Un giorno all improvviso
Un giorno all improvviso
Eventi e cultura

Monopoli, "Un giorno all'improvviso" vince il Faro d'Argento al Sudestival

Il festival cinematografico, svoltosi dal 25 gennaio al 30 marzo, ha premiato anche "Camorra" di Francesco Patierno

Il film "Un giorno all'improvviso" di Ciro D'Emilio si è aggiudicato il Faro d'Argento della città di Monopoli, prestigioso riconoscimento del ventesimo Sudestival, il festival lungo un inverno, appuntamento annuale col cinema italiano d'autore diretto da Michele Suma, tenutosi dal 25 gennaio al 30 marzo a Monopoli (Bari). Ad attribuire il premio come miglior film è stata la giuria cinema composta dal presidente Antonella Gaeta, giornalista e sceneggiatrice; Viviana Del Bianco, direttrice artistica del N.I.C.E - New Italian Cinema Events; Marco Spoletini, montatore; Alessandra De Luca, critica cinematografica; Ernesto Maieux, attore; Federico Pontiggia, critico cinematografico; Francesca Palumbo, scrittrice.

Il premio è stato assegnato: «per l'intensità e la tenerezza con la quale racconta una storia d'amore, la poesia di un sogno e la verità dei personaggi affidati ad attori di grande sensibilità». Il festival ha inoltre consegnato i seguenti riconoscimenti. Il premio "Albergo Diffuso" per il miglior documentario del concorso Sudestival Doc. è stato assegnato a "Camorra" di Francesco Patierno. La giuria ha inoltre deciso di attribuire una menzione speciale al documentario "L'estate più bella" di Gianni Vukaj.

La giuria del pubblico ha invece attribuito il premio "Sguardi" al lungometraggio "In viaggio con Adele" di Alessandro Capitani: un'opera prima delicata e potente per raccontare una realtà che non è mai come appare, sempre in bilico tra verità e apparenza. Un road movie che tra cinismo e ironia non manca di consolare, perché c'è sempre tempo per recuperare una paternità mancata e incontrare se stessi e l'altro fuori da schemi e convenzioni. Mentre il premio "Masseria Santa Teresa Resort", consistente in una settimana di vacanza presso la prestigiosa struttura di Monopoli, è stato assegnato dalla giuria giovani al già premiato Ciro D'Emilio con "Un giorno all'improvviso".

A ricevere il premio "Slim Card" come miglior cortometraggio del concorso Sudestival in Corto - passaggio di una settimana del corto al Cinema Vittoria di Monopoli prima delle proiezioni dei film in programmazione - "Bismillah" di Alessandro Grande: per la poesia con cui il disumano assume una profonda umanità, per una macchina da presa che diventa il punto di vista di una bambina di 10 anni e per il canto di quella bambina che entra in testa e non va più via. A chiudere il premio "Tim Best Sudestival Video Story", assegnato alla miglior video history sul Sudestival 2019 realizzata da smartphone dallo studente Alessandro Veneziani della III A scienze applicate del Polo Liceale Galileo Galilei di Monopoli, che con originalità ha saputo legare l'esperienza del Sudestival al proprio vissuto.
  • Cinema
  • Monopoli
Altri contenuti a tema
Maxi rissa nella zona della "movida", feriti alcuni giovani a Monopoli Maxi rissa nella zona della "movida", feriti alcuni giovani a Monopoli Coinvolti diversi gruppi di adolescenti. Risponderanno di reati che prevedono 5 mesi di reclusione
Monopoli, colpisce con un pugno una donna dopo un incidente. Denunciato Monopoli, colpisce con un pugno una donna dopo un incidente. Denunciato L'anziano era stato toccato dalla vettura della signora mentre procedeva a piedi nei pressi di piazza Sant'Antonio
“A Viva Voce”, in diretta sul network Viva parliamo di… cinema “A Viva Voce”, in diretta sul network Viva parliamo di… cinema Dalle 21.30 live con Pako Carlucci, Lele Sgherza e tre grandi ospiti
No a bevande in vetro e mascherine obbligatorie, a Monopoli ecco l'ordinanza anti assembramenti No a bevande in vetro e mascherine obbligatorie, a Monopoli ecco l'ordinanza anti assembramenti Emanata dal sindaco è valida al momento fino al 14 giugno, diversi i malumori
Monopoli, deruba e maltratta un anziano per organizzare "droga party" in casa. Arrestato finto badante Monopoli, deruba e maltratta un anziano per organizzare "droga party" in casa. Arrestato finto badante In manette un 49enne residente a Polignano. L'uomo, con precedenti, si era fatto consegnare dal suo assistito la carta di credito
Anche a Bari si riaccendono le luci dei cinema, il flash mob in sei sale della città Anche a Bari si riaccendono le luci dei cinema, il flash mob in sei sale della città L'iniziativa per sensibilizzare sul tema della crisi del settore spettacolo è stata trasmessa durante i David di Donatello
#RiaccendiIlCinema, a Bari flash mob davanti all'ABC #RiaccendiIlCinema, a Bari flash mob davanti all'ABC Domani sera saranno 4 mila in tutta Italia i cinema che accenderanno simbolicamente gli schermi per porre l'attenzione sulla crisi del settore
Trasportavano una tonnellata di droga in Puglia via mare, arrestati Trasportavano una tonnellata di droga in Puglia via mare, arrestati I due italiani sono finiti in manette al largo di Monopoli, provenivano dai Balcani. Con loro avevano marijuana e hashish
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.