Bari Nocerina
Bari Nocerina
Calcio

Festival del goal al San Nicola, il Bari cala il poker alla Nocerina: 4-0

Floriano, Piovanello, Di Cesare e Bollino certificano il risultato dopo un’ottima prestazione. Marfella para il rigore a Simonetti

Prestazione superlativa e risultato rotondo: il Bari fa un sol boccone della Nocerina, piegata con un sonoro 4-0 al San Nicola. I biancorossi di Cornacchini centrano la decima vittoria in campionato e rintuzzano l'assalto in vetta alla classifica della Turris, anch'essa agevolmente vittoriosa sul malmesso Gela. Partita a senso unico fin dal fischio d'inizio, quando Floriano mette le cose in chiaro segnando il vantaggio. Di lì una vera e propria escalation dei padroni di casa con le reti di Piovanello e Di Cesare. Nel mezzo l'unica occasione per la Nocerina, con Simonetti che si fa ipnotizzare da Marfella dagli 11 metri. Nella ripresa il suggello finale è del neo entrato Bollino. Bari che vola a 33 punti, sempre più leader del Girone I di Serie D.

La Partita

93' - Non c'è più tempo al San Nicola: l'arbitro Zucchetti fischia la fine. Bari batte Nocerina 4-0: decidono Floriano, Piovanello, Di Cesare e Bollino


90' - L'arbitro Zucchetti segnala 3' di recupero

87' - C'è anche la Nocerina in campo: Orlando tira da posizione defilata sulla sinistra ma la sua conclusione è fuori misura

85' - Ci prova in ogni modo Simeri, ma nulla da fare: la sua conclusione è deviata in angolo dal solito Salto Lomba

79' - Rete stregata oggi per Simeri: la sua conclusione dopo un contrasto vinto al limite dell'area finisce sul palo

75' - Duro intervento di Ruggiero su Hamlili; giallo. Cambio anche nella Nocerina: fuori Cioffi, dentro Capaccio. Nel Bari escono Di Cesare e Hamlili, dentro Cacioli e Pozzebon

73' - Ci prova ancora Simeri, che vorrebbe aggiungersi al festival del goal. Il suo tiro dopo un bel contropiede però finisce addosso a Feola, bravo anche sulla sul tiro dalla distanza di Bolzoni. Proprio il 36 lascia il posto a Feola; fuori anche Floriano, dentro Liguori. L'ufficio stampa della SSC Bari ha comunicato il dato ufficiale sulle presenze al San Nicola: biglietti venduti 2.877 di cui 498 ospiti. Con i quasi 8.000 abbonati si arriva oltre le 11.000 presenze al San Nicola

70' - Poker del Bari: al tabellino si aggiunge anche Bollino con un gran tiro dalla distanza che non lascia scampo a Feola. 4-0 al San Nicola

67' - Doppia occasione per Simeri di trovare il poker: prima il suo tiro a giro dal centro dell'area finisce di poco largo, poi la sua conclusione di potenza viene ribattuta in angolo a Salto Lomba

65' - Primo cambio anche per Cornacchini: scatta l'ora di Bollino, che rileva Neglia

59' - Ci prova Simonetti per la Nocerina, ma il suo destro dal limite si perde larghissimo. Si tratta dell'ultima azione del 9 molosso, rilevato da Orlando. Viscido manda in campo anche Riccio per De Feo

48' - Simeri dal centro dell'area calcia ma trova la respinta di Feola, seppur difettosa. Sul susseguente tiro di Floriano il portiere rossonero è bravo a mettere in angolo. Sugli sviluppi del corner Di Cesare manca il tap-in da distanza ravvicinata

47' - Mattera atterra Cioffi ai 25 metri; giallo. Sulla punizione susseguente Ruggiero centra la barriera

45' - L'arbitro Zucchetti fischia la ripresa delle ostilità al San Nicola

46' - Basta così per l'arbitro Zucchetti, che fischia la fine del primo tempo. Biancorossi in vantaggio per 3-0: decidono fin qui Floriano, Piovanello e Di Cesare


45' - Salto Lomba ancora provvidenziale, stavolta nel chiudere Simeri in angolo. Sugli sviluppi della successiva azione conclude Piovanello su assist di Neglia, ma il suo mancino è telefonato; para Feola. 1' di recupero

43' - Floriano devastante dalla sinistra: il 7 serve nel mezzo Neglia, ma il suo tiro è ribattuto da Salto Lomba. L'attaccante biancorosso è poco reattivo anche 1' sul suggerimento di Simeri, facendosi rimontare da De Feo

40 ' - Viscido prova a metterci una pezza: fuori Cardone, dentro Vatiero. Nel frattempo è ancora il Bari pericoloso ma il pallonetto di Simeri è troppo alto

38' - Spettacolo del Bari al San Nicola: Di Cesare ruba palla a Simonetti al limite dell'area biancorossa, lo supera con un sombrero, lancia il contropiede e segue l'azione fino in area. Il 6 raccoglie il suggerimento dalla destra di Simeri e a porta vuota insacca il 3-0. Dal settore ospiti si leva uno striscione contro il gemellaggio fra Bari e Salerno; la nord del San Nicola risponde con cori in favore dei fratelli granata

36' - Partita frizzantissima in questo finale di primo tempo: si vede anche la Nocerina con il tiro da lontano di Cardone, ma la palla finisce ben oltre la traversa

35' - Calcio d'angolo da sinistra di Floriano; Turi svetta più alto di tutti la non colpisce bene. Palla larga

33' - Ancora padroni di casa pericolosi con Simeri, che si libera dai 25 metri e scarica un destro potente ma impreciso. Palla di poco alta

31' - Azione in velocità del Bari: Floriano serve l'accorrente Simeri che calcia a giro ma la palla si perde di poco larga. Il gioco era comunque fermo per la posizione irregolare del 9 dei padroni di casa

30' - Cross di Odierna dalla sinistra, la palla prende una traiettoria insidiosa ma Marfella è ancora una volta attento e salva sulla linea

25' - Contatto in area fra Mattera e Cioffi su lancio dalla trequarti, per l'arbitro Zucchetti è rigore ma restano i dubbi. Dal dischetto si presenta Simonetti che calcia debole e a mezz'altezza; Marfella si distende sulla destra e para. Si resta 2-0

17' - Raddoppio del Bari: brillante suggerimento di Floriano che premia il taglio centrale di Piovanello. Saltato ancora Feola, il 17 biancorosso fa 2-0. Solo Bari in campo


14' - Si vede anche la Nocerina; spunto interessante sulla destra di Cardone, che raccoglie un traversone basso dall'altro fronte, la ripropone al centro ma trova pronto Mattera per il disimpegno. Partita vivacissima in avvo

11' - Dopo il goal di Floriano il Bari gestisce bene il possesso, tenendo lontana la Nocerina dalla propria area e provandoci con la velocità dei propri avanti. Si fanno sentire le due tifoserie, tutt'altro che amiche fra loro. Diversi sfottò dei nocerini (giunti in più o meno 300 unità al San Nicola, ma si attende dato ufficiale) all'indirizzo dei baresi, che sostengono la squadra

2' - Subito in vantaggio il Bari: l'arbitro Zucchetti fischia l'avvio della gara e su un contropiede micidiale Floriano (dopo una punizione mal gestita dai rossoneri) si invola verso la porta e batte il portiere nocerino Feola dopo averlo saltato. Esultanza sotto la splendida coreografia allestita dalla Curva Nord

Tutto pronto al San Nicola per l'avvio della gara fra Bari e Nocerina, valevole per il 13mo turno della Serie D 2018/'19, Girone I. Cornacchini conferma le sensazioni della vigilia: si passa al 442 con Neglia e Simeri in attacco per far fronte all'assenza forzata di Brienza. In formazione si rivede anche Hamlili. Fischio d'inizio alle 14:30 agli ordini del signor del signor Luca Zucchetti della sezione di Foligno, coadiuvato dagli assistenti Mattia Regattieri (sez. di Reggio Emilia) e Stefano Galimberti (sez. di Seregno).

Le Formazioni Ufficiali

Bari (4-4-2): Marfella; Turi, Di Cesare, Mattera, Nannini; Piovanello, Hamlili, Bolzoni, Floriano; Neglia, Simeri. A disposizione: Maurantonio, D'Ignazio, Cacioli, Feola, Bollino, Liguori, Aloisi, Langella, Pozzebon. All. Cornacchini

Nocerina (3-5-2): Feola: Vuolo, Salto, Caso; Odierna, Ruggiero, De Feo, Festa, Cardone; Simonetti, Cioffi. Panchina: Novelli, Branchi, Califano, Capaccio, Di Fraia, Iodice, Orlando, Riccio, Vatiero. All. Viscido
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
Bari-Troina 1-0, Cornacchini: «Sapevamo che sarebbe stata dura». Feola: «Vincere così bel segnale» Bari-Troina 1-0, Cornacchini: «Sapevamo che sarebbe stata dura». Feola: «Vincere così bel segnale» Il mister: «Non era facile giocare di mercoledì. Formazione? Mi servivano centimetri». Il mediano: «La squadra prima dei singoli»
Massimo risultato col minimo sforzo. Il Bari batte 1-0 il Troina: biancorossi campioni d'inverno Massimo risultato col minimo sforzo. Il Bari batte 1-0 il Troina: biancorossi campioni d'inverno Decide l'autorete di Moudombou nel primo tempo dopo la conclusione di testa di Valerio Di Cesare. Ospiti chiudono in 9
Bari-Troina, le probabili formazioni. Rientra Brienza, fuori Floriano e Hamlili Bari-Troina, le probabili formazioni. Rientra Brienza, fuori Floriano e Hamlili Cornacchini potrebbe dare spazio a un po' di turn over: Aloisi e D'Ignazio favoriti su Turi e Nannini
SSC Bari, a Natale arriva il merchandising ufficiale. Dal 12 dicembre aperta la vendita SSC Bari, a Natale arriva il merchandising ufficiale. Dal 12 dicembre aperta la vendita Sciarpe, cappelli e scaldacollo a partire da 19,90€. Tutti i negozi autorizzati
SSC Bari, Floriano salta la gara col Troina. Problema muscolare per l'ala SSC Bari, Floriano salta la gara col Troina. Problema muscolare per l'ala Fra i convocati tornano Brienza e Pozzebon. Out anche Hamlili per squalifica
Verso Bari-Troina, Brienza torna ad allenarsi in gruppo Verso Bari-Troina, Brienza torna ad allenarsi in gruppo Lavoro differenziato per Bolzoni, Floriano e Pozzebon
Un Bari forza undici. L'allungo decisivo? Un Bari forza undici. L'allungo decisivo? I biancorossi strapazzano il Portici e volano a +9 sulla Turris. Prima di Natale si può chiudere il discorso
Portici-Bari 0-3, Cornacchini: «Questa è la mia squadra». Neglia: «Campionato non è finito» Portici-Bari 0-3, Cornacchini: «Questa è la mia squadra». Neglia: «Campionato non è finito» Il mister: «Spero di recuperare Floriano, Bolzoni e Brienza». L'attaccante: «Ci siamo adattati alle varie fasi della partita»
© 2001-2018 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.