Violenza
Violenza
Cronaca

Picchia la moglie davanti ai due figli, arrestato 20enne al Libertà

L'uomo è stati rintracciato dalla polizia in via Dante. Per la donna frattura del setto nasale

Ieri a Bari la polizia di Stato al Libertà, in via Dante Alighieri, ha arrestato un 20enne barese con precedenti, ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia e lesioni gravi e aggravate. Alle 12 circa una volante, su segnalazione giunta al 113, si è portata all'interno di uno stabile, dove un condomino aveva soccorso una donna con il naso rotto e sanguinante.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno contattato la vittima che subito ha denunciato di essere stata poco prima aggredita e picchiata violentemente dal coniuge. La vittima, inoltre, specificava che era stata aggredita in presenza dei suoi due figli minori e che non era la prima volta.

Sul luogo è sopraggiunto il 118 che ha trasportato la giovane donna al pronto soccorso del locale Policlinico, mentre i poliziotti nel frattempo hanno rintracciato l'uomo non lontano dalla sua abitazione, arrestandolo.

I sanitari del Policlinico, dopo aver prestato le cure del caso, hanno dichiarato la donna guaribile in 30 giorni per frattura del setto nasale. Dopo le formalità di rito, attivate le procedure del "Codice Rosso" per gli eventi di violenza domestica, l'arrestato è stato condotto in carcere a disposizione dell'autorità giudiziaria procedente.
  • Polizia di Stato
  • Quartiere Libertà
  • violenza di genere
Altri contenuti a tema
Bari, 1 milione e 125 mila euro per mettere a nuovo strade e marciapiedi al Libertà Bari, 1 milione e 125 mila euro per mettere a nuovo strade e marciapiedi al Libertà L'assessore Galasso: «Quasi certamente i cantieri partiranno il prossimo mese di febbraio per essere completati entro l’avvio della stagione estiva»
Bari, in cento in un bar del Libertà in barba alle norme anti-Covid Bari, in cento in un bar del Libertà in barba alle norme anti-Covid Ingente sanzione amministrativa e comminato la chiusura provvisoria del locale di 5 giorni
Polizia di Stato, arrivano tre nuovi dirigenti a Bari Polizia di Stato, arrivano tre nuovi dirigenti a Bari Filippo Portoghese arriva al comando della squadra mobile, Vincenzo Maruzzella alla polizia amministrativa e dell’immigrazione, Giovanni Spina al reparto mobile
Deve scontare una condanna per atti persecutori, 43enne finisce in carcere Deve scontare una condanna per atti persecutori, 43enne finisce in carcere L'uomo ha una pena residua di 8 mesi e 21 giorni, effettuato anche un avviso orale ad una donna per reati riguardanti sostanze stupefacenti
False vendite online di auto e moto, denunciata una 56enne a Bari False vendite online di auto e moto, denunciata una 56enne a Bari La donna stava cercando di incassare tre titoli di credito di quasi mille euro in posta
Manifattura Tabacchi a Bari, via al cantiere per la caserma dei carabinieri Manifattura Tabacchi a Bari, via al cantiere per la caserma dei carabinieri Il sindaco Decaro: «Al piano superiore sono ormai ultimati i lavori per la realizzazione di Porta Futuro 2, che sarà inaugurata non appena terminerà l'emergenza covid»
Bambino di 8 anni si perde in centro a Monopoli, ritrovato Bambino di 8 anni si perde in centro a Monopoli, ritrovato Il piccolo era sfuggito al controllo del padre mentre portavano a spasso il cane
Tentato furto in una stazione di servizio a Monopoli, ignoti fuggono all'arrivo della volante Tentato furto in una stazione di servizio a Monopoli, ignoti fuggono all'arrivo della volante L'intervento dovuto ad una chiamata alla sala operativa con cui si segnalava un'effrazione in una casa rurale sita nelle vicinanze
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.