mirco antenucci. <span>Foto ssc bari</span>
mirco antenucci. Foto ssc bari
Calcio

Kanoute risponde ad Antenucci. Fra Catanzaro-Bari è 1-1: ultima partita prima dello stop

Vantaggio biancorosso dopo appena 30'', la pareggiano i calabresi nella ripresa. Con il match fra biancorossi e calabresi va in "letargo" il campionato

Sesto pareggio esterno consecutivo per il Bari, che a Catanzaro si ferma ancora sul segno X in trasferta: finisce 1-1 al Ceravolo. Biancorossi subito avanti, con il goal di Antenucci dopo appena 30" di gioco in una partita intensissima e ricca di spunti. Triplo cambio a inizio ripresa per Auteri, che con l'ingresso di Bianchimano cambia la partita e favorisce il pareggio di Kanoute. Per il Bari altre occasioni non sfruttate da Simeri e Antenucci, fino al fischio finale che sancisce un altro pareggio per i biancorossi, che scivolano a -9 dalla Reggina ma vanno a +3 sul Monopoli. Con questa partita si chiudono, almeno per ora, tutte le manifestazioni sportive - professionistiche e non - in Italia: il Governo ha approvato il nuovo decreto contro il Coronavirus, che limita a meno del minimo gli spostamenti in tutta Italia e che sospende tutti i campionati almeno fino al 3 aprile.

La partita


94' - L'arbitro Gariglio dice che basta così: finisce 1-1 fra Catanzaro e Bari. Al goal dopo 30'' di Antenucci risponde nella ripesa Kanoute. Si è trattata dell'ultima partita prima dello stop ai campionati decisi questa sera dal Governo

92' - Intervento pericoloso a centrocampo di Scavone, che si becca il giallo. Aggiunto 1' di recupero

91' - Contrasto aereo fra D'Ursi e Celiento, che subisce un colpo alla testa e viene soccorso dallo staff medico del Catanzaro

90' - Segnalati 3' di recupero. Nel Bari dentro Costantino e Scavone, fuori Simeri e Bianco

86' - Perrotta chiude su Bianchimano, Urso ci prova dal limite ma la palla finisce fuori

84' - Di Cesare e Hamlili dentro, Ciofani e Laribi out nel Bari

83' - Costa rimane a terra dopo un contatto con Bianchimano. Ammonito il calciatore calabrese

82' - Punizione pericolosa di Laribi da sinistra, Bianchimano spazza

80' - Giannone dalla lunga distanza: palla alta

75' - Problemi per Sabbione, che resta a terra dopo un colpo alla caviglia

72' - Dentro D'Ursi, fuori Schiavone nel Bari

67' - Dentro Giannone e Urso, fuori Kanoute e Iuliano nel Catanzaro

66' - Prova l'acrobazia Martinelli sugli sviluppi di corner; palla alta

61' - Cross di Laribi da destra, Statella interviene mettendo in angolo ma rischiando anche l'autorete. Corner senza esito per il Bari

59' - Assist di Simeri per Laribi, che calcia debole e centrale. Para Bleve

55' - Ci prova Simeri con il mancino, corpo sbilanciato e palla fuori. Sugli sviluppi dell'azione tiro mancino di Antenucci, para Bleve

53' - Pareggio del Catanzaro: cross di Contessa da sinistra, Kanoute salta fra Sabbione e Perrotta sfruttando il blocco di Bianchimano e batte Frattali. Catanzaro 1 Bari 1 il parziale: ad Antenucci risponde Kanoute

52' - Ancora Frattali decisivo su Bianchimano; il portiere biancorosso neutralizza in due tempi

48' - Giallo a Carlini per proteste

46' - Grande occasione per Bianchimano in avvio, decisivo Frattali per chiudere la porta

45' - Inizia la ripresa. Tre cambi nel Catanzaro: fuori Di Piazza, Tulli e Riggio, dentro Statella, Bianchimano e Carlini

45' - Duplice fischio del signor Gariglio, che manda le squadre al riposo senza recupero; protestano i padroni di casa perché l'arbitro non fa battere il corner. Catanzaro 0 Bari 1 il parziale al Ceravolo, decide fin qui il ventesimo goal in campionato di Antenucci


44' - Ci prova Kanoute da posizione proibitiva sulla destra; palla di poco fuori

41' - Ci prova Martinelli dalla distanza: para Frattali su un tiro insidioso

37' - Storie tese fra Laribi e Atanasov a centrocampo: giallo per entrambi. Vivarini protesta, avrebbe voluto il rosso per la reazioni del calciatore del Catanzaro

35' - Simeri tenta una spettacolare rovesciata sugli sviluppi di un corner; palla fuori, ma il 9 del Bari era in offside

32' - Bravo Frattali in uscita ad anticipare Di Piazza

30' - Occasione Catanzaro: cross di Celiento da destra, svirgola Ciofani che la mette sui piedi di Tulli, la cui conclusione mancina esce debole dai piedi del calabrese. Para facile Frattali

25' - Contessa crossa verso Celiento, che perde il tempo e non trova l'impatto di testa verso la porta

24' - Prova il goal dell'ex Maita, chda destra si libera di Martinelli, si accentra e calcia col mancino dal cuore dell'area; palla fuori

23' - Atanasov bravo a chiudere sul passaggio di Laribi verso Simeri

19' - Arriva in corsa Costa sulla sinistra, ma il suo cross basso col mancino è spazzato da Atanasov

13' - Va al tiro Laribi dalla trequarti, ma il suo mezzo esterno destro finisce alto

7' - Grande passaggio di Antenucci per Laribi, che sulla linea di fondo si libera di Martinelli con un tacco; sul suo cross non c'è nessuno pronto a ricevere

3' - Altra grande occasione per il Bari: schema su angolo battuto da Laribi, palla a Bianco che di testa mette fuori da distanza ravvicinata

1' - Subito in vantaggio il Bari: dopo appena 30" Simeri pesca in velocità Antenucci, che brucia la difesa avversaria e con il sinistro rasoterra beffa Bleve. Catanzaro 0 Bari 1 al Ceravolo

1' - L'arbitro Gariglio dà il via alla partita, con il Bari in possesso palla. Bari con il completo bianco, numerazione e risvolti in rosso, Catanzaro con completo rosso e numerazione in giallo

I campionati potrebbero stopparsi fino al 3 aprile, ma per il momento si gioca. Il Coni ha chiesto al Governo di sospendere con decreto esecutivo tutte le competizioni sportive a causa dell'epidemia da Coronavirus, ma allo stato attuale vige ancora il provvedimento di giocare a porte chiuse. Al Ceravolo di Catanzaro, quindi, saranno regolarmente in campo il Catanzaro di Auteri e il Bari di Vivarini con fischio d'inizio alle 20:45. Arbitra il signor Gariglio di Pinerolo.

Le formazioni ufficiali


Bari (4-3-1-2): Frattali; Ciofani, Sabbione, Perrotta, Costa; Maita, Bianco, Schiavone; Laribi; Antenucci, Simeri. A disposizione: Liso, Marfella, Di Cesare, Corsinelli, Berra, Pinto, Folorunsho, Schiavone, Hamlili, Terrani, D'Ursi, Costantino. All. Vivarini

Catanzaro (3-4-3): Bleve; Martinelli, Atanasov, Celiento; Contessa, De Risio, Iuliano, Riggio; Tulli, Di Piazza, Kanoute. A disposizione: Mittica, Nicoletti, Statella, Pinna, Urso, Bayeye, Quaranta, Giannone, Novello, Bianchimano, Carlini. All. Auteri
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
Addio a Gigi Simoni, la SSC Bari: «Figura di grande valore» Addio a Gigi Simoni, la SSC Bari: «Figura di grande valore» L'ex tecnico dell'Inter che vinse la Uefa nel '98 si è spento all'età di 81 anni
De Laurentiis: «Difficile che la C riprenda, sarà selezione naturale. Vivarini? Resta a Bari» De Laurentiis: «Difficile che la C riprenda, sarà selezione naturale. Vivarini? Resta a Bari» Il presidente della SSC Bari: «Fondamentale tornare a giocare. Squadra esempio di professionalità. Penso a un progetto "Legends"»
La Figc ha deciso: ripartono serie A, B e C. De Laurentiis: «Solo un primo step» La Figc ha deciso: ripartono serie A, B e C. De Laurentiis: «Solo un primo step» In caso di nuova sospensione si valuteranno i playoff. Il presidente della SSC Bari: «Ancora molte cose da capire»
SSC Bari, De Laurentiis: «Giusto giocarsi la serie B sul campo» SSC Bari, De Laurentiis: «Giusto giocarsi la serie B sul campo» Il presidente: «Molti club sono d'accordo con noi sulla disputa dei playoff. In assemblea una votazione ridicola»
I calciatori del Bari al fianco della società nella protesta, Frattali: «Brutta pagina» I calciatori del Bari al fianco della società nella protesta, Frattali: «Brutta pagina» Da Antenucci a Di Cesare, tutti condividono su Instagram le dure dichiarazioni di De Laurentiis. Il portiere: «Meritiamo rispetto»
La SSC Bari tuona contro la media punti, De Laurentiis: «Criterio inaccettabile» La SSC Bari tuona contro la media punti, De Laurentiis: «Criterio inaccettabile» Il presidente: «Pronti a difendere le nostre ragioni e i nostri diritti nelle sedi più opportune»
Lega pro, media punti per decidere la quarta promossa. Carpi avanti al Bari Lega pro, media punti per decidere la quarta promossa. Carpi avanti al Bari Conclusa l'assemblea, che ha decretato lo stop definitivo al campionato di serie C. Palla alla Figc
Mascherine con il logo della SSC Bari, la società: «Prodotti non autorizzati» Mascherine con il logo della SSC Bari, la società: «Prodotti non autorizzati» Il club biancorosso prende le distanze da quanto sta girando sui social: «Violazione punibile penalmente»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.