michele caradonna polizia locale
michele caradonna polizia locale
Vita di città

Sicurezza e viabilità davanti alle scuole, Caradonna chiede audizione di Galasso e Palumbo

Tra le proposte: la chiusura del tratto stradale in entrata e uscita degli studenti, dossi anti velocità e più agenti della polizia locale

"Un incontro in cui politica e funzionari del Comune trovino una soluzione condivisa per evitare altri incidenti e garantire l'incolumità degli studenti".
Lo ha chiesto il consigliere comunale durante una seduta della Commissione ribadendo la necessità di convocare l'assessore ai Lavori pubblici Galasso, il direttore della Ripartizione Viabilità e il comandante della Polizia locale Palumbo. Tra le proposte:
• la chiusura del tratto stradale durante l'entrata e l'uscita degli studenti (nelle zone più pericolose)
• l'istallazione dei dossi anti-velocità
• l'implementazione degli agenti di Polizia Locale

"In ballo c'è - spiega Caradonna - la sicurezza dei nostri bambini e delle famiglie che ogni giorno, davanti alle scuole, devono fare i conti con la precarietà della viabilità. Evitiamo altri rimpalli e perdite di tempo e troviamo una soluzione condivisa per le nostre scuole. Il disagio c'è e va eliminato. La responsabilità è nostra, siamo noi gli amministratori".
Laddove la situazione è più pericolosa Caradonna propone la chiusura del tratto stradale durante l'entrata e l'uscita degli studenti nelle zone più pericolose oppure l'istallazione dei dossi anti-velocità, come già fatto per via Sparano o ancora la presenza maggiore e costante degli agenti di Polizia Locale.
"Già in un caso – conclude Caradonna – quello della scuola Carrante, abbiamo assistito a un incidente e nel caso della scuola Merloni addirittura le strisce pedonali erano state ripristinate solo a metà carreggiata. La condizione di pericolo è costante, serve più attenzione e soluzioni concrete efficaci ed efficienti".
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Duca d'Aosta a Bari, da domani bambini di nuovo a scuola Duca d'Aosta a Bari, da domani bambini di nuovo a scuola Due sopralluoghi tenutisi oggi hanno permesso di dare l'autorizzazione alla riapertura del plesso a Palese
Alla Duca d'Aosta di Palese ancora niente lezioni Alla Duca d'Aosta di Palese ancora niente lezioni L'edificio è chiiso dal 7 febbraio per ristrutturazione e non si sa quando riaprirà
Scioperano gli addetti delle pulizie nelle scuole a Bari, probabili disagi Scioperano gli addetti delle pulizie nelle scuole a Bari, probabili disagi Domani sit-in di protesta davanti alla sedi dei Provveditorati agli studi
Lavori urgenti ai solai, la Duca D'Aosta chiude per una settimana Lavori urgenti ai solai, la Duca D'Aosta chiude per una settimana Stop a tutte le attività del plesso fino a domenica 16 compresa, la decisione comunicata oggi alle famiglie con una nota
Scuola, in Puglia i ragazzi scelgono il liceo, ma manca il tempo pieno Scuola, in Puglia i ragazzi scelgono il liceo, ma manca il tempo pieno Gianni Verga (Uil): «Nella nostra regione richiesto solo dal 21,1% degli studenti, mentre in Lazio, Liguria, Toscana e Piemonte si supera il 60%»
Maturità 2020, annunciate le materie della seconda prova Maturità 2020, annunciate le materie della seconda prova Greco e Latino per il Classico, Sistemi e reti e Informatica al Tecnico
Bari, carote scadute ai bambini con "Frutta e Verdura nelle scuole" Bari, carote scadute ai bambini con "Frutta e Verdura nelle scuole" Succede all'Istituto Comprensivo Persone-Levi al quartiere Libertà
Un diploma con lode per Ludovica Cristallo, scomparsa a febbraio a 18 anni Un diploma con lode per Ludovica Cristallo, scomparsa a febbraio a 18 anni Le motivazioni con cui il Ministero ha concesso il titolo: "Capacità eccezionali, esempio di impegno e determinazione"
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.