mirco antenucci
mirco antenucci
Calcio

Bari-Catanzaro 1-0, Antenucci: «Dopo ogni sconfitta si gettano le colpe su qualcuno. Ci vuole equilibrio»

Il bomber biancorosso parla da leader: «Qui tutti parlano di noi. Quando vedo e sento certe cose ci rimango male»

«Io sto bene qui, amo il mio lavoro e tutto quello che faccio è per la mia famiglia e per il mio progetto. A fine anno tireremo le somme. Dopo ogni sconfitta c'è sempre il desiderio di gettare le colpe addosso a qualcuno: si perde tutti e si vince tutti». A parlare, con il carisma del leader, è Mirco Antenucci, che con un suo goal ha regalato la vittoria 1-0 al suo Bari contro il Catanzaro.

Nel post gara Antenucci ha tuonato: «Quando vedo e sento alcune cose ci rimango male, perché so il rispetto che abbiamo per questo sport. Non fa piacere sentirsi dire certe cose dopo una sconfitta. Vorrei vincerle tutte e fare 50 goal a campionato ma non è semplice. Ci vuole un equilibrio che qui a volte non vedo. Ex direttori, ex giocatori, tutti parlano del Bari da un anno e mezzo, nessuno in maniera propositiva. Noi sappiamo che venire a Bari è stata una scelta di cui dobbiamo prenderci le responsabilità. C'è da fare un percorso per arrivare dove sappiamo, l'anno scorso non ci siamo riusciti per una sconfitta in finale. Quest'anno stiamo facendo bene, c'è una squadra che sta facendo meglio di noi ma dobbiamo continuare così. Oggi si sono visti dei miglioramenti».

Sulla sua prova e sulla sua posizione tattica, il 7 ha aggiunto: «Mi sono adattato a ogni mister e a ogni sistema di gioco. Il mister vuole movimento; a me piace attaccare la profondità, ma so che il mister a volte vuole che venga a giocare per la squadra per costruire il gioco lì davanti. Qualsiasi cosa si faccia per la squadra va benissimo».
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
Playoff Lega Pro, Bari-Foggia in diretta su Rai Sport Playoff Lega Pro, Bari-Foggia in diretta su Rai Sport La partita sarà alle 17.45, ecco il calendario con gli orari del secondo turno
Furgone rubato agli atleti del calcio in carrozzina, appello di SSC Bari e Checco Zalone Furgone rubato agli atleti del calcio in carrozzina, appello di SSC Bari e Checco Zalone Il comico di Capurso e la squadra cittadina sperano che il loro messaggio permetta di far ritrovare il mezzo e le attrezzature
SSC Bari, nuovo stop per Minelli. Problemi post Covid? SSC Bari, nuovo stop per Minelli. Problemi post Covid? Il calciatore durante la visita ha presentato alcune lievi alterazioni del tracciato elettrocardiografico
Slittano i playoff di serie C. Bari-Foggia si gioca il 19 maggio Slittano i playoff di serie C. Bari-Foggia si gioca il 19 maggio La decisione della Lega Pro è arrivata in tarda mattinata
Playoff serie C, sarà derby Bari-Foggia al secondo turno Playoff serie C, sarà derby Bari-Foggia al secondo turno Gli uomini di Marchionni fanno il colpaccio: 1-3 in casa del Catania
Il Bari salva la faccia, per i playoff resta viva la speranza Il Bari salva la faccia, per i playoff resta viva la speranza Il derby vinto con il Bisceglie assicura il quarto posto ai biancorossi, chiamati a risollevarsi negli spareggi promozione
D'Ursi e Antenucci ribaltano il Bisceglie: 2-1. Il Bari chiude al quarto posto D'Ursi e Antenucci ribaltano il Bisceglie: 2-1. Il Bari chiude al quarto posto Una rete per tempo e i biancorossi rovesciano l'iniziale vantaggio firmato da Rocco per gli ospiti, in 10 per il rosso a Pedrini
Ultimo turno della stagione regolare per il Bari, i convocati per la sfida con il Bisceglie Ultimo turno della stagione regolare per il Bari, i convocati per la sfida con il Bisceglie Torna disponibile Raffaele Bianco dopo il problema muscolare patito poco prima della sfida contro l'Avellino
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.