Il waterfront di San Girolamo
Il waterfront di San Girolamo
Bandi e concorsi

Waterfront San Girolamo, deserta la gara per la concessione dei locali. Decaro: «Temo ci siano state pressioni»

Il sindaco: «Ripubblicheremo il bando, lo stato c’è. Lì organizzeremo una grande festa per mostrare le potenzialità del quartiere»

Zero domande di partecipazione alla gara per l'assegnazione dei locali della piastra sul nuovo waterfront di San Girolamo, e uno dei due assegnatari del chiosco si è ritirato. Il bando del Comune di Bari è andato deserto, e il sindaco Antonio Decaro teme ci possa essere dietro lo zampino della criminalità organizzata locale.

«Sono preoccupato per l'assenza di domande per il lungomare di San Girolamo, e per la rinuncia di uno dei due vincitori per l'assegnazione dei chioschi - ha commentato il primo cittadino. Temo la possibilità che chi voleva partecipare abbia subito pressioni. Quel quartiere ha subito una profonda rigenerazione, urbanistica e sociale, e gli ultimi dati ci dicono che lì c'è la maggior compravendita di appartamenti e abitazioni. Quel quartiere ora è destinato al tempo libero, alle manifestazioni sportive, musicali e culturali e non riesco a capire perché c'è uno scoraggiamento da parte degli operatori economici della città».

Il sindaco, però, non vuole mollare: «Il bando lo ripubblicheremo subito, e sarà mia cura (insieme a Prefettura e Questura) ribadire che in quel luogo c'è lo Stato che protegge chi fa degli investimenti economici; spero che stavolta ci siano investitori».

In una nota ufficiale, poi, Decaro ha chiarito: «In queste ore sono tante le attività commerciali e le realtà imprenditoriali che si stanno mettendo in contatto con l'amministrazione comunale per la concessione dei locali presenti sul waterfront di San Girolamo. Credo si tratti di un segnale positivo rispetto al quartiere e alle potenzialità di quelle strutture. Nei prossimi giorni pubblicheremo nuovamente il bando per la gestione di quegli spazi, provando a sostenere ancora di più i soggetti interessati a partecipare attraverso agevolazioni e semplificazioni nelle procedure. Organizzeremo una grande festa con gli operatori commerciali e le associazioni del quartiere, promuovendo in quell'occasione un sopralluogo aperto a tutte le realtà interessate e, in concomitanza con l'avvio dell'installazione dei chioschi nelle aree lungo il camminamento del waterfront, previsto il 10 maggio, mostreremo a tutti le grandi possibilità che la zona offre per godere della nostra costa e per fare impresa».
  • Antonio Decaro
  • waterfront san girolamo
Altri contenuti a tema
Collegamento diretto Torre a Mare-Noicattaro, inaugurato il sottopassaggio di via Coppa di Bari Collegamento diretto Torre a Mare-Noicattaro, inaugurato il sottopassaggio di via Coppa di Bari Realizzato da Rfi, il sottovia ha una carreggiata di 7 metri, con marciapiedi laterali e impianto di illuminazione
A Bari la seconda edizione di "Lungomare di Libri", dal 1 al 3 luglio la rassegna per "Leggere il mondo" A Bari la seconda edizione di "Lungomare di Libri", dal 1 al 3 luglio la rassegna per "Leggere il mondo" Tanti i relatori in programma, da Luciano Canfora a Nicola Lagioia. Spazio anche agli autori pugliesi e agli editori del territorio
A Bari arriva "Obey Peace Revolution", la mostra al Margherita fino al 28 agosto A Bari arriva "Obey Peace Revolution", la mostra al Margherita fino al 28 agosto Un viaggio visivo che incrocia quattro temi: Donna, Ambiente, Pace, Cultura. Un'esposizione calata nella contemporaneità
Maturità 2022, partiti con il tema di italiano. Il messaggio di Decaro: «Il futuro vi appartiene» Maturità 2022, partiti con il tema di italiano. Il messaggio di Decaro: «Il futuro vi appartiene» Fra le tracce Verga e Pascoli, ma anche Liliana Segre, il premio Nobel Giorgio Parisi, il Covid e la "musicofilia"
Giornata mondiale del rifugiato, a Bari intitolato un giardino al piccolo Aylan Kurdi Giornata mondiale del rifugiato, a Bari intitolato un giardino al piccolo Aylan Kurdi Stamattina la cerimonia in memoria del bambino siriano morto nel 2015. Il Comune aderisce alla capagna Unhcr #Togetherwithrefugees
Concerto di Vasco Rossi a Bari, stop a bevande in contenitori di vetro e spray urticanti Concerto di Vasco Rossi a Bari, stop a bevande in contenitori di vetro e spray urticanti C'è l'ordinanza del sindaco. Vietata anche la vendita di lattine e bottiglie di plastica con il tappo
Oggi e domani Battiti live fa tappa a Bari, Decaro: «Stupendo riaverlo dopo tre anni» Oggi e domani Battiti live fa tappa a Bari, Decaro: «Stupendo riaverlo dopo tre anni» Stamattina in Comune il meeting di benvenuto. C’era anche Luigi Strangis, il vincitore di Amici
L'Accademia delle Belle arti di Bari compie cinquant'anni, al Piccinni le celebrazioni L'Accademia delle Belle arti di Bari compie cinquant'anni, al Piccinni le celebrazioni Decaro: «Vi siete dovuti conquistare prestigio e l’importanza e avete lottato contro pregiudizi e luoghi comuni»
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.