emile hirsch skater bari
emile hirsch skater bari
Eventi e cultura

L'attore Emile Hirsch gira un film a Bari e fa skate sotto il ponte Adriatico

In corso le riprese della pellicola “State of consciousness”, per la regia di Marcus Stokes

Il famoso attore americano Emile Hirsch a Bari per girare le scende di "State of consciousness", il nuovo film di Marcus Stokes. Nei ritagli di tempo, l'ex protagonista di "Into the wild" si diletta a fare skate sulla pista allestita sotto la campata del ponte Adriatico, e a postare foto e stories sui social

Nonostante le strette misure di sicurezza dettate dall'emergenza sanitaria, per oltre due settimane, da lunedì 2 e fino al 18 novembre, Bari e la sua provincia accolgono un'ennesima produzione cinematografica internazionale: "State of consciousness", per la regia di Marcus Stokes. Protagonista del film, un thriller psicologico, è l'attore Emile Hirsch, noto per la sua straordinaria interpretazione nel film candidato al premio Oscar e vincitore di un Golden globe "Into the wild", ma anche per le pellicole realizzate con Oliver Stone, Sean Penn, Ang Lee e Quentin Tarantino. Con lui sul set la coprotagonista femminile Tatjana Nardone e Kesia Elwin.

In "State of consciousness" incubo e realtà diventano indistinguibili per il protagonista Stephen (Emile Hirsch) quando si ritrova costretto a dover prendere farmaci per un disturbo psicologico che non ha. Per riconquistare la sua sanità mentale e tornare alla sua vita normale, la sua unica possibilità sarà quella di sfuggire al controllo del centro nel quale è stato rinchiuso.

Prodotto da Iervolino Entertainment di Andrea Iervolino e Monika Bacardi, la Paradox Studios di Silvio Muraglia ne ha acquisito i diritti di distribuzione worldwide, il film beneficia del sostegno logistico di Apulia Film Commission. Per la realizzazione del film sono state impiegate 48 unità lavorative pugliesi, mentre la produzione esecutiva in Puglia è della Dinamo Film che, ancora una volta, ha realizzato in uno spazio di teatro di posa una costruzione scenografica: una casa in perfetto stile texano progettata dal pugliese Francesco Scandale.
  • Ponte Adriatico
  • Cinema
Altri contenuti a tema
Bari, il cinema chiuso diventa rifugio per senzatetto Bari, il cinema chiuso diventa rifugio per senzatetto Succede in pieno centro, le rientranze delle porte del Multicinema Galleria sono ora giacigli improvvisati
Bari, il mondo del cinema in lutto. È morta Cecilia Mangini Bari, il mondo del cinema in lutto. È morta Cecilia Mangini Documentarista nata a Mola, se ne va a 93 anni. Il saluto del sindaco Giuseppe Colonna
Domenica arancione, ma a Bari si gioca nello skate park del Ponte Adriatico Domenica arancione, ma a Bari si gioca nello skate park del Ponte Adriatico Non solo ragazzi intenti a volteggiare ma anche intere famiglie hanno affollato l'area che dovrebbe essere chiusa
Bari, Checco Zalone presenta il bilancio milionario dell'azienda di famiglia: ecco quanto dichiara Bari, Checco Zalone presenta il bilancio milionario dell'azienda di famiglia: ecco quanto dichiara Il comico di Capurso Luca Medici è proprietario della MZL che amministra la moglie Mariangela, a sua madre anche un 5%
Bari trionfa al Torino Film Festival grazie a Pino, film sul grande Pascali Bari trionfa al Torino Film Festival grazie a Pino, film sul grande Pascali Con la regia di Walter Fasano vince la sezione italiana.doc, la pellicola prodotta grazie anche al supporto di Apulia Film Commission
"La vita davanti a sé", Sophia Loren ringrazia Bari: «Mi sono sentita a casa» "La vita davanti a sé", Sophia Loren ringrazia Bari: «Mi sono sentita a casa» Il videomessaggio è stato pubblicato sui canali social della Regione Puglia. Emiliano: «Interprete di una storia di tolleranza»
Ponte Adriatico, arrivano i dissuasori per evitare lo schianto degli uccelli Ponte Adriatico, arrivano i dissuasori per evitare lo schianto degli uccelli Uno strumento per aiutare i volatili a percepire la presenza del vetro far sì che non si facciano male
"La vita davanti a sé", il film di Sophia Loren girato a Bari dal 13 novembre su Netflix "La vita davanti a sé", il film di Sophia Loren girato a Bari dal 13 novembre su Netflix Pubblicato il trailer. Decaro: «Grande emozione. Spero tutti impariamo ad amare di più la nostra città»
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.