Bandiera arcobaleno
Bandiera arcobaleno
Politica

Legge contro omo/bi/transfobia, manifestazione in consiglio regionale per spingere l'approvazione

L'appello di Vladimir Luxuria: «Puglia dica No a ogni tipo di violenza, anche quella di stampo omofobo»

Domani in consiglio regionale si tornerà a discutere la legge sulla omo/bi/transfobia. E per sensibilizzare l'opinione pubblica, e porre l'accento sul problema, diverse associazioni si sono date appuntamento per una manifestazione con cui gridare a gran voce la necessità che questa legge venga approvata e non venga snaturata.

Negli scorsi mesi in cui la proposta è rimasta arenata, questa legge è stata oggetto di una discussione politica animata. Diverse le forze politiche contrarie all'approvazione che hanno usato anche i social come strumento per veicolare il proprio messaggio

«In Puglia si gioca una battaglia di civiltà - dichiara Gabriele Piazzoni segretario nazionale Arcigay - una battaglia che investe uno dei principi fondamentali del nostro paese, ovvero il fatto che tutte le persone hanno il diritto di poter essere sé stesse e poter vivere la propria vita liberamente, nel rispetto degli altri e garantiti dal rispetto che devono avere da parte degli altri. Per questo il consiglio regionale della Puglia, che è chiamato a discutere questa legge regionale contro l'omo/bi/transfobia, deve necessariamente proseguire l'iter di questa legge in modo da giungere ad una approvazione rapida e definitiva. Su queste tematiche non ci può essere un posizionamento politico e non ci devono essere strumentalizzazioni, dovrebbe essere approvato e basta. Questo è un problema che riguarda tutti i cittadini pugliesi, e i cittadini chiedono risposte a tutti i politici».

A questa battaglia si è unita l'ex parlamentare pugliese Vladimir Luxuria che con un video ha voluto ricordare che la nostra regione è quella dell'accoglienza e dell'inclusione.

Le associazioni che hanno aderito alla manifestazione sono: Agedo Bari; Arcigay Bari; Mixed lgbti; FA Puglia; Link Bari; Zona Franka; Rete della Conoscenza Puglia; Unione degli Studenti Puglia; UAAR Bari; Arci Puglia Diritti Arcobaleno; Arcigay Foggia "Le Bigotte"; Rete Genitori Rainbow; Hermes Academy Onlus; Arcigay Strambopoli Taranto; Centro di Ascolto LGBTIQ+ di Taranto e provincia; CasArcobaleno Taras; Sportello Migranti Arcobaleno; La Giusta Causa.
  • Regione Puglia
  • Comunità LGBTQI
Altri contenuti a tema
Palazzo della Regione Puglia, in via Gentile sorgerà un nuovo edificio Palazzo della Regione Puglia, in via Gentile sorgerà un nuovo edificio La giunta ha approvato il progetto da quasi 22 milioni. Ospiterà altri uffici dell'ente
Discriminazione delle persone Lgbt sul posto di lavoro, al via l'indagine conoscitiva del Comune di Bari Discriminazione delle persone Lgbt sul posto di lavoro, al via l'indagine conoscitiva del Comune di Bari Un'iniziativa di assessorato al Welfare e Zona franka. Bottalico: «Episodi in costante crescita che spesso restano invisibili»
Caro energia, la Regione corre ai ripari. A Bari uffici chiusi il venerdì Caro energia, la Regione corre ai ripari. A Bari uffici chiusi il venerdì Il personale lavorerà in smart working, a disposizione del pubblico resta la biblioteca
Transgender Day of Remembrance, manifestazione a Bari il 20 novembre Transgender Day of Remembrance, manifestazione a Bari il 20 novembre Appuntamento in piazza Umberto
Barbie in Town a Bari: il magico borgo di Cellamare Barbie in Town a Bari: il magico borgo di Cellamare Il progetto dei pugliesi Gabriele del Buono e Pietro Milella approda nel piccolo comune del barese
Barbie in Town e il murales dedicato a Raffaella Carrà a Bari Barbie in Town e il murales dedicato a Raffaella Carrà a Bari Gli influencer Gabriele del Buono e Pietro Milella fotografano Barbie con il murales dell'icona dello spettacolo
A Bari un murale per Raffaella Carrà, un messaggio contro le discriminazioni A Bari un murale per Raffaella Carrà, un messaggio contro le discriminazioni L'opera è stata realizzata dall'artista Giuseppe D'Asta per Retake, a finanziarla l'assessorato al Welfare
Giornata delle Nazioni Unite, la bandiera Onu sulla facciata del Comune di Bari Giornata delle Nazioni Unite, la bandiera Onu sulla facciata del Comune di Bari Analoga iniziativa anche da parte della Regione Puglia, sul palazzo della presidenza
© 2001-2023 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.