Disagi pendolari
Disagi pendolari
Politica

Traffico ferroviario rallentato da e per Bari: viaggiatori inviperiti

Guasto ad un merci e ripercussioni sulla fascia del trasporto destinato in prevalenza ai pendolari

È stato un guasto ad un treno merci tra Foggia ed Incoronata a creare disagi al traffico ferroviario sulla linea adriatica pugliese per tutta la prima parte della mattinata di oggi, giovedì 10 novembre.

Il guasto si è verificato alle ore 5.00 di questa mattina e l'intervento dei tecnici si è protratto sino alle 7.30. Ripercussioni inevitabili ci sono state sulla programmazione dei treni regionali, che hanno accumulato anche svariati minuti di ritardo. I treni a lunga percorrenza interessati da ritardi superiori ai 60 minuti sono stati l'Intercity Notte 757 Torino Porta Nuova (20:35) - Lecce (10:10), l'ICN 755 Milano Centrale (21:15) - Lecce (8:50) ed il Milano Centrale (21:50) - Lecce (10:37).

Disagi sono stati segnalati sui regionali da tanti lettori sulla tratta Barletta-Bari Centrale, con carrozze (come racconta la nostra foto) stracolme di viaggiatori pendolari, in massima parte lavoratori e studenti. In un caso è stato richiesto l'intervento della Polfer per far scendere viaggiatori e convogliarli su un altro treno.

«Il traffico - segnala Trenitalia - è tornato regolare alle ore 8.10 dopo l'intervento di un locomotore di soccorso. I treni Alta Velocità, InterCity e Regionali in direzione Pescara hanno registrato maggiori tempi di percorrenza fino a 30 minuti. I treni InterCity e Regionali in direzione Bari hanno registrato maggiori tempi di percorrenza fino a 110 minuti. I treni Regionali hanno subito limitazioni di percorso.»

Un guasto comune, nulla di eclatante, ma tanto è bastato per creare enormi disagi. E i pendolari inviperiti continuano a chiedere maggiori tutele, soprattutto nelle fasce orarie con maggiore flusso di viaggiatori che si recano o tornano dal loro posto di lavoro.
  • Trenitalia
  • ritardo treni
Altri contenuti a tema
Trasporti in Puglia, da Lecce a Bari in 1 ora e 25 minuti Trasporti in Puglia, da Lecce a Bari in 1 ora e 25 minuti Il nuovo treno fermerà solo a Brindisi, gli abbonati potranno salire gratis a dicembre per testarlo
Sciopero dei treni dell'1 e 2 dicembre, garantite Frecce e Intercity Trenitalia Sciopero dei treni dell'1 e 2 dicembre, garantite Frecce e Intercity Trenitalia Al di fuori delle fasce di garanzia nessuna certezza
Lunghe code a Bari per l'abbonamento con il bonus trasporti, la rabbia dei pendolari Lunghe code a Bari per l'abbonamento con il bonus trasporti, la rabbia dei pendolari Trenitalia permetteva la convalida del titolo di viaggio solo in biglietteria
Elezioni 25 settembre, biglietti scontati per i viaggi in treno Elezioni 25 settembre, biglietti scontati per i viaggi in treno Riduzioni fino al 70% sui costi del viaggio dedicate agli elettori fuorisede
Guasto elettrico sulla Foggia-Bari-Lecce, i treni fermano a Santo Spirito Guasto elettrico sulla Foggia-Bari-Lecce, i treni fermano a Santo Spirito Attivato il servizio bus sostitutivo, tecnici al lavoro
Uomo investito sulla Bari-Lecce, ritardi e treni cancellati Uomo investito sulla Bari-Lecce, ritardi e treni cancellati Grossi disagi al traffico ferroviario nel pomeriggio di oggi, in corso indagini
Arriva in Puglia il Frecciargento Duplex, disponibili ben 700 posti a bordo Arriva in Puglia il Frecciargento Duplex, disponibili ben 700 posti a bordo Partirà tutti i giorni da Lecce alle 11.15 e da Roma alle 15.05
Parte l'orario invernale di Trenitalia, dalla Puglia due nuovi Frecciargento per Roma Parte l'orario invernale di Trenitalia, dalla Puglia due nuovi Frecciargento per Roma Diverse le possibilità offerta dall'azienda di trasporto per visitare le città che ospitano in regione i mercatini natalizi
© 2001-2023 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.