Baiocco ed evita guai peggiori spedendo in rimessa laterale. Sugli sviluppi dell'azione Belli va al cross da destra ma Sbampato di testa mette in corner

22' - Iniziativa di Maita che prova l'imbucata per Cheddira, libera la difesa campana

21' - Body check di Konate su Maiello; giallo anche per il difensore di casa

18' - Si fa vedere la Paganese: palla sulla sinistra per Brogni che tutto solo prova la conclusione mancina ma non trova la porta

16' - Castaldo ci prova di testa; palla fuori

15' - Intervento in ritardo di Ricci su Martorelli, giallo per il terzino biancorosso. Era diffidato, salterà la sfida infrasettimanale contro il Monterosi

12' - Bari in vantaggio: freddissimo Antenucci, che incrocia il destro e spiazza Baiocco. Paganese 0 Bari 1 il parziale

11' - Rigore per il Bari: giocata di Antenucci che va dentro per Ricci, toccato illegalmente da Martorelli. Il signor Giordano indica il dischetto


10' - Tiro-cross di Tommasini da destra, interviene Celiento per anticipare Castaldo e liberare l'area

9' - Contatto sospetto in area campana fra Konate e Scavone; il signor Giordano lascia proseguire e mette a tacere l'accenno di protesta del centrocampista biancorosso

8' - Avvio lento di gara, le due squadre si studiano senza affondare il colpo

6' - Mezzo pasticcio della difesa campana: Murolo mette in difficoltà il portiere Baiocco con un retropassaggio. Se la cava con qualche apprensione l'estremo difensore azzurrostellato

1' - Il signor Giordano fischia l'inizio: partiti fra Paganese e Bari. Completo azzurro con numerazione in bianco per i padroni di casa, maglia e calzettoni rossi, con calzoncini e numerazione in bianco per il Bari. Cambio dell'ultimo minuto nella Paganese: problemi nel riscaldamento per Zanini, al suo posto c'è Tissone dall'inizio

Tutto pronto o quasi allo stadio Marcello Torre di Pagani, dove alle 14:30 scenderanno in campo Paganese e Bari per la sfida nel programma della 24ma giornata della serie C girone C. Arbitro della contesa sarà il signor Michele Giordano (Novara), assistito dai signori Andrea Niedda (Ozieri) e Maicol Ferrari (Rovereto). Quarto uomo il signor Alessandro Di Graci (Como).

Mignani conferma il 4-3-1-2, ma fra infortuni e squalifiche propone diversi cambi di formazione. Subito in campo Maiello, che a centrocampo prende il posto dello squalificato D'Errico, con Scavone e Maita che rientrano a loro volta dalla squalifica e ritornano fra i titolari. Sulla trequarti spazio a Mallamo al posto dell'infortunato Botta; in attacco c'è Cheddira (e non l'indisponibile Paponi) al fianco di capitan Antenucci. In difesa tocca a Belli (squalificato Pucino) e Ricci sulle fasce, con Terranova e Celiento nel mezzo.

Mister Grassadonia risponde schierando la sua Paganese con il 3-5-2, in cui spicca il nome dell'esperto Castaldo a guidare l'attacco.

Le formazioni ufficiali


Paganese (3-5-2): Baiocco; Murolo, Sbampato, Konate; Brogni, Zanini, Firenze, Cretella, Martorelli; Tommasini, Castaldo (c). A disp.: Pellecchia, Avogadri, Celesia, Diop, Curci, Tissone, Manarelli, De Santis, Scanagatta, Iannone, Del Regno . All. G. Grassadonia

Bari (4-3-1-2): Frattali; Belli, Celiento, Terranova, Ricci; Maiello, Maita, Scavone; Mallamo; Cheddira, Antenucci (c). A disp.: Polverino, Plitko, Gigliotti, Di Cesare, Simeri, Lambiase, Citro, Di Gennaro, Andreoni, Daddario, Caldarulo. All. M. Mignani
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
Catanzaro-Bari, in vendita i biglietti della curva ospiti Catanzaro-Bari, in vendita i biglietti della curva ospiti Il comunicato della società calabrese
Morte La Torre, il cordoglio della SSC Bari Morte La Torre, il cordoglio della SSC Bari Il centrocampista calabrese ha vestito la maglia biancorossa dal 1978 al 1982
Benali: «Intelligenza tattica importante nel mio ruolo» Benali: «Intelligenza tattica importante nel mio ruolo» Il centrocampista libico del Bari ha parlato in conferenza stampa
Per Maita infortunio al bicipite femorale destro: 20-30 giorni di stop Per Maita infortunio al bicipite femorale destro: 20-30 giorni di stop Il centrocampista era uscito durante la sfida contro la Feralpisalò. Tempi di recupero da valutare
Il Modena pareggia a Venezia. Bari ancora fuori dai playoff Il Modena pareggia a Venezia. Bari ancora fuori dai playoff La nuova classifica di serie B
Bari sporco e cinico. Iachini, la concretezza al comando Bari sporco e cinico. Iachini, la concretezza al comando I galletti non brillano, ma con il nuovo mister centrano la seconda vittoria di fila
Bari-FeralpiSalò 1-0, Iachini: «Siamo ancora alle elementari. Vorrei più positività» Bari-FeralpiSalò 1-0, Iachini: «Siamo ancora alle elementari. Vorrei più positività» Il mister: «Questa era una partita in cui pazientare». Brenno: «Il nostro obiettivo sono i playoff»
Il Bari vince ancora, basta un rigore di Sibilli: 1-0 alla FeralpiSalò Il Bari vince ancora, basta un rigore di Sibilli: 1-0 alla FeralpiSalò I galletti al San Nicola non brillano, ma il successo vale l’aggancio all’ottavo posto
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.