mi formo e lavoro
mi formo e lavoro
Scuola e Lavoro

"Mi formo e lavoro" in Puglia, online il cronoprogramma

Tutte le prossime tappe del bando che prevede percorsi formativi retribuiti per i disoccupati

Dopo giorni di attesa finalmente sul portale di Sistema Puglia sono state rese note tutte le tappe di "Mi Formo e Lavoro". Il bando proposto dalla Regione Puglia e dedicato ai disoccupati per consentire loro una ulteriore formazione professionale retribuita con 6 euro/ora per chi non beneficia di sussidi al reddito, e con 2,50 euro/ora per chi invece ha accesso a sussidi al reddito.

Si riportano di seguito le date delle prossime fasi del bando:

16 GENNAIO 2019
Per i partecipanti alla Manifestazione di Interesse (Cittadini), al fine di consentire loro l'aggiornamento dei dati di contatto sarà attivata apposita sezione con una nuova scheda che potrà essere utilizzata solo da chi ha già trasmesso una Manifestazione d'interesse.
Nell'area di lavoro del Partecipante, sarà disponibile la Ricevuta di Trasmissione della Manifestazione di Interesse

21 GENNAIO 2019
Per operatori dei CPI incaricati della gestione delle istanze Mi Formo e Lavoro sarà attiva su www.sistema.puglia.it - apposita sezione per l'accreditamento degli operatori e per l'inizio della verifica dei requisiti soggetti dei beneficiari finali

31 GENNAIO 2019
Conclusione dell'attività di valutazione delle istanze di partecipazione e approvazione dell'elenco degli Enti abilitati da parte del nucleo regionale

4 FEBBRAIO 2019
Caricamento da parte degli Enti su www.sistema.puglia.it dei singoli moduli formativi completi

14 FEBBRAIO 2019
Caricamento da parte degli Enti su www.sistema.puglia.it del calendario dei corsi

25 FEBBRAIO 2019
Inizio delle iscrizione ai corsi da parte dei beneficiari in possesso dei voucher rilasciati

11 marzo 2019
Comunicazione avvio corsi
  • Lavoro e mestieri
  • bando
  • lavoro
Altri contenuti a tema
Bari, nuovi bandi di concorso al Comune Bari, nuovi bandi di concorso al Comune In totale sono 23 e scadono il prossimo 18 luglio, ecco tutte le informazioni
Garanzia Giovani, indennizzi bloccati in Puglia Garanzia Giovani, indennizzi bloccati in Puglia Approvata oggi in consiglio regionale la mozione di Damascelli: Ci siamo fatti sentire e su questo daremo battaglia
Reintegrati ma trasferiti a Bari. La protesta dei dipendenti Fastweb Reintegrati ma trasferiti a Bari. La protesta dei dipendenti Fastweb Si tratta di 72 persone tutte di Milano, Slc Cgil: Scelta ritorsiva nei loro confronti
Anita, trans discriminata sul lavoro: «Esponetevi e denunciate» Anita, trans discriminata sul lavoro: «Esponetevi e denunciate» Esce allo scoperto la ragazza di Bitonto supportata da Arcigay Bari che ha vinto la causa contro la sala dove faceva la lavapiatti
Bari, ex dipendenti della Fiera incontrano Decaro Bari, ex dipendenti della Fiera incontrano Decaro I dieci impiegati che avrebbero dovuto essere assunti dalla Multisala mai aperta hanno parlato con il sindaco questa mattina
Multisala in Fiera a Bari, dipendenti esasperati in sit-in al Comune Multisala in Fiera a Bari, dipendenti esasperati in sit-in al Comune Manifestazione non autorizzata questa mattina, il sindaco fuori sede ha dato loro appuntamento per domani
Regione Puglia, oltre 400 nuove figure in organico entro il 2019. Ecco le posizioni richieste Regione Puglia, oltre 400 nuove figure in organico entro il 2019. Ecco le posizioni richieste Le assunzioni a tempo indeterminato rientrano nel piano triennale del fabbisogno del personale
Eurostat premia la Puglia, disoccupazione in calo e 20 mila posti di lavoro in più Eurostat premia la Puglia, disoccupazione in calo e 20 mila posti di lavoro in più I dati pubblicati dal Sole 24 Ore, Emiliano: «È una notizia che ci rende orgogliosi del lavoro fatto finora»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.