Leo Guaricci
Leo Guaricci
Cronaca

Puglia, addio al professor Leo Guaricci ex direttore della Asl e del Miulli

Si è spento a causa di una malattia, una messa di ultimo saluto si svolgerà giovedì 2 settembre alle 11

È deceduto durante la notte il professor Leo Guaricci, Presidente di Uneba Puglia, associazione di categoria delle strutture socio sanitarie più rappresentativa a livello nazionale.

Uomo di altissime doti umane e professionali ha ricoperto incarichi di prestigio nella sua specchiata carriera ove ha diretto ASL, l'Ospedale Miulli di Acquaviva ed è stato più volte docente in percorsi di specializzazione in materia sanitaria. Era impegnatissimo e un prezioso punto di riferimento per le relazioni con la Regione al fine della rivisitazione del sistema delle RSA e dei centri diurni nella sua qualità di Presidente regionale di Uneba.

Ufficiale della Repubblica Italiana, nominato dal Presidente Napolitano per meriti sociali. Paul Harris Fellow dalla Presidenza Internazionale del Rotary "in segno di apprezzamento e riconoscenza per il suo tangibile e significativo apporto nel promuovere una miglior comprensione reciproca e amichevoli relazioni tra popoli di tutto il mondo". Ospite in udienza privata di Santo Padre Giovanni Paolo II, nel 1985, per aver fondato e realizzato un ospedale per bambini in Etiopia, uno dei paesi più poveri dell'Africa centrale.

Miglior progetto start up europeo, Zurigo 2012, per "il turismo assistito per anziani semi autosufficienti" Cavaliere e Commendatore del Supremo Ordine di San Giovanni di Gerusalemme, Cavaliere dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme. Una vita intera al servizio della Sanità. Una vita intera trascorsa alla guida di ospedali, asl, case di cura private e private accreditate. Di longeve associazioni di categoria ed enti di formazione. Una vita intera a studiare come poter migliorare la qualità della vita dei soggetti bisognosi: pazienti, anziani, disabili. Dando anche lavoro e dignità a centinaia di persone.

Una messa di ultimo saluto sarà celebrata da monsignor Ricchiuti presso la cappella dell'Ospedale Miulli giovedì 2 settembre alle 11.
  • Asl Bari
  • ospedale Miulli
Altri contenuti a tema
Bari, Asl attiva la consegna a domicilio di dispositivi per pazienti stomizzati Bari, Asl attiva la consegna a domicilio di dispositivi per pazienti stomizzati Il servizio di fornitura parte da oggi: gli assistiti riceveranno gli ausili direttamente a casa in cinque giorni
Bari, tecnologia 3D per diagnosticare patologie proctologiche in meno di due minuti Bari, tecnologia 3D per diagnosticare patologie proctologiche in meno di due minuti L’associazione M.I.Cro Italia ODV ha donato alla ASL un ecografo di ultimissima generazione: è l’unico in Puglia con un software sofisticato per esami accurati ed estremamente precisi
Monopoli, ruba toner e carta igienica dall'ospedale: nei guai dipendente Asl Monopoli, ruba toner e carta igienica dall'ospedale: nei guai dipendente Asl L'uomo è indagato insieme ad altri nove soggetti che compravano illegalmente toner per stampanti e addirittura carta igienica
Asl Bari, sospesi 57 operatori sanitari no vax Asl Bari, sospesi 57 operatori sanitari no vax Il direttore generale, Antonio Sanguedolce: "Dopo le prime sospensioni abbiamo avuto riscontri positivi, vaccinatevi"
Quaranta nuovi tecnici della Prevenzione assunti dalla ASL di Bari: è la prima volta dopo 30 anni Quaranta nuovi tecnici della Prevenzione assunti dalla ASL di Bari: è la prima volta dopo 30 anni Saranno impiegati in tutte le strutture organizzative del Dipartimento di prevenzione
Bari, riapre l'Aditorium dell'ex CTO: sarà un laboratorio di arti sceniche e visive Bari, riapre l'Aditorium dell'ex CTO: sarà un laboratorio di arti sceniche e visive Lo spazio sarà destinato all'arte terapia come attività di riabilitazione per le persone seguite dal Dipartimento Salute Mentale
Bari, gestione a domicilio di pazienti fragili e complessi: al via la formazione per medici e infermieri Bari, gestione a domicilio di pazienti fragili e complessi: al via la formazione per medici e infermieri Il secondo appuntamento è in programma per il prossimo 16 dicembre.
Bari, weekend della salute mentale: porte aperte all'ospedale San Paolo Bari, weekend della salute mentale: porte aperte all'ospedale San Paolo Saranno offerti servizi gratuiti per informare e sensibilizzare la popolazione femminile sull’importanza della diagnosi precoce dei disturbi psichici e favorire l’accesso alle cure
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.