Nino Manfredi
Nino Manfredi
Eventi e cultura

Quattro appuntamenti con il cinema a Monopoli, ecco il Piazza Sudestival. L'apertura dedicata a Nino Manfredi

Sul palco, a far conoscere l’artista e ad approfondire la sua vita personale e professionale, il regista e sceneggiatore Luca Manfredi, figlio del grande attore

Quattro appuntamenti nazionali per un intenso weekend di cinema italiano a Monopoli. PIAZZA SUDESTIVAL, sezione estiva del SUDESTIVAL, festival del cinema della Città di Monopoli, sarà inaugurata il 26 agosto, alle ore 20:30, a Monopoli, in Piazza Palmieri, gioiello del centro storico della città, trasformata in una arena cinematografica all'aperto di 280 posti, nel rispetto delle norme anti-Covid.

Ad inaugurare la manifestazione ed accogliere il pubblico e gli ospiti, l'Assessore alla Cultura della Regione Puglia, Massimo Bray, il Sindaco della Città di Monopoli, Angelo Annese, e gli assessori alla Cultura e al Turismo della Città, Rosanna Perricci e Christian Iaia.

Recuperando in presenza le serate del 2020 impedite dalle restrizioni sanitarie e arricchendole con altri appuntamenti, la manifestazione inaugurerà la sua edizione con un omaggio a Nino Manfredi, astro del cinema italiano. Sul palco, a far conoscere l'artista e ad approfondire la sua vita personale e professionale, il regista e sceneggiatore Luca Manfredi, figlio di Nino. Intervistato dalla giornalista Antonella Gaeta, proporrà piccole clip del suo documentario Uno, nessuno e cento Nino, prodotto in occasione del centenario della nascita del padre e darà voce alle pagine di Un friccico ner core, il testo capace di far conoscere la ricca e segreta personalità del padre. Seguirà la proiezione della copia restaurata di Pane e cioccolata, trionfo al Festival di Berlino del 1974, David di Donatello per il miglior regista al regista Franco Brusati e per miglior attore a Nino Manfredi, David Europeo sempre al regista Brusati e Nastro d'Argento per il miglior soggetto originale. Chiuderà la serata il consueto incontro dell'ospite con il pubblico, momento caratteristico del Sudestival.

La serata del 27 agosto, a partire dalle ore 20:30, vedrà sul palco uno dei più amati e apprezzati attori del cinema italiano contemporaneo, Giuseppe Battiston, affiancato dall'attrice Camilla Filippi, noto volto di Tutto può succedere, fiction di RAI 1, e protagonista del recente La stanza, in streaming su PRIME VIDEO. Entrambi protagonisti della serata evento dedicata a Il grande passo di Antonio Padovan, una delle rivelazioni del cinema italiano, che torna a Monopoli dopo aver vinto il Premio "Sguardi" del Sudestival 2018. Incontro con il pubblico prima e dopo la proiezione. "Penso che Il grande passo sia un piccolo gioiello – dichiara Camilla Filippi -, un film pieno d'amore, poesia, ironia, leggerezza e profondità. Lavorarci è stato un privilegio e vederlo approdare al Sudestival, un festival a cui sono legata, è una gioia".

Il 28 agosto, alle ore 20:30, per la sezione "I compleanni del Cinema Italiano", sarà a Monopoli l'atteso Gianmarco Tognazzi, ospite d'onore per il trentennale di Ultrà di Ricky Tognazzi, film che conquistò l'Orso d'Argento al Festival di Berlino del 1991 a pari merito addirittura con Il silenzio degli innocenti di Jonathan Demme. "La scelta di Ultrà – afferma l'attore –, quale compleanno di un film italiano, è davvero una grande intuizione. È un'opera epocale, pluripremiata e di grande valore artistico e sociale. Per me è un grande onore e piacere accompagnarne la proiezione a Monopoli e farla conoscere al pubblico del SUDESTIVAL". Tognazzi racconterà genesi, sviluppi, aneddoti del film e le ripercussioni che seguirono la diffusione dell'opera negli ambienti delle curve dei tifosi calcistici, rispondendo alle domande del pubblico alla fine della proiezione.

Domenica 29 agosto spazio alla GIORNATA NAZIONALE dedicata a CARLO DELLE PIANE. La giornata, esclusiva in Italia, che fa di Monopoli "città unica" anche nel panorama cinematografico nazionale, si aprirà già dalla mattina, presso il Teatro Auditorium "Radar", alle ore 9:00, con una selezione di film selezionati dal direttore Michele Suma e dedicati all'attore scomparso il 23 agosto di due anni fa. Si comincia con Cuore di Duilio Coletti e Vittorio De Sica, anche attore (Nastro d'Argento dell'anno), sceneggiatore e produttore del film del 1948, tratto dall'omonimo romanzo di Edmondo De Amicis, uno dei più diffusi della letteratura mondiale per ragazzi, ed esordio attoriale del dodicenne Delle Piane. Alle ore 11:00 e alle 15:00 due intramontabili e imperdibili pellicole di Pupi Avati: Una gita scolastica (1983), Globo d'Oro "miglior attore rivelazione" a Carlo Delle Piane, e Festa di laurea (1985). Chiude la selezione l'unica opera firmata da regista del compianto attore, Ti amo Maria (1997), proiezione in esclusiva.

Alle ore 20:00, in piazza Palmieri, Tavola rotonda su "Il cinema di Carlo Delle Piane", condotta da Simonetta Dellomonaco, presidente dell'Apulia Film Commission, e con due autorevoli voci della critica cinematografica, Mauro Gervasini, selezionatore della Mostra del Cinema di Venezia e direttore di "FilmTV", e Pedro Armocida, direttore artistico della Mostra Internazionale del Cinema di Pesaro e critico cinematografico del "Giornale" di "Ciak" e di "8½". Alle ore 21:00, il saluto di Michele Emiliano, Presidente della Regione Puglia. precederà un'altra occasione di conoscenza per il pubblico del Sudestival, il cortometraggio di Francesco Felli, Ogni giorno (2008), stupenda interpretazione di Carlo Delle Piane e Stefania Sandrelli. Alle ore 21:30, chiusura d'eccezione affidata ad Anna Crispino Delle Piane, cantante napoletana e compagna di vita di Carlo. Lo spettacolo Historia de un amor sarà un recital di canzoni, immagini cinematografiche e parti narrate, capace di regalare la sintesi della vita dell'attore, la sua sensibilità, il suo pensiero e il suo amore per il cinema, l'arte e la vita. Accanto alla voce melodica di Anna, i musicisti interpreti: il pianista di Piovani, Sergio Colicchio, Cristiano Califano (chitarra), Alessio Mancini (flauto) e Marco Zurzolo (sax), special guest della serata. La voce recitante sarà quella di Vincenzo Zampa, l'attore monopolitano protagonista di Comedians, ultimo film di Gabriele Salvatores. La regia dello spettacolo è affidata a Mimmo Picardi.

"Sono grata per questa giornata nazionale dedicata a Carlo – confessa Anna Crispino Delle Piane -, lui ne sarebbe stato molto felice. Ero già stata ospite del Sudestival ed ero rimasta non solo colpita dalla cura e dall'ospitalità, ma soprattutto dall'attenzione che veniva data ai giovani tanto amati da Carlo. Ringrazio molto Michele Suma per questo omaggio a Carlo, un uomo che ha dedicato oltre settant'anni al cinema, partendo dal neorealismo fino ad oggi. In questa giornata ricorderemo l'attore Carlo Delle Piane, ma anche l'uomo, attraverso lo spettacolo Historia de un amor, nato proprio dall'esigenza di raccontare un Carlo inedito tramite la musica e i racconti del nostro vissuto. Avremo il piacere di avere con noi la voce narrante di Vincenzo Zampa, che ringrazio per aver accettato di condividere con noi una serata così speciale. Infine non mancherà un ospite d'onore, ma soprattutto un nostro caro amico, Marco Zurzolo. Grazie di cuore per aver istituito questa giornata, ben vengano iniziative di questo tipo che permettono di far conoscere ai giovani il cinema che ci ha fatto sognare. Vi aspettiamo".
  • Cinema
  • Monopoli
Altri contenuti a tema
La città di Bari ricorda Damiano Russo, un giardino di Poggiofranco avrà il suo nome La città di Bari ricorda Damiano Russo, un giardino di Poggiofranco avrà il suo nome Il giovane attore scomparso 10 anni in un incidente stradale, Pierucci: «Con questa iniziativa abbiamo voluto rendere omaggio al suo talento e alla sua generosità»
Monopoli, ruba toner e carta igienica dall'ospedale: nei guai dipendente Asl Monopoli, ruba toner e carta igienica dall'ospedale: nei guai dipendente Asl L'uomo è indagato insieme ad altri nove soggetti che compravano illegalmente toner per stampanti e addirittura carta igienica
Cinema ABC, i proiettori si riaccendono il 7 ottobre Cinema ABC, i proiettori si riaccendono il 7 ottobre Saranno presenti le autorità, proiezione gratuita in anteprima del film “Bentornato Papà”
Bari trionfa al Bellaria Film Festival con "Vernissage" di Fabrizio Bellomo Bari trionfa al Bellaria Film Festival con "Vernissage" di Fabrizio Bellomo Il film il racconto di una giornata estiva trascorsa in periferia interamente girato con adolescenti del quartiere San Paolo
Nasconde 22 dosi di hashish nei calzini: arrestato 21enne in provincia di Bari Nasconde 22 dosi di hashish nei calzini: arrestato 21enne in provincia di Bari Il giovane è stato fermato dalla Polizia di Monopoli in via Europa Libera, nella zona della movida
Monopoli, controlli antidroga in città: arrestati due baresi Monopoli, controlli antidroga in città: arrestati due baresi I militari hanno scoperto un 58enne e un 46enne mentre nascondevano dosi di cocaina
Monopoli, in palestra senza green pass: sanzionati 3 clienti e il proprietario Monopoli, in palestra senza green pass: sanzionati 3 clienti e il proprietario La struttura non aveva verificato il possesso dei certificati all'ingresso
Cinema, il film di Ronn Moss girato in Puglia sbarca a Venezia Cinema, il film di Ronn Moss girato in Puglia sbarca a Venezia La pellicola, che ha tra i protagonisti anche Lino Banfi, bloccata dal lockdown, è pronta ad uscire in sala
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.