Università di Bari
Università di Bari
Scuola e Lavoro

Progetto “L'ECOzze &co”, l'Università di Bari sul podio del "Premio Invitalia per l'imprenditorialità"

L'idea è stata sviluppata da tre studenti: Donatella Alessia Lopopolo, Rosito Claudio e Maria Elena Buompane

L'Università degli Studi di Bari di Bari Aldo Moro è salita sul podio del concorso nazionale "Premio Invitalia per l'imprenditorialità", promosso in collaborazione con l'Accademia italiana di Economia Aziendale-AIDEA.

L'idea vincente, che si è aggiudicata il secondo posto, si chiama " L'ECOzze &co", progetto sviluppato da tre studenti (Donatella Alessia Lopopolo, Rosito Claudio e Maria Elena Buompane ) del Corso di Laurea Magistrale in "Innovazione, Governance e Sostenibilità" afferente al Dipartimento di Economia, Management e Diritto dell'Impresa (DEMDI) di Uniba.

Il progetto si basa sui principi della Circular economy e permette il riciclaggio di una risorsa non biodegradabile presente in gran quantità nel nostro territorio, i gusci di mitili. Un progetto che si è dimostrato valido ed innovativo tanto da superare le prime due fasi del concorso, che vedevano coinvolte 167 squadre provenienti da 26 atenei italiani.

La fine della sfida ha visto la premiazione dei 5 finalisti presso l'Università Lumsa a Roma, dove il team barese ha conquistato la possibilità di partecipare ad un Experience Tour presso un incubatore/acceleratore nazionale di startup e di accedere ai servizi di accompagnamento alle richieste di finanziamento offerti da Invitalia.

Questa non è la fine ma solo l'inizio, infatti il team punta all'implementazione dell'idea grazie al preziosissimo aiuto delle risorse della nostra Università, in particolar modo il Prof. Matteo Palmaccio (cattedra di Economia Aziendale-DEMDI), che ha portato questa iniziativa all'interno delle aule, stimolando interesse e creando nuove competenze; il Prof. Carlo Ingrao (Cattedra di Merceologia-DEMDI) che ha seguito i ragazzi sin dagli albori dell'idea e il Dipartimento di Chimica, grazie all'indispensabile aiuto della Prof.ssa Lorena Giannossa.
  • uniba
Altri contenuti a tema
Corridoi universitari, arrivato a Bari il gruppo degli studenti rifugiati Corridoi universitari, arrivato a Bari il gruppo degli studenti rifugiati Sono i beneficiari dell’iniziativa UNICORE 4.0 - University Corridors for Refugees, promosso dall’Unhcr
Università di Bari, il professor Miano nuovo segretario generale del Ciheam Università di Bari, il professor Miano nuovo segretario generale del Ciheam La votazione si è tenuta venerdì scorso a Parigi
Rifugiati con borse di studio per corridoi universitari, coinvolta anche l'UniBa Rifugiati con borse di studio per corridoi universitari, coinvolta anche l'UniBa Arrivato ieri a Fiumicino il primo gruppo, che studierà in 33 atenei italiani compreso quello barese
L'Università di Bari nel Meet, il progetto che studia l'evoluzione tettonica dell'Italia L'Università di Bari nel Meet, il progetto che studia l'evoluzione tettonica dell'Italia Ricerca finanziata nell'ambito della Missione 4 “Istruzione e Ricerca” del Pnrr con 43 milioni di euro
Parti pretermine, da Uniba un algoritmo per prevederli Parti pretermine, da Uniba un algoritmo per prevederli Sviluppato dai ricercatori baresi Tangaro, Bellotti, De Angelis, Novielli, Romano, Pantaleo, Vacca, Monaco e Amoroso
Giustizia "agile", se ne parla in un meeting all'Università di Bari Giustizia "agile", se ne parla in un meeting all'Università di Bari L'evento si terrà giovedì 10 e venerdì 11 novembre 2022 con inizio alle 14.30
Università di Bari, una ricerca calcola le probabilità di eruzione di tre vulcani napoletani Università di Bari, una ricerca calcola le probabilità di eruzione di tre vulcani napoletani Allo studio hanno partecipato anche l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia il British Geological Survey
Posticipare la scadenza della pasta fresca, lo studio dell'Università di Bari Posticipare la scadenza della pasta fresca, lo studio dell'Università di Bari Messo a punti dai ricercatori un nuovo processo per contenere gli sprechi alimentari
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.