Il camion con i rifiuti
Il camion con i rifiuti
Cronaca

Sorpresi ad abbandonare in campagna cumuli di rifiuti, denunciati

L'area interessata sarà bonificata e verrà verificata la presenza di eventuali residui pericolosi

Sono stati sorpresi in flagranza mentre abbandonavano rifiuti nei pressi della strada provinciale Modugno-Carbonara e per questo motivo deferiti all'Autorità Giudiziaria.

La polizia locale di Bari, con il suo Nucleo Antidegrado del Settore Polizia Giudiziaria, era da tempo sulle tracce di ignoti che, con diversi e ripetuti abbandoni, avevano generato una discarica abusiva a cielo aperto. Hanno quindi scoperto un vasto fondo agricolo utilizzato per lo sversamento abusivo di rifiuti speciali eterogenei destinati, con ogni probabilità, alla successiva ed illecita combustione. L'operazione è stata portata a termine grazie a mirati appostamenti diurni e notturni che hanno interessato la zona dove, precedentemente, erano stati già rinvenuti rifiuti speciali provenienti da attività economiche e, in parte, già incendiati.

I 2 trasgressori sono stati fermati mentre scaricavano cumuli di rifiuti speciali (materiale legnoso, plastico e ferroso) e denunciati, perché in concorso organizzavano un'attività di raccolta e trasporto di rifiuti senza la prescritta autorizzazione nonché il conseguente e ripetuto abbandono degli stessi su suolo privato, realizzando di fatto un'attività di discarica abusiva. Il veicolo, con cassone ribaltabile, marca Iveco, già sottoposto a fermo amministrativo, utilizzato per la commissione del reato, è stato sottoposto a sequestro preventivo.

Dagli accertamenti, inoltre, è emerso che il conducente dell'autocarro non possedeva la patente di guida in quanto già revocata. La vasta area invasa dai rifiuti, in attesa delle operazioni di bonifica e di ripristino dei luoghi, sara' sottoposta ad ulteriori accertamenti per verificare eventuale presenza di rifiuti pericolosi o percolamenti.

«La tutela della salute pubblica - sottolinea il comandante Palumbo - è al centro degli obiettivi che il corpo della polizia locale e l'amministrazione comunale si sono prefissati, ragion per cui, i controlli e le indagini per la prevenzione degli abbandoni di rifiuti e dei conseguenti roghi derivanti dalla combustione degli stessi, continueranno anche nei prossimi mesi».
  • Rifiuti
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Problemi alla condotta fognaria di via Amendola, traffico in tilt Problemi alla condotta fognaria di via Amendola, traffico in tilt Sul posto i tecnici di Acquedotto pugliese, la polizia locale consiglia percorso alternativo
Bari, trasportava materiale ferroso senza autorizzazione, denunciato Bari, trasportava materiale ferroso senza autorizzazione, denunciato L'uomo, un 50enne barese, è stato sorpreso in via Glomerelli a bordo di un Ape car carico di rifiuti
Discarica abusiva sequestrata, tra i rifiuti migliaia di cartelle cliniche Discarica abusiva sequestrata, tra i rifiuti migliaia di cartelle cliniche Il territorio interessato si trova a Polignano a Mare, l'area complessiva supera i 16 mila metri quadri
Intestatario fittizio di otto veicoli scoperto grazie ad un autovelox, denunciato Intestatario fittizio di otto veicoli scoperto grazie ad un autovelox, denunciato L'uomo, un ultrasettantenne barese, risultava proprietario di 5 auto e 2 autocarri
Bari, aveva il tachigrafo del camion alterato, multa e ritiro della patente Bari, aveva il tachigrafo del camion alterato, multa e ritiro della patente L'autotrasportatore è stato fermato ieri in via Napoli da agenti della polizia locale
Deposito di rifiuti pericolosi all'aperto a Carbonara, scatta il sequestro Deposito di rifiuti pericolosi all'aperto a Carbonara, scatta il sequestro Nella zona è stata identificata un'area recintata in cui veniva stipato diverso materiale senza autorizzazione
Bari, una distesa di copertoni abbandonati in strada San Giorgio Martire Bari, una distesa di copertoni abbandonati in strada San Giorgio Martire La denuncia di Retake nel quartiere Stanic: «Danno ambientale e costo elevato per la società»
Da Bitonto a Bari senza patente per abbandonare rifiuti, beccato Da Bitonto a Bari senza patente per abbandonare rifiuti, beccato L'uomo è stato sorpreso dalla polizia locale a Palese, rischia il carcere e una multa di 26 mila euro
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.