un monopattino multato
un monopattino multato
Vita di città

Monopattini indisciplinati a Bari, fioccano le multe, ecco le regole per non rischiare

Per salire a bordo occorre avere almeno 14, indossare il casco sino a 18 anni non salire sui marciapiedi e di sera indossare un giubbotto retroriflettente

A Bari da giugno si è registrato un considerevole aumento dell'utilizzo dei monopattini elettrici in considerazione anche del servizio di sharing sbarcato in citta nei primi giorni di luglio. Un fenomeno sicuramente positivo per decongestionare il traffico cittadino ma che rischia di determinare pesanti conseguenze nel caso in cui il mezzo sia guidato in spregio alle regole del vigente codice della strada. Per questo la Polizia Locale di Bari ha realizzato un apposito prontuario operativo, nell'ultimo mese e fino ad oggi, elevando oltre 300 sanzioni a carico di conducenti di monopattino per trasporto di passeggero a bordo, per guida senza casco dei minori di anni 18, per conducenti minori di anni 14, per circolazione sui marciapiedi e attraversamento di intersezione con semaforo rosso. Solo nella serata di ieri sono "fioccate" ben 21 sanzioni.

REGOLE PER UNA CIRCOLAZIONE IN SICUREZZA:
Non è necessario essere titolari di una patente di guida ma occorre avere almeno 14 anni e che è obbligatorio indossare il casco protettivo fino al compimento degli anni 18.
E' vietato circolare sui marciapiedi e non è consentito trasportare a bordo persone, cose o animali; di sera è necessario indossare giubbotto o bretelle retroriflettenti ad alta visibilita e fornire il veicolo di luci anteriori e posteriori.
La conoscenza delle predette regole evita di incorrere in sanzioni che variano da 50 a 100 euro (quali pagamenti in misura ridotta) oltre a scongiurare lesioni fisiche a se stessi o a terzi.
  • Mobilità sostenibile
Altri contenuti a tema
Bari, un mese di monopattini sharing. Galasso: «Diminuiti furti e decongestionati i bus» Bari, un mese di monopattini sharing. Galasso: «Diminuiti furti e decongestionati i bus» L'assessore cittadino alla Mobilità: «Tratta più battuta quella che va dal centro verso i park and ride. Polizia locale al lavoro per punire irregolarità»
"MoveU", SOA Corporate rivoluziona la mobilità in Puglia e Basilicata "MoveU", SOA Corporate rivoluziona la mobilità in Puglia e Basilicata È stata presentata a Bari la piattaforma made in Puglia di noleggio con conducente
Acquisti di veicoli "green" su eBay, Bari è al nono posto in Italia Acquisti di veicoli "green" su eBay, Bari è al nono posto in Italia L'incremento nella nostra città è pari al +132 percento. Numeri in crescita dopo la fine del lockdown
Bari, arriva anche a San Cataldo la pista ciclabile light Bari, arriva anche a San Cataldo la pista ciclabile light Operai al lavoro da questa mattina, Galasso: «Il quartiere presto diventerà un pezzo di città in cui trascorrere momenti di svago e benessere»
"Monopattini sharing" a Bari, arrivano altri 500 mezzi. Decaro: «La città non si ferma per i vigliacchi» "Monopattini sharing" a Bari, arrivano altri 500 mezzi. Decaro: «La città non si ferma per i vigliacchi» Presentato il servizio di Bit Mobility. Insieme al Comune individuati 80 hub cittadini per lo stallo dei veicoli elettrici, previste tre formule di abbonamento
Partenza negativa per i monopattini a Bari, due rubati e 5 distrutti Partenza negativa per i monopattini a Bari, due rubati e 5 distrutti Decaro: «Mi vergogno per questa gente che continua a provare a distruggere i nostri sforzi e i nostri sogni»
A Bari parte il "monopattini sharing", primi 250 veicoli disponibili da Carbonara a San Giorgio A Bari parte il "monopattini sharing", primi 250 veicoli disponibili da Carbonara a San Giorgio Il servizio è stato presentato questa mattina: per sbloccare i velocipedi basta una app per la scansione del Qr code. Costo di 15 centesimi al minuto
Bari, via al "Monopattini sharing" con 250 mezzi e postazioni free floating Bari, via al "Monopattini sharing" con 250 mezzi e postazioni free floating La prima azienda ad aver risposto positivamente alla manifestazione di interesse è la Helbitz Italia s.r.l., lunedì la presentazione del progetto
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.