Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Lotta alla mafia a Bari, arresti e perquisizioni ai capi del clan Parisi-Palermiti-Milella

Da stamattina in corso un'operazione dei carabinieri in città, accuse traffico di stupefacenti e detenzione di un arsenale

Elezioni Regionali 2020
Continua la lotta alla mafia a Bari. I carabinieri del comando provinciale stanno eseguendo 15 ordinanze di custodia cautelare a carico di capi e gregari del clan Parisi - Palermiti - Milella, ritenuti responsabili di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di armi comuni e da guerra.

I carabinieri, supportati dai "Cacciatori di Puglia", dal nucleo cinofili e dal 6° elinucleo CC di Bari, stanno eseguendo decine di perquisizioni ed arresti nei confronti di capi e gregari del clan Parisi – Palermiti – Milella. Tra le accuse, la detenzione in concorso di un arsenale, costituito da numerose armi da fuoco, da guerra e comuni, talune anche clandestine, nonché di migliaia di munizioni.

Le misure restrittive sono state emesse dal G.I.P. di Bari su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, a seguito di attività d'indagine condotta dal nucleo investigativo del comando provinciale carabinieri di Bari.

I particolari dell'operazione verranno resi noti alle ore 10.30 nel corso di una conferenza stampa, presieduta dal procuratore dottor Giuseppe Volpe, negli uffici della procura della Repubblica presso il tribunale di Bari ubicati in viale Dioguardi n.1.
  • Carabinieri
  • mafia
Altri contenuti a tema
Fuga rocambolesca sulla statale 96 preso 42enne di Bari Fuga rocambolesca sulla statale 96 preso 42enne di Bari È successo a Toritto, il giovane alla guida dell' auto aveva anche fatto scendere al volo i due passeggeri
Sannicandro di Bari, nascondeva marijuana in casa. Arrestato 37enne Sannicandro di Bari, nascondeva marijuana in casa. Arrestato 37enne I carabinieri lo hanno incastrato dopo che un cliente aveva cercato di sfuggire ai militari trovando rifugio in casa del pusher
Acquaviva, scoperti con diverse dosi di cocaina. Fermata una coppia Acquaviva, scoperti con diverse dosi di cocaina. Fermata una coppia L'uomo è stato arrestato, mentre per la compagna è scattato il deferimento a piede libero
Casamassima, aggredirono i volontari dell'associazione carabinieri. Due arresti Casamassima, aggredirono i volontari dell'associazione carabinieri. Due arresti I fatti risalgono al 27 giugno. In manette finiscono un 32enne e un 38enne del luogo
Test Covid per i carabinieri, parte dalla Puglia l'iniziativa di prevenzione Test Covid per i carabinieri, parte dalla Puglia l'iniziativa di prevenzione Una campagna realizzata in collaborazione con Fondazione Ania. Screening all’undicesimo reggimento a Bari e alla scuola allievi di Taranto
Adelfia, laboratorio della droga in uno stabile abbandonato. Arrestato 32enne Adelfia, laboratorio della droga in uno stabile abbandonato. Arrestato 32enne L'uomo aveva stabilito il suo quartier generale all'interno di un edificio sulla provinciale per Ceglie del Campo
Gravina, si scontrano dopo una gara di velocità con le auto. Denunciati due ventenni Gravina, si scontrano dopo una gara di velocità con le auto. Denunciati due ventenni I carabinieri hanno approfondito la dinamica e hanno scoperto che non si trattava di un banale incidente. Patenti sospese
Bitetto, scoperto a rubare in casa di due anziani. Arrestato 37enne di Bari Bitetto, scoperto a rubare in casa di due anziani. Arrestato 37enne di Bari L'azione dell'uomo è stata notata da alcuni cittadini, che hanno avvertito i carabinieri. A fermarlo un militare fuori servizio
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.