matteo ciofani. <span>Foto Ssc Bari</span>
matteo ciofani. Foto Ssc Bari
Calcio

Bari-Virtus Francavilla, all'andata l'unico precedente. Ciofani subito dal 1'

Il primo derby fra i professionisti andò ai biancazzurri. Vivarini sceglie Schiavone al posto di Bianco

Prima partita ufficiale dopo la chiusura del mercato per il Bari, che al San Nicola ospita la Virtus Francavilla per un delicatissimo derby pugliese. Biancorossi che arrivano dal pareggio in casa della Reggina e proveranno ad accorciare sui calabresi, in vetta a +6 di distacco. Di fronte i biancazzurri di Trocini in piena corsa per i playoff, galvanizzati dalla vittoria a Reggio Calabria e spinti dal desiderio di far bene nel capoluogo. Fischio d'inizio programmato alle 17:30; arbitra il signor Ermanno Feliciani della sezione di Teramo.

Precedenti e curiosità


Secondo confronto ufficiale fra Bari e Virtus Francavilla, che si sono affrontate per la prima volta nel girone d'andata con vittoria a sorpresa dei biancazzurri grazie alla rete di Mastropietro. Partita che costò la panchina a Giovanni Cornacchini. Quello fu anche il primo e unico confronto di Bruno Trocini con il Bari, mentre l'allenatore dei brindisini non ha mai affrontato il collega Vincenzo Vivarini (prima volta per lui contro la Virtus Francavilla).

L'arbitro Feliciani ha diretto due volte i biancazzurri (Virtus Francavilla-Potenza 0-0 serie C 2018/19, Avellino-Virtus Francavilla 0-1 serie C 2019/20), mentre è all'esordio con il Bari.

Bari che proprio all'andata ha conosciuto la sua ultima sconfitta in campionato (era il 22 settembre): da quel giorno il Bari ha collezionato una serie di 18 risultati utili consecutivi, con score di 11 vittorie e 7 pareggi. Mirco Antenucci è salito a 14 reti in 23 giornate di campionato, per l'ottava volta in carriera in doppia cifra. Il bottino siglato finora a Bari è il quarto già in assoluto della sua carriera, preceduto dalle stagioni 2009/10 (Ascoli in B, 24 reti), 2013/14 (Ternana in B, 19 centri) e 2016/17 (Spal in B, 18). Fair-play all'opposto nel derby pugliese di oggi al "San Nicola": Bari ancora senza espulsioni subite nella serie C girone C dopo 23 giornate, Virtus da record per "nervosismo", con 6 rossi incassati finora.

Qui Bari


L'ultima settimana di mercato ha portato una mini rivoluzione in casa Bari. Dei nuovi arrivati dovrebbe vedersi subito da titolare Matteo Ciofani, pronto a prendersi la corsia difensiva destra nel 4-3-1-2 di base. Di Cesare è convocato ma Vivarini ha fatto capire di non volerlo rischiare; spazio dunque a Sabbione e Perrotta in mezzo, con Costa a sinistra. A centrocampo la tegola è l'assenza dello squalificato Bianco: sarà Schiavone a prenderne il posto in regia, con Maita e Scavone a completare la mediana. Sulla trequarti agirà Laribi, in supporto di Simeri e Antenucci coppia offensiva. Solo panchina per gli altri nuovi acquisti Costantino e Pinto, nonché per l'ex di turno Folorunsho.

Bari (4-3-1-2): Frattali; Ciofani, Di Cesare, Sabbione, Costa; Maita, Schiavone, Scavone; Laribi; Simeri, Antenucci. All: Vivarini

Qui Virtus Francavilla


Con 30 punti in classifica, la squadra di Trocini è undicesima a -2 dalla Cavese che attualmente occupa l'ultimo slot disponibile per la qualificazione ai playoff. La squadra brindisina è rimasta imbattuta nelle prima quattro partite del 2020, e punta a replicare il successo dell'andata provando a sbancare il San Nicola, in una domenica storica per la piccola realtà calcistica pugliese. A guidare l'attacco ci sarà Perez, ex biancorosso, supportato da Vazquez. Gallo e Albertini saranno gli esterni a tutta fascia nel 3-5-2 predisposto dal tecnico Trocini.

Virtus Francavilla (3-5-2): Poluzzi; Delvino, Marino, Caporale; Albertini, Di Cosmo, Zenuni, Risolo, Gallo; Vazquez, Perez. All. Trocini
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
Longo si presenta: «Immagino una squadra propositiva» Longo si presenta: «Immagino una squadra propositiva» Il tecnico piemontese con origini pugliesi ha incontrato la stampa
De Laurentiis: «Anno pieno di errori e sfortune» De Laurentiis: «Anno pieno di errori e sfortune» Conferenza stampa del patron del Bari per la presentazione del nuovo ds e del nuovo allenatore
Longo all'arrivo: «Contento di essere qua. Forza Bari!» Longo all'arrivo: «Contento di essere qua. Forza Bari!» Il tecnico piemontese è atterrato questa mattina a Palese
Il Bari dà il benvenuto a Moreno Longo Il Bari dà il benvenuto a Moreno Longo Contratto sino al giugno '26 con prolungamento in caso di promozione
Polito al Catanzaro e Magalini al Bari: domani si può ufficializzare Polito al Catanzaro e Magalini al Bari: domani si può ufficializzare Scambio di direttori sportivi tra le due società
Iachini-Bari, addio anticipato al 1° luglio Iachini-Bari, addio anticipato al 1° luglio Il club biancorosso pagherà una penale
Moreno Longo sempre più vicino al Bari Moreno Longo sempre più vicino al Bari Il tecnico dovrebbe firmare un contratto biennale
Sibilli riscattato, resta al Bari Sibilli riscattato, resta al Bari L'annuncio della società biancorossa
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.