Caporalato
Caporalato
Cronaca

Reclutavano braccianti in provincia di Bari per sfruttarli nei campi. Otto patteggiamenti

I lavoratori, tutti italiani, venivano impiegati per 14 ore sotto i tendoni e dovevano restituire 2 euro al giorno al caporale

Un patteggiamento a pene comprese fra i 2 anni di reclusione e i mille euro di multa per le otto persone accusate, con ruoli diversi, di aver sfruttato per anni circa 2mila braccianti agricoli, tutti italiani e in prevalenza donne.

La manodopera veniva reclutata nei territori di Mola di Bari, Noicattaro, Conversano e Rutigliano, per poi essere sfruttata in diversi campi di uva e ciliegie della regione, fino ad Andria e Trinitapoli.

Secondo le indagini della Guardia di Finanza, coordinate dalla Procura di Bari, gli imputati fino a un anno fa riducevano i braccianti in condizioni di sfruttamento, approfittando del loro stato di bisogno e indigenza. La loro forza lavoro veniva pagata circa 2,50 euro all'ora, per un turno di lavoro che durava fino a 14 ore consecutive sotto i teloni con temperature altissime e senza adeguate provviste di acqua. Stando a quanto ricostruito dagli inquirenti, i braccianti sfruttati erano costretti anche a restituire al caporale 2 euro per ogni giornata lavorativa.
  • Guardia di Finanza
  • Procura di Bari
Altri contenuti a tema
Porto di Bari, sequestrati coralli importati illegalmente Porto di Bari, sequestrati coralli importati illegalmente Gli esemplari provenivano dall'Albania su una vettura con targa francese
Bari, tafferugli in piazza Moro. Fermato un cittadino extracomunitario Bari, tafferugli in piazza Moro. Fermato un cittadino extracomunitario Sul posto sono intervenuti poliziotti e militari di guardia di finanza ed esercito
FSE a Bari, chiuse le indagini preliminari, 21 gli indagati, tra le accuse aver favorito BNL FSE a Bari, chiuse le indagini preliminari, 21 gli indagati, tra le accuse aver favorito BNL Le ipotesi di reato parlano di " bancarotta fraudolenta preferenziale in favore del creditore BNL e di bancarotta fraudolenta impropria"
Sport, film e serie tv in streaming, sequestrati in Italia e in Puglia 114 siti Sport, film e serie tv in streaming, sequestrati in Italia e in Puglia 114 siti L'operazione "Free Football" della guardia di finanza ha bloccato la diffusione illecita di contenuti
Assenteismo all'ospedale di Monopoli, chiuse le indagini della Procura di Bari Assenteismo all'ospedale di Monopoli, chiuse le indagini della Procura di Bari Sotto la lente d'ingrandimento dei magistrati ci sono 46 persone, 13 furono arrestate
Domatore ucciso dalle tigri, fu un suo errore. Gli animali restituiti alla famiglia Domatore ucciso dalle tigri, fu un suo errore. Gli animali restituiti alla famiglia Chiusa l'indagine sulla morte di Ettore Weber. I felini erano stati affidati allo Zoo Safari di Fasano
Costa Ripagnola, la Procura di Bari apre un'inchiesta Costa Ripagnola, la Procura di Bari apre un'inchiesta I carabinieri forestali in Regione per acquisire i documenti relativi alle autorizzazioni a costruire
Porto di Bari, sequestratate oltre 5mila paia di scarpe contraffatte Porto di Bari, sequestratate oltre 5mila paia di scarpe contraffatte I prodotti, di origine cinese, riproducevano i marchi Converse e Nike
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.