maggiore chiusano guardia di finanza
maggiore chiusano guardia di finanza
Enti locali

Guardia di finanza, cambio al vertice del II Gruppo Bari

Il maggiore Gerardo Chiusano assume il ruolo di nuovo comandante

Il Maggiore Gerardo Chiusano è il nuovo Comandante del II Gruppo Bari, Reparto che opera in ambito portuale ed aeroportuale, alle dipendenze del Comando Provinciale Bari, subentrando al Tenente Colonnello Gaetano Murano.

Quest'ultimo ha svolto un periodo di intenso servizio nel Capoluogo pugliese ricoprendo, dapprima gli incarichi di responsabile del Gruppo Tutela Mercato Beni e Servizi presso il Nucleo Polizia Economico-Finanziaria e di Capo Ufficio Operazioni presso il Comando Provinciale e, successivamente, quello di Comandante del II Gruppo Bari, ove ha coordinato molteplici indagini delegate dall'Autorità Giudiziaria in materia di frodi doganali, nonché di contrasto ai traffici illeciti con il conseguimento di importanti risultati operativi. Assumerà un nuovo prestigioso incarico presso il Nucleo Speciale Tutela Entrate – Repressione Frodi Fiscali Roma.

Il Maggiore Gerardo Chiusano, nativo di Taranto e arruolato nel Corpo nell'ottobre 1992, dopo aver frequentato l'Accademia della Guardia di Finanza nel 2009, ha ricoperto l'incarico di Comandante di Sezione Operativa presso il I Gruppo di Genova per poi assumere, in ambito regionale, prima l'incarico di Comandante della Compagnia di Ostuni e poi quello di responsabile di un'articolazione del Gruppo Pronto Impiego di Bari.

L'Ufficiale assume il comando di un Reparto del Corpo fortemente impegnato in uno dei più importanti e strategici punti di accesso al territorio nazionale di merci e passeggeri provenienti principalmente dalla rotta balcanica, fondamentale presidio di Polizia Economico Finanziaria avverso i traffici di sostanze stupefacenti, il contrabbando di Tabacchi Lavorati Esteri, la contraffazione dei marchi e Tutela del "Made in Italy", l'immigrazione clandestina, nonché, il traffico delle specie protette di fauna e flora selvatiche minacciate di estinzione.

Il passaggio delle consegne è avvenuto alla presenza del Comandante Provinciale di Bari – Gen. B. Roberto Pennoni, che ha ringraziato il Tenente Colonnello Gaetano Murano per l'attività svolta nel periodo di comando, rivolgendo un augurio di "buon lavoro" nel nuovo incarico al Maggiore Gerardo Chiusano.
  • Guardia di Finanza
Altri contenuti a tema
Evasione fiscale, nel mirino diversi odontoiatri: interviene la GdF Bari Evasione fiscale, nel mirino diversi odontoiatri: interviene la GdF Bari Sequestrati beni per circa 5 milioni di euro
GDF Bari, il bilancio degli interventi del 2023 mirati al contrasto dei traffici illeciti GDF Bari, il bilancio degli interventi del 2023 mirati al contrasto dei traffici illeciti Particolare attenzione è stata posta sullo spaccio di stupefacenti
Nel piazzale della Caserma “M.c.m. Raffaele Vitiello” un monumento per rendere onore ai militari Nel piazzale della Caserma “M.c.m. Raffaele Vitiello” un monumento per rendere onore ai militari L'opera è stata realizzata e donata al Corpo dall’artista calabrese Domenico “Mimmo” Sancineto
Guardia di Finanza, cambio al vertice della stazione navale di Bari Guardia di Finanza, cambio al vertice della stazione navale di Bari Il Maggiore Francesco Sancineto, dopo otto anni di intensa attività operativa, cede il comando
Torre a Mare, sequestrati circa 3 quintali di oloturie Torre a Mare, sequestrati circa 3 quintali di oloturie Intervengono le Fiamme Gialle della Stazione Navale di Bari
GdF, l'Arena della Vittoria di Bari ha accolto la solenne cerimonia di “Giuramento di Fedeltà alla Repubblica Italiana” GdF, l'Arena della Vittoria di Bari ha accolto la solenne cerimonia di “Giuramento di Fedeltà alla Repubblica Italiana” Presenti in 5000 per assistere al giuramento dei giovani finanzieri allievi
Fuochi d'artificio illegali, sequestrati a Bari e provincia 228mila articoli pericolosi Fuochi d'artificio illegali, sequestrati a Bari e provincia 228mila articoli pericolosi Accertate gravi omissioni relative alle misure di sicurezza previste per la custodia del materiale pirotecnico stoccato
I Finanzieri del II Gruppo di Bari hanno tratto in arresto un soggetto latitante I Finanzieri del II Gruppo di Bari hanno tratto in arresto un soggetto latitante L'individuo era nascosto tra la merce contenuta in un autoarticolato sottoposto a controllo e in procinto di imbarcarsi per l’Albania
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.