Molo foto
Molo foto
Attualità

Porto di Bari, la postazione della polizia si rifà il look

Intervento finalizzato a migliorare la funzionalità della struttura e a facilitare le operazioni di controllo delle Forze dell’Ordine

Questa mattina partono i lavori di adeguamento delle postazioni di controllo della Polizia, in corrispondenza del varco pedonale AC6, all'interno della Stazione Marittima Ausiliaria e del varco carrabile AC5, del porto di Bari.

Si tratta di un intervento, realizzato in coerenza e sequenza con l'ampio programma di rinnovamento delle aree delle postazioni di controllo alle aree operative portuali dello scalo di Bari, avviato dall'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale (AdSPMAM) e finalizzato a migliorare la funzionalità della struttura e a facilitare le operazioni di controllo delle Forze dell'Ordine.

Dopo la riqualificazione dei varchi AC1 e AC3, quindi, anche la Stazione Marittima Ausiliaria molo "Tatarella" è interessata da una complessiva opera di ridisegno e riqualificazione delle postazioni di controllo, all'interno delle quali staziona, per diverse ore al giorno, il personale di Polizia. Il progetto prevede la realizzazione, per il varco Carrabile AC5, di una copertura delle dimensioni in pianta di 10,00 x 20,00 m. costituita da una struttura portante reticolare metallica (in sostituzione delle coperture leggere esistenti) che servirà a proteggere più efficacemente le postazioni di controllo, così come interamente riprogettate.

Per il Varco Pedonale AC6, invece, si procederà alla realizzazione di due moduli, all'esterno del "Passport control gate", a ridosso del corpo di fabbrica denominato Stazione Marittima Ausiliaria. Inoltre, per migliorare l'attività di controllo durante la fase di sbarco, verrà realizzato uno spazio coperto di 100 mq, a servizio dei passeggeri in transito durante la fase di sbarco.

«È fondamentale che il personale preposto ai controlli sia ospitato all'interno di strutture accoglienti e confortevoli - commenta il presidente di AdSPMAM Ugo Patroni Griffi - atteso che molto spesso le condizioni meteo e gli ingenti volumi di traffico rendono difficile e faticoso il lavoro di donne e uomini delle Forze dell'Ordine. Situazioni che, certamente, sono state acuite dalla emergenza pandemica in corso che comporta l'adozione di ulteriori stringenti misure di sicurezza. Il nostro obiettivo è rendere il porto funzionale e attrattivo, e un'opera di infrastrutturazione non può prescindere dalla realizzazione di spazi adeguati e funzionali per tutto il personale che vi opera".

Il quadro economico generale dell'intervento è di complessivi 469 mila euro. La ditta che si è aggiudicata l'appalto è la LI.RI. COSTRUZIONI S.R.L., con sede legale in Giugliano in Campania (NA). La durata prevista dei lavori è di quattro mesi.
  • Porto di Bari
Altri contenuti a tema
Porto di Bari, sequestrate 20mila etichette per abbigliamento di marchi contraffatti Porto di Bari, sequestrate 20mila etichette per abbigliamento di marchi contraffatti Denunciato l'autista del mezzo su cui sono state rinvenute le targhette
Bari, 78° anniversario della difesa del Porto. Tutte le celebrazioni Bari, 78° anniversario della difesa del Porto. Tutte le celebrazioni Gli eventi iniziati questa mattina alle 9.30 presso il Palazzo della Vecchia Dogana con la deposizione di una corona d'alloro
Porto di Bari, dal Ministero arrivano 40 milioni di euro per la "camionale" Porto di Bari, dal Ministero arrivano 40 milioni di euro per la "camionale" La senatrice Messina: «Investimento fondamentale per sostenere l'ampliamento dell'operatività dei porti»
Bari, 1,5 milioni di euro in contanti intercettati presso il porto nei mesi estivi Bari, 1,5 milioni di euro in contanti intercettati presso il porto nei mesi estivi Sono state 96 le violazioni accertate mentre sono state versate oblazioni per un importo che supera i 43.000 euro
Porto di Bari, fermo per due navi da parte della Guardia Costiera Porto di Bari, fermo per due navi da parte della Guardia Costiera Si tratta della nave portarinfuse denominata “LODESTAR PACIFIC” e del traghetto “ST DAMIAN”,  entrambe unità battenti bandiera panamense
Bari, tampone a terra e l'ingresso nella 'bolla sociale': ecco come ripartono le crociere Bari, tampone a terra e l'ingresso nella 'bolla sociale': ecco come ripartono le crociere Prima tappa nel capoluogo pugliese della MSC Splendida, una tra le navi più moderne e tecnologicamente avanzate della flotta
Bari, la denuncia: «Richiesta di asilo negata a 6 stranieri al porto» Bari, la denuncia: «Richiesta di asilo negata a 6 stranieri al porto» Asgi: «Hanno riferito di essere stati costretti con la forza a salire sul traghetto che li avrebbe portati in Grecia»
Bari, scoperti con 30 dosi di vaccino Astrazeneca su una nave diretta in Albania Bari, scoperti con 30 dosi di vaccino Astrazeneca su una nave diretta in Albania Denunciati due cittadini tedeschi di nazionalità iraniana
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.