laboratorio di ricerca
laboratorio di ricerca
Cronaca

Sospetto Coronavirus a Bari, primi esami negativi

Il direttore del Dipartimento Salute della Regione Puglia Montanaro rassicura dopo la notizia del caso venuto da Lecce

Il caso sospetto giunto dal Fazzi di Lecce al Policlinico di Bari non è coronavirus. Altro falso allarme, dopo quello della scorsa settimana. Le prime analisi hanno dato esito negativo ora si attende la conferma definitiva come da protocollo. La notizia è stata comunicata da Vito Montanaro, direttore del dipartimento Salute della Regione Puglia.

«In relazione ai casi sospetti di infezione da 2019-nCoV verificatisi in Puglia negli ultimi giorni - si legge in una nota - si informa che le indagini tempestivamente eseguite dal laboratorio di Epidemiologia Molecolare e Sanità Pubblica della UOC Igiene Policlinico di Bari (già laboratorio di riferimento per le emergenze infettive) consentono di escludere che si tratti di infezioni da nuovo coronavirus. I campioni sono stati comunque inviati, come da indicazioni ministeriali e della task force della Regione Puglia, all'Istituto Superiore di Sanità da cui si attende, nei prossimi giorni, la conferma definitiva, in considerazione dei tempi tecnici necessari per eseguire tali indagini di conferma».
  • Igiene e salute pubblica
  • Policlinico
Altri contenuti a tema
Policlinico di Bari, primi 10mila vaccini antinfluenzali per operatori sanitari e studenti di Medicina Policlinico di Bari, primi 10mila vaccini antinfluenzali per operatori sanitari e studenti di Medicina Migliore: «L'ospedale ha a disposizione scorte anche per i pazienti che vorranno farlo. Con il Covid ancora più importante la profilassi»
Covid, il vescovo Cacucci celebra messa per malati e operatori sanitari al Policlinico di Bari Covid, il vescovo Cacucci celebra messa per malati e operatori sanitari al Policlinico di Bari La funzione religiosa sarà trasmessa in diretta streaming sul canale ufficiale dell'ospedale. Presente anche Emiliano
Policlinico di Bari, da domani vaccinazioni antinfluenzali per personale sanitario e studenti di Medicina Policlinico di Bari, da domani vaccinazioni antinfluenzali per personale sanitario e studenti di Medicina Profilassi gratuita per i pazienti appartenenti alle fasce a rischio che sarà svolta direttamente nei reparti ospedalieri
Policlinico di Bari, mamma positiva al Covid partorisce in sicurezza nel reparto di Ginecologia Policlinico di Bari, mamma positiva al Covid partorisce in sicurezza nel reparto di Ginecologia La bambina neonata è risultata positiva al tampone. Il direttore della clinica: «Assistenza sempre garantita a tutte le pazienti»
Regionali, ex malata di Covid presidente del seggio nel Policlinico di Bari Regionali, ex malata di Covid presidente del seggio nel Policlinico di Bari La storia di Asia Iurlo: «Ho accettato perché sono sensibile al tema della democrazia». Oltre 200 le rinunce
Policlinico di Bari, firmata la stabilizzazione per 26 dipendenti precari Policlinico di Bari, firmata la stabilizzazione per 26 dipendenti precari Si tratta di 19 infermieri e 5 medici, un biologo e un farmacista. Età media dei nuovi assunti di 35 anni
Policlinico di Bari, riapre il Centro grandi ustionati: polo per la cura con cellule staminali Policlinico di Bari, riapre il Centro grandi ustionati: polo per la cura con cellule staminali Torna in attività l’unità operativa di Chirurgia plastica al terzo piano del padiglione Asclepios, dopo i lavori di ristrutturazione
Braccia meccaniche e mini tagli di precisione: al Policlinico di Bari arriva il secondo robot Braccia meccaniche e mini tagli di precisione: al Policlinico di Bari arriva il secondo robot Si chiama “DaVinci” ed è riconosciuto come la migliore apparecchiatura per la chirurgica robotica applicata all'urologia alla ginecologia e alla toracica
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.