sperimetazione mini bus elettrico
sperimetazione mini bus elettrico
Attualità

Mini bus a guida autonoma, buona la prima. Stamattina giro sperimentale in Fiera

Presenti il sindaco di Bari, Antonio Decaro, e il vicesindaco, Eugenio Di Sciascio

Questa mattina, il sindaco Antonio Decaro e il vicesindaco Eugenio Di Sciascio hanno preso parte ad un giro sperimentale su un mini bus a guida autonoma in fase di testing nell'ambito del progetto Casa delle tecnologie emergenti (CTE), finanziato dal MISE e realizzato in collaborazione con l'Ente Fiera, TIM, NAVYA SA e I-Mobility Garage, oltre agli altri partner della CTE.

Si tratta di un mezzo con capienza massima di 15 persone, senza volante e con alimentazione elettrica, che raggiunge una velocità massima di 25 km/h. L'iniziativa rientra nella serie di test che dalla seconda metà di settembre sono in corso negli spazi della Fiera del levante, trasformata per l'occasione in Living lab.

"Quello che stiamo ricreando in fiera del levante è un vero e proprio laboratorio vivente a cielo aperto dove sperimentiamo nuove tecnologie declinate su mezzi e strumenti che ci offrono uno sguardo sul futuro – spiega il sindaco Decaro -. Grazie al finanziamento del Ministero dello Sviluppo economico di cui Bari è risultato vincitore con la Case delle Tecnologie e con la collaborazione di grandi aziende nazionali e internazionali, laboratori di ricerche e università stanno sperimentando nuove tecnologie che in futuro diventeranno parte della nostra quotidianità. Bari quindi diventa laboratorio nazionale per le grandi innovazioni e allo stesso tempo procediamo con altre progettualità che ci aiuteranno a digitalizzare servizi, come la piattaforma del progetto MAAS attraverso cui arriveremo al biglietto unico per i sistemi di trasporto urbani e interurbano e di sharing, mentre tra qualche settimana presenteremo il lavoro che stiamo portando avanti con il distretto dell'aerospazio sull'utilizzo dei droni per una serie di scenari, tra cui il trasporto delle merci o dei defibrillatori. Siamo orgogliosi di questo percorso che Bari sta facendo sul fronte dell'innovazione diventando sempre più un riferimento nazionale su questi temi. Di fatto oggi Bari è come se stesse mettendo un piede nel futuro".

"Questa sperimentazione ci servirà anche a testare il livello di accettazione e di interazione di queste nuove tecnologie con i cittadini – spiega l'assessore all'Innovazione Di Sciascio -. In questo caso, chiediamo direttamente alle persone che salgono a bordo del mini bus di lasciare testimonianza delle proprie impressioni e sensazioni. Voglio fare di Bari una città che cerca di governare i cambiamenti che il futuro ci mette davanti e non di subirli. Crediamo sia importante interagire con le nuove tecnologie per migliorare la vita dei cittadini e rendere tuti gli attori di questi processi consapevoli. Anche per questo nella sperimentazione sono coinvolti gli autisti dell'Amtab, che hanno seguito uno specifico corso, con l'azienda produttrice. Non è nostra intenzione fare a meno del lavoro umano infatti, ma aiutare a farlo evolvere in qualità , così da essere pronti quando queste sperimentazioni diventeranno realtà quotidiana".
  • Mobilità sostenibile
Altri contenuti a tema
Car sharing, 3000 iscritti e 250 noleggi in una settimana Car sharing, 3000 iscritti e 250 noleggi in una settimana Sabato 19 e domenica 20 Pikyrent sarà a Barimax per l'evento “Basta vittime della Strada”
Scooter e car sharing, da domani si parte con Pikyrent Scooter e car sharing, da domani si parte con Pikyrent Sarà necessaria una app per utilizzare il servizio. A regime saranno 150 i mezzi totali
Mobility manager, parte il bando rivolto ad aziende e scuole di Bari Mobility manager, parte il bando rivolto ad aziende e scuole di Bari Si punta a individuare una figura che possa coadiuvare il Comune nel percorso di mobilità sostenibile
Settimana europea della mobilità, ecco gli appuntamenti a Bari Settimana europea della mobilità, ecco gli appuntamenti a Bari Le iniziative partono oggi e andranno avanti fino al 22 settembre
Arriva a Bari il primo minibus elettrico a guida autonoma, test in Fiera del Levante Arriva a Bari il primo minibus elettrico a guida autonoma, test in Fiera del Levante Il progetto al via il prossimo 12 settembre con un mezzo della Navya
A Bari arriva lo sharing di scooter e quadricicli elettrici, selezionati quattro operatori A Bari arriva lo sharing di scooter e quadricicli elettrici, selezionati quattro operatori Decaro: "Tutti i mezzi avranno i dispositivi di sicurezza e potranno parcheggiare gratuitamente su striscia blu"
Car sharing e scooter sharing, dal prossimo autunno a Bari a disposizione 500 mezzi Car sharing e scooter sharing, dal prossimo autunno a Bari a disposizione 500 mezzi “Puntiamo ad avere sempre più sistemi innovativi di mobilità sostenibile e integrata" sottolinea l'assessore Di Sciascio
E-Lite, da Barletta il futuro degli skateboard elettrici E-Lite, da Barletta il futuro degli skateboard elettrici Alessio ed Erminio, due professionisti uniti dalla passione per la mobilità green
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.