adriano montalto. <span>Foto ssc bari</span>
adriano montalto. Foto ssc bari
Calcio

Bari-Catanzaro, curiosità e probabili formazioni. Auteri gioca la carta Montalto?

Nei precedenti domina il segno X. Per i biancorossi è ballottaggio in mediana fra Bianco e De Risio, sicuri del posto Marras e Antenucci

Il Bari a caccia di conferme nella delicata sfida contro il Catanzaro. La ex squadra di mister Gaetano Auteri sarà ospite al San Nicola, con fischio d'inizio alle 15. La partita sarà arbitrata dal signor Luca Zufferli di Udine, assistito da Mattia Massimino della sezione di Cuneo e Claudio Gualtieri della sezione di Asti. Quarto ufficiale sarà Mario Cascone di Nocera Inferiore.

Precedenti e statistiche


Nei 38 precedenti (19 a Bari e 19 a Catanzaro) è il segno X a farla da padrone fra biancorossi e giallorossi. Il pareggio, infatti, si è verificato ben 17 volte, l'ultima nello scorso campionato (0-0 a Catanzaro, nell'ultima gara prima del lockdown). Sono 12 le vittorie del Bari (10 in casa, due fuori) e 9 quelle del Catanzaro (tre a Bari, sei in casa) nei precedenti; i biancorossi hanno segnato 39 volte (29 in casa, 10 fuori), a fronte dei 29 goal del Catanzaro (16 in casa, 13 a Bari). Catanzaro senza gol a Bari da 236': ultima rete firmata Myrtaj al 34' di Bari-Catanzaro 1-1 del 23 gennaio 2005 in serie B; da allora si contano i residui 56' di quella gara e le intere, vinte dai biancorossi di casa 1-0 nella serie B 2005/06 e 2-0 nella C dell'anno scorso.

Gaetano Auteri e Nicola Calabro si sfidano per la quinta volta, da allenatori avversari. In bilancio 2 vittorie a 1 per il mister biancorosso, con 1 pareggio a completare i bilanci. Formazioni di Auteri sempre a segno: 12 gol complessivi, 3 esatti in media a partita.

Gaetano Auteri, da allenatore, incrocia per la quindicesima volta in gare ufficiali il Catanzaro: nella metà dei casi – 7 volte – vittorie del coach biancorosso; restante bilancio di 4 pareggi e 3 affermazioni calabresi. Gaetano Auteri è stato allenatore del Catanzaro nel 2009/10 in II Divisione, dal luglio 2018 all'ottobre 2019 e dal gennaio al luglio 2020: per lui in giallorosso 106 panchine ufficiali, con score di 58 vittorie, 19 pareggi e 29 sconfitte.

Quarta volta, da allenatore, per Nicola Calabro contro il Bari. Coach giallorosso finora mai vittorioso, con score di 2 pareggi ed 1 successo pugliese.

Sono 500 in carriera professionistica per Mirko Antenucci: per lui finora 87 gare di serie A, 230 di B, 164 di C, 15 di coppa Italia, 3 in altri tornei post-season con le maglie di Giulianova, Ancona, Venezia, Catania, Pisa, Ascoli, Torino, Spezia, Ternana, Spal e Bari. Debutto assoluto 28 settembre 2003, Giulianova-Benevento 0-0 in serie C-1. Per lui finora 152 reti in 499 partite, 34428 minuti in campo, media di un gol ogni 226,5 primi. Da quando è a Bari 26 reti in 44 partite, in campo in totale 3743', media di una rete ogni 144', a 36 anni.

Il Bari va in rete – al "San Nicola" oramai da 31 partite ufficiali consecutive nei tornei professionistici, per un totale di 62 reti segnate. Ultimo digiuno interno biancorosso in BariEmpoli 0-4 di serie B, 27 gennaio 2018.

Bari scatenato prima della pausa: 7 le reti biancorosse fra 31' e 45' più recuperi, record del girone C 2020/21 dopo 12 giornate. Catanzaro una delle 3 regine delle espulsioni a favore nella serie C girone C 2020/21 dopo 12 turni: 4 "rossi" in favore dei calabresi, come per Ternana e Viterbese.

Il Catanzaro è la formazione del girone C 2020/21 che guadagna nelle riprese il maggior numero di punti alla 12° giornata rispetto ai risultati al 45': +7.

Luca Martinelli taglia il traguardo delle 300 gare nel professionismo, sommando finora 1 gara di serie A, 116 di B, 164 di Lega Pro, 14 di coppa Italia e 4 in altri tornei post-season con le casacche di Lecco, Mezzocorona, Cittadella, Juve Stabia, Novara, Empoli, Messina, Foggia e Catanzaro. Esordio il 14 settembre 2008, Venezia-Lecco 1-1, I Divisione Lega Pro.

Per l'arbitro Luca Zufferli sono due i precedenti con il Bari (entrambi nella scorsa stagione, finiti 1-1 con Reggina e Viterbese), mentre il fischietto friulano ha arbitrato quattro volte il Catanzaro, con una vittoria, un pareggio e due sconfitte.

Qui Bari


Partita dei ricordi per mister Gaetano Auteri, fino all'anno scorso sulla panchina del Catanzaro. Per sfidare il suo passato, il tecnico biancorosso potrebbe rispolverare Adriano Montalto al centro dell'attacco con Mirco Antenucci, supportati da Marras nel 3-4-1-2 "atipico". A centrocampo è ballottaggio a due fra De Risio e Bianco per completare la mediana con Maita; il secondo sembra favorito sul primo. Sulle fasce Ciofani e D'Orazio sono inamovibili. In difesa torna Perrotta, che partirà dalla panchina: spazio a Ciofani, Sabbione e Di Cesare davanti a Frattali.

Bari (3-4-1-2): Frattali; Celiento, Sabbione, Di Cesare; Ciofani, Bianco, Maita, D'Orazio; Marras; Montalto, Antenucci. All. Auteri

Qui Catanzaro


La squadra di Calabro è la quarta forza del campionato, in netta ripresa dopo un avvio stentato. Il mister dei calabresi risponderà con un 3-4-1-2 speculare, in cui Carlini agirà alle spalle di Curiale e Di Piazza, a cui spetta il compito di guidare l'attacco. A centrocampo spazio alla coppia Verna-Risolo, con Casoli e Garufo a occupare le corsie laterali. In difesa, davanti al portiere Branduani, agiranno Ricciardi, Martinelli e Fazio.

Catanzaro (3-4-1-2): Branduani; Ricciardi, Martinelli, Fazio; Casoli, Verna, Risolo, Garufo; Carlini; Di Piazza, Curiale. All. Calabro
  • ssc bari
  • Gaetano Auteri
Altri contenuti a tema
Doppiette di Antenucci e Marras, il Bari ritrova la vittoria al San Nicola: 4-1 alla Virtus Francavilla Doppiette di Antenucci e Marras, il Bari ritrova la vittoria al San Nicola: 4-1 alla Virtus Francavilla I due attaccanti biancorossi trovano la via del goal una volta per tempo e consegnano ad Auteri altri tre punti
Il Bari verso la sfida con la Virtus Francavilla, ecco i convocati Il Bari verso la sfida con la Virtus Francavilla, ecco i convocati Convocati i due nuovi acquisti, rientra Maita ma out ancora Celiento a cui si aggiunge D'Ursi
Lega Pro, il Bari annuncia l'arrivo di Daniele Sarzi Puttini e Gabriele Rolando Lega Pro, il Bari annuncia l'arrivo di Daniele Sarzi Puttini e Gabriele Rolando Alla società marchigiana dell'Ascoli passano invece Tommaso D'Orazio e Simone Simeri
SSC Bari, Auteri smorza le polemiche: «Mio ruolo è proteggere la squadra. Evitiamo negatività» SSC Bari, Auteri smorza le polemiche: «Mio ruolo è proteggere la squadra. Evitiamo negatività» Il mister interviene dopo la contestazione e i malumori: «Non mi sento né profeta né "coglione". Ho la fiducia della società. Playoff? Non voglio pensarci»
SSC Bari, gli ultrà contro Auteri: «Vattene» SSC Bari, gli ultrà contro Auteri: «Vattene» Uno striscione indirizzato al tecnico biancorosso è comparso sotto il murales del gruppo Re David 1989
Il Bari si aggrappa al suo campione, ma il girone d’andata lascia tanti dubbi Il Bari si aggrappa al suo campione, ma il girone d’andata lascia tanti dubbi I biancorossi fanno loro il derby con il Bisceglie dopo una partita inconcludente. E Auteri continua a non convincere
Antenucci salva il Bari, goal nel finale. I biancorossi fanno loro il derby: 0-1 a Bisceglie Antenucci salva il Bari, goal nel finale. I biancorossi fanno loro il derby: 0-1 a Bisceglie Brutta partita dei galletti, che ci mettono più di 80' per tirare verso la porta. La squadra di Auteri resta a -8 dalla Ternana
SSC Bari, il tampone di Maita è negativo SSC Bari, il tampone di Maita è negativo Il calciatore era risultato positivo al test durante le vacanze natalizie, ora può rientrare
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.